Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 17-04-2015, 05.10.32   #21
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: Che cos'è l' a m o r e ?

visto che ultimamente si torna a parlare d'amore mi era venuto in mente di aprirci una discussione,ma qualcuno ci aveva già pensato prima..
…insomma che cose' l'amore?
Duc fatti avanti,questo e' pane per i tuoi denti!

il mio pensiero al riguardo (e chissa se non sia solo "un pensiero") l'avrei espresso non molto tempo fa;
l'amore e' il dissolvimento dell'io e l'unione con il Se'
..in quelle frasi che ti vengono in un lampo e in fondo e appunto chissa da dove ti arrivano..già,e se l'amore fosse proprio "qualcosa" che ti arriva già da tutte le parti sempre e comunque e noi lo possiamo sentire e vivere solo avendo prima purificato il nostro essere? (il nostro ego)
quindi secondo me l'amore non e' qualcosa di strettamente individuale,ma trascende il soggetto stesso.
acquario69 is offline  
Vecchio 17-04-2015, 09.30.53   #22
marcoriccardi1980
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-12-2004
Messaggi: 199
Riferimento: Che cos'è l' a m o r e ?

Citazione:
Originalmente inviato da koan
Da quale processo ... nasce l' a m o r e ?

Quattro sono - per logica - le possibilità ( da motivare ):

1) logico e ragionevole;
2) illogico e irragionevole;
3) logico e irragionevole;
4) illogico e ragionevole.

Secondo la psicologia e non, hanno senso tali termini così associati e che cosa si intende per essi .. ?

Essendo riscontrabile l'oggettiva ed innegabile forza, ascendente ed energia che il senso/la carica dell'amore può avere sulla persona umana, immagino si potrebbe conseguentemente arrivare a presumere che nell'amore e nella concezione dello stesso sia probabilmente rintracciabile l'origine di tutti i mali ( ma anche di tutti i beni ) dell'umanità d'ogni tempo...

Si può divenire più facilmente:
schiavi d'amore o liberi d'amare ?
essere per amore o amore dell'essere .. ?



L'amore delle donne per un uomo nasce dalla capacità che ha quest'ultimo di suscitare emozioni e fiducia. Senza emozioni e fiducia la donna non desidera quindi non può amare. La donna è attratta dalla personalità maschile, dalla sua energia.
L'uomo inerte, che non agisce (anche poco), quello che non sa dimostrare il suo valore ed i suoi desideri, può essere la persona più leale ed onesta di questo mondo ma non farà innamorare mai nessuna.

L'amore di uomo per una donna nasce essenzialmente dall'attrazione fisica, nessun uomo potrà mai desiderare una donna che reputa fisicamente non attraente. Anche in questo caso senza desiderio non può esserci amore, ma è anche vero che un uomo può desiderare sessualmente una donna senza che lei rappresenti nulla per lui.
marcoriccardi1980 is offline  
Vecchio 17-04-2015, 16.17.34   #23
SlipDown
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 24-03-2015
Messaggi: 68
L’amore non sapendo cosa sia di per sé, andrò esplicando alcuni tipi di caratterizzazioni che sono riuscito a individuare. Per prima cosa dividiamo tale emozione in due grandi gruppi che poi analizzeremo più approfonditamente: Amore e Odio. L’Amore lo possiamo dividere in due forme: Amore perfetto e Amore imperfetto. Il primo consiste in ciò che l’essere umano prova per Dio o come lo si voglia chiamare. Il secondo, l’Amore imperfetto, si divide a sua volta in altri due tipi di Amore: Amore imperfetto generale, rivolto a tutte le persone, e Amore imperfetto particolare, rivolto ad una specifica persona. L’Amore imperfetto specifico può essere diviso nuovamente in Amore imperfetto specifico più imperfetto e Amore imperfetto specifico meno imperfetto; i quali consistono reciprocamente in Amore momentaneo e Amore duraturo: ciò che viene comunemente e, a mia opinione, erroneamente chiamato il vero amore.Adesso che ho esplicato le varie forme di Amore andrei ad analizzare il secondo aspetto di questo sentimento: l’Odio. L’Odio è semplicemente Amore impuro poiché in alcune mentalità, tra cui quella Cristiana, l’Odio deriva direttamente dall’Amore. L’Amore impuro lo possiamo dividere in Amore impuro perfetto e Amore impuro imperfetto. L’Amore impuro perfetto è l’Amore che viene provato da alcuni nei confronti del male ad esempio Satana nonché l’Odio verso Dio. L’Amore impuro imperfetto, come per l’Amore imperfetto, lo possiamo dividere in Amore impuro imperfetto generale e Amore impuro imperfetto specifico. L’Amore impuro imperfetto generale è l’Odio che viene provato per l’umanità in genere mentre l’Amore impuro imperfetto specifico è l’Odio che una persona può provare nei confronti di un’altra persona ad esempio quello di che prova un uomo che viene tradito dalla moglie. Per raggiungere l’Amore impuro perfetto basta unire l’Amore impuro imperfetto generale con l’Amore impuro imperfetto specifico.

