Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 07-09-2007, 16.42.20   #11
TippetE
Ospite abituale
 
L'avatar di TippetE
 
Data registrazione: 11-07-2007
Messaggi: 47
Riferimento: capire le donne

Citazione:
Originalmente inviato da renzananda
Non esistono interlocutori al mondo. Si nasce e si muore soli, che è già un eccesso di compagnia. Una volta per tutte: quello di Don Giovanni è un vero calvario, altro che impotenza. E' il femminile che è in me che va ogni volta a palpare i propri vuoti nella notificazione del corpo donnesco. Le donne si moltiplicano, cambiano faccia, culo, spostano le tette, in alto, in basso, passano sotto i ferri, cambiano connotati, odori, lavande, ma è sempre lo stesso vuoto. Un incontro impossibile. Che diventa possibile solo in quanto restituito alla moda e al maquillage. Qualunque donna civettando di un fatto appena accaduto o di Immanuel Kant estrarrà all'improvviso dalla trousse un pò di cipria, del rossetto, schiuderà uno specchietto e comincerà scimmiescamente a pittarsi. Tra un colpettino e l'altro di cipria ti raccontano l'ultima seduta dall'analista. E' il trucco di che consistono. Credono di restaurare la facciata e invece sprofondano nel nulla. E' una lezione divina...

Caro Renzananda, credo che le tue amicizie nei confronti dell'altro sesso siano state ad oggi un pò fallimentari. O forse chissà....
Dipingere così la donna -colei che in sostanza ha potere di generare- mi sembra estremamente riduttivo e superficiale.
Dipende da cosa ci si aspetta da una donna e, se l'aspettativa è prevalentemente quella che lei si conceda a Dio in terra, ossia l'uomo, credo che questi sia destinato a rimanere solo, isolato e incapace di affrontare il dialogo ma, sopratutto i propri limiti.
TippetE is offline  
Vecchio 07-09-2007, 17.34.57   #12
aurora
.
 
L'avatar di aurora
 
Data registrazione: 03-07-2006
Messaggi: 250
Riferimento: capire le donne

Citazione:
Originalmente inviato da renzananda
Qualunque donna civettando di un fatto appena accaduto o di Immanuel Kant estrarrà all'improvviso dalla trousse un pò di cipria, del rossetto, schiuderà uno specchietto e comincerà scimmiescamente a pittarsi. Credono di restaurare la facciata e invece sprofondano nel nulla. E' una lezione divina...

...ammazza....ma tu odi le donne!!
per le donne è importante la bellezza perche' è potere: noi dobbiamo smuovere fisicamente, anche non toccando,.....se non è un potere questo......ed allora, per favore, non diteci che ci volete pseudomaschi.
aurora is offline  
Vecchio 07-09-2007, 21.30.52   #13
renzananda
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 22-08-2007
Messaggi: 152
Riferimento: capire le donne

Citazione:
Originalmente inviato da aurora
...ammazza....ma tu odi le donne!!
per le donne è importante la bellezza perche' è potere: noi dobbiamo smuovere fisicamente, anche non toccando,.....se non è un potere questo......ed allora, per favore, non diteci che ci volete pseudomaschi.

Scherzi...è amore assoluto per la donna come mancanza o per il femminile come mancanza della donna....Si può amare "altro"?
renzananda is offline  
Vecchio 07-09-2007, 22.49.30   #14
aurora
.
 
L'avatar di aurora
 
Data registrazione: 03-07-2006
Messaggi: 250
Riferimento: capire le donne

Citazione:
Originalmente inviato da renzananda
....Si può amare "altro"?

altro in che senso?
certo che non hai avuto belle esperienze con il genere femminile....mi spiace.
ma non capisco cosa tu vorresti intendere per donna o per persona di sesso femminile che possa incontrare la tua stima.
ciao
aurora is offline  
Vecchio 08-09-2007, 12.54.42   #15
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
Riferimento: capire le donne

Citazione:
Originalmente inviato da renzananda
.. Si nasce e si muore soli, che è già un eccesso di compagnia.

..E' il femminile che è in me che va ogni volta a palpare i propri vuoti nella notificazione del corpo donnesco. Le donne si moltiplicano, cambiano faccia, culo, spostano le tette, in alto, in basso, passano sotto i ferri, cambiano connotati, odori, lavande,

ma è sempre lo stesso vuoto.

