Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 04-01-2008, 19.26.27   #11
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Riferimento: Dichiarare i propri sentimenti

Citazione:
Da Joshua:
Forse si riferiva al fatto che spesso sono gli uomini a dover farsi avanti anche se c'è un reciproco sentimento..è capitato anche a me, entrambi eravamo innamorati e lo sapevamo ma lei aspettava che fossi io a farmi avanti..

Davvero? Per me è strana questa cosa... forse perché quando sento qualcosa per qualcuno non riesco facilmente a trattenermelo dentro... a me è capitato sia di avere "dichiarazoni", sia di dichiararmi io... non ci vedo molta differenza...
sono contenta di dire a qualcuno che gli voglio bene o, come in questo caso, riferendomi ai rapporti di coppia, che lo amo... è liberatorio...

Citazione:
Da Elijah:
O il rischio di essere bollata come una sgualdrinella è sempre ancora vivo e presente? con la conseguenza che di norma le donne aspettano sempre ancora il primo passo da parte sua, dell'uomo.

Per mia esperienza, e per quanto osservo nel contesto sociale in cui sono inserita, non noto più questa grande attesa da parte delle donne... se c'è un'attesa è soltanto perché magari la donna in questione ha un carattere forse introverso, timido, etc che la porta ad aprirsi solo dopo che l'uomo gli ha dimostrato chiaramente il suo interesse amoroso... è bello anche così...
Quindi vedo anche donne che hanno un temperamento più incisivo, che non si creano problemi nel manifestare il proprio amore e che ben vengano anche queste.
Bollate sgualdrine?... mah, il mondo è stato e sempre sarà... e "bollare" una persona con etichettature non gradevoli, vuol dire "scagliare la prima pietra", ma anche non avere niente di più costruttivo da fare nella propria vita:

"Pur se tu sia casta
come il ghiaccio
e pura come la neve,
non sfuggirai alla calunnia.
Vattene in convento"
Shakespeare


Buona serata a tutti!
veraluce is offline  
Vecchio 04-01-2008, 23.57.09   #12
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Riferimento: Dichiarare i propri sentimenti

Citazione:
Originalmente inviato da nevealsole
Sinceramente ho percepito come offensivo questo tuo scritto.
Non capisco più di cosa si stia parlando, dichiarare di provare un sentimento non equivale affatto ad offrire i propri favori sessuali, ne è forse l'antitesi, perché quello che si vuole non riguarda solo la sfera sessuale ma va oltre.
Già il porsi il problema mi pare ghettizzante, non trovi?

Ciao neve,

guarda che io sono il primo ad essere a favore di superare certi stereotipi, come "uomo cacciatore, donna preda". Non è un mistero però che in passato la donna abbia avuto un ruolo - diciamo - più passivo rispetto all'uomo, anche e soprattutto a causa del dominio maschile, quindi era l'uomo a scegliere la donna, mica la donna l'uomo - di norma.
Io mi chiedevo dunque solo se fossero rimasti nel subconscio delle donne e degli uomini certi resti di tale realtà ormai passata (mica tanto - ahimè -, considerando il globo nel suo insieme, ma vabbè).
Espesso in altra maniera, le donne sono tutte emancipate, o alcune tendono a vivere ancora in modo "passivo" - se così vogliamo dire -, nel senso che aspettano sempre lo stesso l'uomo, che faccia la prima mossa, nonostante i tempi siano cambiati?

Osservazione finale:
Non era di certo mia intenzione offendere o ferire qualcuno. Nel caso fosse capitato, chiedo scusa.

Buon weekend a tutti.
Elijah is offline  
Vecchio 14-01-2008, 01.31.22   #13
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
Riferimento: Dichiarare i propri sentimenti

Citazione:
Originalmente inviato da Elijah
Ditemi un po', come funziona la cosa?
(Voi che siete tutti esperti del campo, no? )

ciao carissimo
Io sono il tipo che non riesce a nascondere proprio, le cose che sento. Se mi piace una persona, ella lo sa. Punto e basta. Se non mi piace, sto tranquilla e lavoro su me stessa perché so che c'é in me una fase di estrapolazione su lei/lui di qualcosa che non mi piace in me.

Pe cui senza vergogna io in genere paleso sempre il mio interesse verso chi mi piace senza inibizioni con allegria e autoironia, e non mi aspetto niente. Così se arriva qualcosa, anche una pernacchia, non ci ho perso niente.

baci
feng qi
feng qi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it