Scusate se sono andato un po' sulla filosofia o sulla religione ma è una riflessione che mi era venuta e volevo condividere, spero che sia apprezzata e commentata.

lasciate stare l'ultima parte dove dice di come trovare l'Odio perfetto, era solo una mia teoria buttata lì per vedere cosa sarebbe venuto fuori.

Ultima modifica di nevealsole : 17-04-2015 alle ore 16.23.13. Motivo: correzione del precedente messaggio
SlipDown is offline  
Vecchio 17-04-2015, 19.54.39   #24
jolly666
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 23-11-2014
Messaggi: 168
Riferimento: Che cos'è l' a m o r e ?

L'amore è la massima espressione dell'egoismo..l'egoismo è il motore della sopravvivenza, non esisterebbe sopravvivenza se non amassimo noi stessi, se non amassimo la nostra specie, se non amassimo la terra, ma questo è solo egoismo, la massima espressione del nostro egoismo si ha verso se stessi, prima io poi gli altri, poi si prova amore verso chi ci ama, sempre egoismo, tutto ciò che noi definiamo amore è soltanto tutto ciò che ci fa stare meglio perché siamo egoisti in realtà. .anche la scelta di fare un figlio, lo facciamo per noi stessi, non per il figlio, inquanto non lo conosciamo prima di farlo, ma già lo amiamo perché rappresenta qualcosa che noi vogliamo (egoismo)...in conclusione l'amore non è nient'altro che egoismo che si manifesta in diverse espressioni...non ho mai visto nessuna persona amare un altra persona se questa non lo faceva stare bene...alla fine tutto ciò che facciamo lo facciamo sempre per noi stessi, perché abbiamo un egoismo di base, che è quello per noi stessi...,
jolly666 is offline  
Vecchio 17-04-2015, 21.16.38   #25
altamarea
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-02-2008
Messaggi: 90
Riferimento: Che cos'è l' a m o r e ?

Amore è un lemma polisemico che riceve significato dal contesto.

Per evitare fraintendimenti gli antichi Greci utilizzavano differenti termini per esprimere il diverso modo di amare. La scelta della parola dipendeva dalla situazione: Eros, Anteros, Pothòs, philia, agàpe, storgé, thelema.

"Mi ami ?” sembra la classica domanda da innamorati, invece implica la necessità di udire di esser amati o di ascoltare il “ti amo”.

Si ama per soddisfare la propria necessità di amare ed essere amato/a.

L'amore deriva dall’affettività, dall’attaccamento. Nella relazione di coppia occorre collaudare e verificare il rapporto attraverso la sessualità e la convivenza.

L'amore, come qualsiasi altro sentimento, non si può quantificare né misurare, ma lo si può dimostrare, con le azioni, con i gesti, con i sacrifici e con le parole, purché siano sincere.

E l'amore autentico qual è ? E’ quello che cerca il bene dell’altro/a. Si manifesta con il reciproco aiuto.

Nella relazione di coppia è necessaria la maturità psicologica per realizzare il “noi”, per vivere in sintonia con la persona amata.

