Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 08-10-2007, 10.51.31   #1
hava
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2005
Messaggi: 542
La scomparsa dei messaggi scritti a mano.

Stanno scomparendo le lettere. I messaggi vengono trasmessi via e-mail o per SMS.
Se si prescinde dal fatto che stiamo perdendoci quel tipo pittoresco che e' il postino, e fra poco le cassette postali cesseranno di far parte integrale del nostro paesaggio, molti documenti e libri che trovano spunto su vecchie lettere dovranno rinunciare a queste testimonianze.
Oltre all'importanza storica c'e'nelle vecchie lettere ritrovate nei solai dei nonni qualcosa di affascinante.
E fra l'altro le lettere d'amore tanto romantiche che ci danno un'idea di come comunicavano gli innamorati di una volta.
Trovo pure interessante la grafia nei manoscritti, che e' tanto personale ed esprime tante cose.
hava is offline  
Vecchio 09-10-2007, 10.43.10   #2
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
Riferimento: La scomparsa dei messaggi scritti a mano.

Citazione:
Originalmente inviato da hava
Stanno scomparendo le lettere. I messaggi vengono trasmessi via e-mail o per SMS.
Se si prescinde dal fatto che stiamo perdendoci quel tipo pittoresco che e' il postino, e fra poco le cassette postali cesseranno di far parte integrale del nostro paesaggio, molti documenti e libri che trovano spunto su vecchie lettere dovranno rinunciare a queste testimonianze.
Oltre all'importanza storica c'e'nelle vecchie lettere ritrovate nei solai dei nonni qualcosa di affascinante.
E fra l'altro le lettere d'amore tanto romantiche che ci danno un'idea di come comunicavano gli innamorati di una volta.
Trovo pure interessante la grafia nei manoscritti, che e' tanto personale ed esprime tante cose.

Sì.. e anche il gesto, la cura nel compierlo, l'attesa e la pazienza che ne deriva: in una parola l'intenzione che scaturisce dal riservare del tempo ad un'azione importante.
Ovvero quando la velocità e la possibilità di inviare un pensiero sono direttamente proporzionali al rischio dell'inconsistenza e dell'oblio.
cannella is offline  
Vecchio 09-10-2007, 13.35.03   #3
dalmatina7
Ospite abituale
 
L'avatar di dalmatina7
 
Data registrazione: 09-06-2006
Messaggi: 134
Riferimento: La scomparsa dei messaggi scritti a mano.

E' vero, è molto bello scrivere a mano, io tengo un diario personale dove annoto quello che più mi colpisce, nel bene e nel male delle mie giornate.
E così è bello fare per i messaggi, anche se devo dire, non viene sempre apprezzato...
dalmatina7 is offline  
Vecchio 10-10-2007, 18.30.29   #4
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: La scomparsa dei messaggi scritti a mano.

Gli amanti rendevano immortale il loro amore con fiumi di inchiostro, era un amore vivo, profondo, molte volte sofferto. Oggi anche gli amori sono usa e getta. Un messaggino orribilmente criptato in abbreviazioni incomprensibili per i non addetti, sono la splendida espressione dei nostri tempi.

Quando scrivi a mano offri a chi ti legge una parte di te che viene imprigionata dal leggero tremore della tua mano (non dimentichiamo che la nostra stessa firma non potrà mai aver una copia esatta, ma ciascuna è unica) dal malcelato controllo delle tue emozioni, del tuo carattere, in un riversare controllato e incontrollato di pulsioni e sensazioni.

Non sono solo le pure parole a comunicare ma i segni impressi in quelle forme che trasmettono una parte di noi stessi.

Uno scritto è fatto per restare, per andare incontro all'eternità (vedi gli antichi papiri millenari) una parte di noi che vuole lasciare la propria impronta e proiettarsi nel futuro.

Chi scrive anche roba triste triste vuol confrontarsi con la propria vita, vuole essere qui e ora, non teme di esistere.

Io ho un diario da quando avevo 12 anni. Il mio unico e fedele compagno, attento, silenzioso, paziente.
Mary is offline  
Vecchio 12-10-2007, 21.13.58   #5
Dora
Ospite abituale
 
L'avatar di Dora
 
Data registrazione: 17-08-2007
Messaggi: 38
Riferimento: La scomparsa dei messaggi scritti a mano.

Le lettere scritte di proprio pugno creano un’atmosfera, migliorano la sensazione di avere davanti chi le ha scritte mentre si leggono, lasciano intravedere stati d’animo e trasmettono sensazioni più coinvolgenti rispetto a quelle di una forse più “fredda” mail dai caratteri predefiniti.
La lettera scritta a mano è diversa, può essere arricchita di accessori che le conferiscono un che di misterioso (ad esempio il sigillo di ceralacca che richiama antiche epoche), può esprimere sensazioni anche olfattive di chi profumatosi i polsi conferisce alla carta quel profumo , o di chi volutamente ne affida alla busta una goccia da liberare nell’aria all’apertura.
Ancora, può recapitare a casa del destinatario una lacrima “originale” di chi l’ha scritta in un attimo particolare, o essere corredata da disegni che abbelliscono la carta da lettera o che tracciano a grandi linee luoghi o immagini che si vogliono far intravedere al destinatario.
E’ vivace il momento in cui aprendo la cassetta delle lettere vi si rinviene una busta magari proveniente da lidi lontani, arricchita da francobolli inusuali, con l’inchiostro forse “slavato” da qualche goccia di pioggia che ha sorpreso il postino.... E’ un momento piacevole quello in cui si scelgono le comunicazioni gradite, attese da quelle scontate (bollette, etc....) e si separa dalle altre la lettera scritta a mano cercando di riconoscere la calligrafia senza leggere il mittente e chiedendosi quali parole vi siano contenute; talvolta si apre con impazienza talaltra ci si mette comodi per leggerla con calma.
E’ diverso, molto diverso.... Personalmente preferirei, ove possibile, affidare l’espressione di pensieri importanti alla lettera e lasciare alla mail tutto ciò che è più quotidiano per quanto anche la mail abbia dei vantaggi, primo fra tutti la rapidità di consegna.
Dora is offline  
Vecchio 13-10-2007, 13.55.22   #6
iudichetta
Ospite abituale
 
L'avatar di iudichetta
 
Data registrazione: 09-10-2005
Messaggi: 223
Riferimento: La scomparsa dei messaggi scritti a mano.

Non esiste più il romanticismo che c'era prima. Ora esistono cose tecnologiche molto veloci ma anche molto fredde.
iudichetta is offline  
Vecchio 13-10-2007, 17.27.13   #7
NebbiaINvalPadana
Ospite abituale
 
L'avatar di NebbiaINvalPadana
 
Data registrazione: 28-12-2006
Messaggi: 158
Riferimento: La scomparsa dei messaggi scritti a mano.

I messaggi scritti a mano sono notoriamente più belli perchè dalla scrittura si evincono sentimenti.
Nessuno ci impedisce di usarli. Il fatto che ora si usino altri mezzi più veloci è una cosa meravigliosa. Si tratta di un'innovazione, e quindi crucciarsi per questo non ha molto senso.
Io scrivo ancora sulla carta, non c'è nessun problema.
NebbiaINvalPadana is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it