Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 14-12-2007, 12.30.34   #1
mucca.013
Ospite
 
L'avatar di mucca.013
 
Data registrazione: 14-09-2007
Messaggi: 0
Chiusura del Corpo, della Mente

Spesso frequentando bar, associazioni, amici ecc. mi trovo a con-frontarmi conla chiusura del cuore.

Forse con l'esperienza e dormendo riesco a superare bene la cosa senza urlare piangere o adirarmi. Ci sono situazioni personali normali che invece con una sensibilita' anche minima senti chiuse, GUASTE.

Un'INDIFFERENZA CAOTICA sembra accendere le citta' dove e' molto difficile raggiungere una comunicazione autentica, buona con chi incontri o ti circonda.

E questo comporta dolore al cuore, al corpo alla mente.

Per favore se postate una risposta che sia leggibile (ne' lunga ne' corta, concatenata)

Ciao
Carolina
mucca.013 is offline  
Vecchio 14-12-2007, 22.41.53   #2
marco gallione
Utente bannato
 
Data registrazione: 22-05-2007
Messaggi: 363
Riferimento: Chiusura del Corpo, della Mente

Fino a prova contraria, Mucca013 mi è simpatica, a comiciare dal nick.

Capita di avvertire che le relazioni siano guaste. Come capita di avvertire caotica indifferenza.

Mi verrebbe da chiedere a Carolina se esiste la possibilità - secondo lei - che le persone che incontra non avvertano (vedendo la stessa Carolina) le medesime sensazioni di indifferenza e comunicazione non buona che lei evoca nel suo post.

Qualche volta penso che, dietro una relazione che di primo acchito sembra essere guasta, potrebbe celarsi una brava persona. E viceversa.

Il fatto che Carolina si faccia quel tipo di domande è grazioso, e io non voglio fare polemiche.

Ciao
marco gallione is offline  
Vecchio 15-12-2007, 05.45.36   #3
mucca.013
Ospite
 
L'avatar di mucca.013
 
Data registrazione: 14-09-2007
Messaggi: 0
Re: Riferimento: Chiusura del Corpo, della Mente

Citazione:
Originalmente inviato da marco gallione
Mi verrebbe da chiedere a Carolina se esiste la possibilità - secondo lei - che le persone che incontra non avvertano (vedendo la stessa Carolina) le medesime sensazioni di indifferenza e comunicazione non buona che lei evoca nel suo post..

Ciao Marcone, il mio cuoricione e' terribilmente caldo e spiffera a piu' non posso.

Mi capita che per colpa di una coda o di una manovra indisciplinata, non alzo semplicemente il vetro dello sportello ma scendo col mio corpicione e inveisco prendendomi di risposta da bravi automobilisti epiteti poco signorili. che riguardano spesso la cosa che fanno le mucche in abbodanza e di aspetto caldo e semisolido.

No sono una persona non fredda a volte irosa raramente purtroppo sempre raramente seducente.

Questo aspetto si collega al post di Arsenio che riguarda il desiderio: perche' si smette di desiderare?

Le persone si chiudono perche' il cuore ha smesso di pompare? Perche'?

E' una societa' cosi' calda aperta la nostra!!!

mucca.013 is offline  
Vecchio 15-12-2007, 14.20.54   #4
marco gallione
Utente bannato
 
Data registrazione: 22-05-2007
Messaggi: 363
Riferimento: Re: Riferimento: Chiusura del Corpo, della Mente

Citazione:
Originalmente inviato da mucca.013
Ciao Marcone, il mio cuoricione e' terribilmente caldo e spiffera a piu' non posso.

Mi capita che per colpa di una coda o di una manovra indisciplinata, non alzo semplicemente il vetro dello sportello ma scendo col mio corpicione e inveisco prendendomi di risposta da bravi automobilisti epiteti poco signorili. che riguardano spesso la cosa che fanno le mucche in abbodanza e di aspetto caldo e semisolido.

No sono una persona non fredda a volte irosa raramente purtroppo sempre raramente seducente.

Questo aspetto si collega al post di Arsenio che riguarda il desiderio: perche' si smette di desiderare?

Le persone si chiudono perche' il cuore ha smesso di pompare? Perche'?

E' una societa' cosi' calda aperta la nostra!!!


Non so se la nostra società sia calda ed aperta. Ne dubita anche Carolina.

Nelle città grandi, sembra piuttosto fredda, indifferente, poco interessata. Salvo poi scoprire che dietro quella apparenza magari c'è dell'altro. E nn necessariamente è tutto uno schifo.

Nei centri piccoli, la prima impressione pare più rassicurante. Salvo poi scoprire che dietro una prima apparenza di calore si cela un interessamento che, più che solidale, è limitrofo all'ansia del pettegolezzo. Acquisire sicurezza di sè, sbertucciando le supposte insicurezze ed i mali degli altri.

Carolina, non scendere dall'auto più. Che prima o poi combini un casino.
marco gallione is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it