Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 10-04-2008, 17.31.13   #1
Divi Augustus
Ospite
 
Data registrazione: 02-04-2008
Messaggi: 9
Voglia di amore

Salve è la prima volta che scrivo , anche se è da molto tempo che leggo questo forum... lo reputo un piccolo spazio di normalita' nel mondo che mi circonda.
Sono un ragazzo di 19 anni , di carattere introverso.. non sono timido, mi definirei riservato.
Questo mio carattere un po diverso dagli stereotipi giovanili di oggi mi ha di conseguenza esternato dal mondo dei miei coetanei del resto mi trovo meglio con le persone di qualche anno in piu' di me, ho pochi amici per fortuna ottimi amici.
Sono sempre stato attratto dalle ragazze piu grandi di me, tuttavia non riesco mai nemmeno a stabilire un rapporto di amicizia con le ragazze da cui sono attratto.
Del resto aspettando settimane e settimane essendo felice anche solo a guardare il sorriso del volto,capita spesso e volentieri che la ragazza si metta con qualcun altro, quando succede sto molto male mi sento triste e malinconico , provando rabbia verso me stesso , perche ho aspettato per paura. Io ho davvero il desiderio di amare di dare la felicita' e di esserlo a mia volta per amore e non per le altre costanti della vita in cui sono gia soddisfatto.
Ho avuto sempre tutto tranne che l'amore di una ragazza,non voglio dire di avere tutto , ma chi mi è mancata la cosa piu importante della vita finora.
Grazie per avere avuto la pazienza di leggere
Divi Augustus is offline  
Vecchio 10-04-2008, 22.25.54   #2
-Ivan-
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-03-2007
Messaggi: 49
Riferimento: Voglia di amore

Citazione:
Originalmente inviato da Divi Augustus
Salve è la prima volta che scrivo , anche se è da molto tempo che leggo questo forum... lo reputo un piccolo spazio di normalita' nel mondo che mi circonda.
Sono un ragazzo di 19 anni , di carattere introverso.. non sono timido, mi definirei riservato.
Questo mio carattere un po diverso dagli stereotipi giovanili di oggi mi ha di conseguenza esternato dal mondo dei miei coetanei del resto mi trovo meglio con le persone di qualche anno in piu' di me, ho pochi amici per fortuna ottimi amici.
Sono sempre stato attratto dalle ragazze piu grandi di me, tuttavia non riesco mai nemmeno a stabilire un rapporto di amicizia con le ragazze da cui sono attratto.
Del resto aspettando settimane e settimane essendo felice anche solo a guardare il sorriso del volto,capita spesso e volentieri che la ragazza si metta con qualcun altro, quando succede sto molto male mi sento triste e malinconico , provando rabbia verso me stesso , perche ho aspettato per paura. Io ho davvero il desiderio di amare di dare la felicita' e di esserlo a mia volta per amore e non per le altre costanti della vita in cui sono gia soddisfatto.
Ho avuto sempre tutto tranne che l'amore di una ragazza,non voglio dire di avere tutto , ma chi mi è mancata la cosa piu importante della vita finora.
Grazie per avere avuto la pazienza di leggere

A 19 anni è normale essere un po' timidi con le ragazze, anche io di cappelle ne ho fatte un bel po' e tuttora continuo . E' un settore complicato della nostra vita, pensa te che io riesco ad avere dei buoni rapporti solo con le ragazze che mi interessano poco perchè se mi innamoro di una ragazza faccio fatica a dirle due parole, diciamo che vengo sopraffatto dalle emozioni.
La felicità intanto costruiscitela anche senza l'amore che quella vera non ha dipendenze, poi comincia a sforzarti e ad uscire con chi capita anche se non ti interessa da morire per fare un po' di esperienza. Anche a me non piacciono le ragazze sui 20 anni perchè mi annoiano però non puoi pretendere che la ragazza che vuoi ti appaia davanti per miracolo, pazienza pazienza pazienza.
-Ivan- is offline  
Vecchio 15-04-2008, 22.52.20   #3
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
Riferimento: Voglia di amore

Citazione:
Originalmente inviato da Divi Augustus
...Sono sempre stato attratto dalle ragazze piu grandi di me, tuttavia non riesco mai nemmeno a stabilire un rapporto di amicizia con le ragazze da cui sono attratto.
Del resto aspettando settimane e settimane essendo felice anche solo a guardare il sorriso del volto,capita spesso e volentieri che la ragazza si metta con qualcun altro...

Be' alla tua età non é che hai finito le cartucce: hai appena cominciato a sparare! dico, un po' di pazienza ci vuole.

Vedi, i tempi della maturazione personale non stanno lì tanto per fare figura e tormentarci senza motivi validi. Servono a te per capire che uomo vuoi essere, per darti modi e tempo per imparare a mostrare agli altri chi sei veramente, per guardarti intorno e, perché no?, per dare spazio alla Divina Provvidenza di fare il suo "lavoro", no?

Certo, se ti piace una persona, non ci girare tanto intorno; fai il passo, ti prendi le pedate o le carezze, e poi vai avanti.

Niente autocommiserazione, niente sindrome di calimero, ti prego! Sei troppo giovane! Dai fuoco alle polveri, sii felice per come sei e buttati con serenità.

Sembra facile a dirsi...ma lo é.

feng qi
feng qi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it