I dati desunti dalle ricerche psicosociali sulla relazione di coppia hanno consentito agli psicologi Robert Sternberg e Michael Barnes di teorizzare un concetto di amore basato su tre componenti fondamentali: la passione, l’intimità e l’impegno, descritti nel loro libro “La psicologia dell’amore”.

Secondo Sternberg per avere l’”amore completo” e la relazione duratura occorre nei partner la compresenza dell’intimità, della passione e dell’impegno, che si ottengono col tempo se c’è affinità nella coppia. Queste tre indispensabili componenti possono essere graficamente rappresentate in forma simbolica con un triangolo equilatero: "teoria triangolare dell'amore". (“Triangular theory of love”).
altamarea is offline  
Vecchio 18-04-2015, 11.14.35   #26
nikelise
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 28-05-2012
Messaggi: 198
Riferimento: Che cos'è l' a m o r e ?

Citazione:
Originalmente inviato da altamareaSecondo Sternberg per avere l’”amore completo” e la relazione duratura occorre nei partner la compresenza dell’intimità, della passione e dell’impegno, che si ottengono col tempo se c’è affinità nella coppia. Queste tre indispensabili componenti possono essere graficamente rappresentate in forma simbolica con un triangolo equilatero: "[B
teoria triangolare dell'amore[/b]". (“Triangular theory of love”).

Si Si corrisponde : altri dicono che per aversi un rapporto vero e che duri c ivoglia sesso , affetto ed un progetto di vita condiviso .
Mancasse uno mancherebbe tutto cio' serve per aversi Amore .
Ma l'affetto da cosa e' determinato ? da cio' che si da' o da cio' che si riceve ?
O da nessuno dei due ? SI PUO' DARE IN FUNZIONE DEL RICEVERE E NON E' BENE NEPPURE QUESTA VIA
nikelise is offline  
Vecchio 18-04-2015, 21.00.23   #27
altamarea
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-02-2008
Messaggi: 90
Riferimento: Che cos'è l' a m o r e ?

L’attaccamento è un legame affettivo, relativamente stabile.

Ma cos’è l’affetto ? Questo vocabolo deriva dal latino adfectus: da adficere, parola composta da “ad” e “facere”, significa "fare qualcosa per".

L’affetto è un sentimento che lega una persona a qualcuno o qualcosa. Si distingue dalla passione perché nella relazione interpersonale è privo della dominanza e dell’esclusività. Viene manifestato con atteggiamenti altruistici e comportamenti di bontà.

L’affetto induce la coppia alla condivisione, a prendersi cura del/la partner, ad amarsi reciprocamente.

Simbolicamente l’affetto può essere rappresentato dal bacio, che dal punto di vista etologico è considerato il residuo di un comportamento acquisito relativo alla madre che passa il cibo premasticato dalla sua bocca a quella del neonato.

La psicologa sociale Grazia Attili nel suo libro titolato “Attaccamento e amore” spiega le radici biologiche e psicologiche delle nostre relazioni affettive e sessuali ed afferma che l’attaccamento, processo psicologico a base innata, tiene legati i partner, ma non tutti amano alla stessa maniera e non tutti i legami di coppia hanno le stesse caratteristiche.
altamarea is offline  
Vecchio 19-04-2015, 19.40.33   #28
laryn
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 14-07-2014
Messaggi: 134
Riferimento: Che cos'è l' a m o r e ?

Citazione:
Originalmente inviato da koan
Da quale processo ... nasce l' a m o r e ?

Da un processo mentale.

Citazione:
Quattro sono - per logica - le possibilità ( da motivare ):

1) logico e ragionevole;
2) illogico e irragionevole;
3) logico e irragionevole;
4) illogico e ragionevole.

Secondo la psicologia e non, hanno senso tali termini così associati e che cosa si intende per essi .. ?

L'amore è un modo di pensare. Le possibilità dell'amore possono essere date dai 4 punti da te menzionati o da nessuno di essi.
L'amore non è una cosa, una prescrizione, una regola, un preconfezionato codice scritto etc.... essendo un modo di pensare,(e ognuno pensa a suo modo), l'amore è ciò che ciascuno pensa che sia.
Le definizioni dell'amore possono essere, pertanto, infinite.
laryn is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it