Un incontro impossibile. Che diventa possibile solo in quanto restituito alla moda e al maquillage. Qualunque donna civettando di un fatto appena accaduto o di Immanuel Kant estrarrà all'improvviso dalla trousse un pò di cipria, del rossetto, schiuderà uno specchietto e comincerà scimmiescamente a pittarsi. Tra un colpettino e l'altro di cipria ti raccontano l'ultima seduta dall'analista. E' il trucco di che consistono. Credono di restaurare la facciata e invece sprofondano nel nulla. E' una lezione divina...


reza..tu vai un po' troppo avanti sebbene esprima solo la nuda verità , ma spero di sbagliare nel cogliere in te un po' di amarezza.

Il vuoto é vero e realissimo in noi. Ed é importante accettare in noi la necessità di colmarlo e calmarlo. In tutti noi. Poi tu lo sai: lo yang cerca lo yin , e lo yin cerca lo yang, e chi ha un vuoto dell'uno in sé, va a riempirlo con chi FORSE ha un pieno di quella mancanza.

Bisogna essere sinceri con noi stessi, però anche un po' di sana capacità di illudersi, sapendo di farlo,forse non guasta all'umore.

feng qi
feng qi is offline  
Vecchio 08-09-2007, 15.25.10   #16
wilhelmina frederika
iscrizione annullata
 
L'avatar di wilhelmina frederika
 
Data registrazione: 02-02-2004
Messaggi: 154
Riferimento: capire le donne

Citazione:
Originalmente inviato da feng qi


In realtà se ci penso, l'uomo é fatto per l'azione. E' energia creativa che esplode verso l'esterno. E' Yang! E' il Fuoco, l'Aria, il Vento.Per cui é per sua natura fatto per parlare, non per elucubrare e rimurginare. Però la voce ce l'ha e anche forte.

La donna invece é Yin: tutto dentro. Porta tutto dentro se stessa, tenderebbe all'introspezione e alla riflessione, a proteggere. E' portata a parlare ma con moderazione perché è l'Acqua, la Terra, la Pioggia.
....Ma se sono secoli che si parla del chiaccherio delle donne!!!!
Queste affermazioni hanno secoli...altri tempi,altre culture.
Oggi vedo uomini che hanno superati a noi donne.Di una cosa ti do atto...l'uomo nei suoi discorsi difficilmente esprime pensieri profondi.Perchè se ne vergogna...ma se le deve scrivere,allora viene fuori un uomo non molto diverso di una donna.Perchè disaggi,sofferenze e gioie sono sentimenti che non hanno sesso.
Vero noi donne siamo tutt'una lamentela.Guaio se non ne parla...allora vuol dire che soffre di depressione.Perchè tenendo tutto dentro,fa andare in ebolizione lo stomaco!!!
Ti consiglio di farti furbo...quando una lei parla,parti anche tu in 4...e insisti a dire la tua...fai il schiacciasassi!!!Non farti deviare il TUO discorso!!!
Però che grande dote...saper ascoltare!!!
wilhelmina frederika is offline  
Vecchio 08-09-2007, 15.55.36   #17
donella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2007
Messaggi: 710
Riferimento: capire le donne

Citazione:
Originalmente inviato da renzananda
Le donne si moltiplicano, cambiano faccia, culo, spostano le tette, in alto, in basso, passano sotto i ferri, cambiano connotati, odori, lavande, ma è sempre lo stesso vuoto. Un incontro impossibile. Che diventa possibile solo in quanto restituito alla moda e al maquillage. Qualunque donna civettando di un fatto appena accaduto o di Immanuel Kant estrarrà all'improvviso dalla trousse un pò di cipria, del rossetto, schiuderà uno specchietto e comincerà scimmiescamente a pittarsi. Tra un colpettino e l'altro di cipria ti raccontano l'ultima seduta dall'analista. E' il trucco di che consistono. Credono di restaurare la facciata e invece sprofondano nel nulla. E' una lezione divina...

Basta che valga anche per la propria Mamma (e meglio ancora se anche per sorella/e e moglie/i)... e magicamente nessuno "se la prende" : punti di vista!!!
Sempre fermo restando, ad abundantiam, che ognuno è figlio della propria esperienza. E di quella... ognuno ha la propria... e ogni commento è sovrastruttura.....
donella is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it