Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 12-02-2008, 15.10.11   #11
arsenio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2004
Messaggi: 1,006
Riferimento: la scrittura:quando è "creativa"?

Citazione:
Originalmente inviato da donella
Caro Arsenio,
tu (bontà tua) mi comprendi.
Io, invece, (limite mio) non del tutto.


Quanto, ma quanto, sono sciocchina-piccolina?

Oggi esagero, e dopo la proposta analitica ne aggiungo persino una programmatica!

Ti piace se tu parli e io posto solo questo : ?

(bacio vero)

Cara donella , infatti quando abbiamo giocato all' autoconoscenza - ora giochiamo ad ad "alunna intimidita e professore saccente: quale splendido "copione" alla Berne! - io intendevo valutarci i tratti di personalità, con tutti limiti non solo dovuti alla non visibilità. Sempre riconoscendone i limiti. Infatti, ma forse lo ripeto, l'autoconoscenza non è mai stata scienza perchè sono ineliminabili le autoillusioni, oltre agli errori che ci provengono dagli altri, sia di svalutazione, sia di apprezzamento, e in reciprocità. Dovuti anche alle storie personali di ognuno, e svariati sentimenti che suscitiamo: risonanze, ricordi, proiezioni, che possiamo risvegliare in loro. Pure ambivalenze, gelosie, invidia, opportunismi, identificazioni , affinità, complementarità, ecc. Ognuno ci "legge" come può, come gli pare, com'è il suo umore del momento, come noi lo ricambiamo, come gli serviamo, se da "mezzo" o da fine,, ecc. ecc. Anch'io qui sono stato giudicato in modi diametralmente opposti, femminista e maschilista, banale o ricco d' idee, ecc. ecc. se poi uno possiede una personalità non monocorde, ma pronta anche a cambiamenti imprevedibili, disorienta ancor più. Non si dovrebbe essere troppo campo-dipendenti, non dare eccessiva importanza alle appartenenze; essere individuali e non individualisti di massa.

Vedi? ora tu dicendo quanto sono "sciocchina - piccolina" blandisci il mio istinto paterno suscitandomi una struggente tenerezza. _timido
Le amicizie di Rete, effimere , fluttuanti e mutevoli, sono dovute a interazioni complementari (alchimie più rare) oppure quasi sempre a somiglianze e assimilazioni progressive allo spirito e pensiero di gruppo. Purtroppo, tendente a profili mediocri, nella nostra società: ed i forum virtuali ne sono specchio.

Eristic - professor mi fa ridere (eristico è "sottilmente ingannevole", che tralascia verità e falsità, per avere sempre e comunque ragione). Avrei preferito Euristic- professor: chi si dedica all'arte o alla tecnica della ricerca filosofica o scientifica. Ma forse è un lapsus ... il gioco di "applausi al conferenziere" mi piace un po' meno . Carissima bambina, se hai in mente un altro gioco, fammelo sapere.

Bacio vero? E se fosse più vero del vero? Leopardi diceva che essendo la realtà un nulla , l'unica verità sono i sogni ...

arsenio is offline  
Vecchio 14-02-2008, 00.43.10   #12
donella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2007
Messaggi: 710
Riferimento: la scrittura:quando è "creativa"?

Nessun altro gioco. Giuro.
Non mi permetterei mai.

Però .... "eristic" non era un lapsus (a proposito, grazie di spiegarmi anche quel che dico io).

(più vero del vero)
donella is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it