Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 06-10-2004, 14.41.28   #1
rugiadina
Ospite
 
Data registrazione: 04-10-2004
Messaggi: 9
Unhappy Ragazzo attuale o Ex? Dubbio amletico...

Ciao a tutti! :-D


Sono nuova nuova ed ho già bisogno del vostro parere!

Vi spiego la mia situazione (sono molto brava ad incasinarmi la vita, preparatevi).


Al momento sto con un ragazzo con il quale mi trovo benissimo, abbiamo molte cose in comune, ha molte caratteristiche che apprezzo. Siamo insieme da qualche mese e con il tempo mi sono affezionata a lui, ma sento che manca qualcosa. Non mi sento coinvolta più di tanto. :-(


Il problema? Il mio EX.

Io ed il mio ex siamo stati carissimi amici per anni, prima di starne insieme 3. In tutti quegli anni abbiamo raggiunto una complicità estrema, il nostro rapporto era unico: bastava uno sguardo per capirsi. Gli ultimi mesi della storia purtroppo molti problemi esterni al rapporto mi hanno portata a non apprezzare più la sua presenza, l'amore che mi dava, fino a punto di pensare di non amarlo più.

Avevo bisogno di equilibrio, di ritrovare me stessa. Solo allora avrei potuto cominciare una storia su basi solide. Così non poteva andare avanti.

Ci siamo lasciati, e nei mesi successivi non l'ho più voluto vedere. Ogni volta che ci sentivamo io ero nervosa, lo allontanavo. Ho analizzato il mio comportamento e credo fossi così distante perchéin realtà sapevo bene quanto tenevo ancora a lui. Mi stavo auto-convincendo di non amarlo, il contatto con lui avrebbe contraddetto le mie convinzioni.

Nel frattempo conosco un ragazzo: sto bene con lui e cominciamo a frequentarci.

Decido di dirlo al mio ex, per correttezza. Lui, di tutta risposta, si presenta sotto casa mia (lui abita in un'altra città) nella speranza di avere un'altra chance. Vedendolo mi rendo conto che in realtà tengo ancora a lui, molto. Passiamo la serata a parlare di quel che è successo e alla fine ci baciamo. Un bacio attesissimo, che mi ha messa totalmente in crisi.

Intanto la storia con l'altro ragazzo procedeva, quando ero con lui non pensavo ell'ex. (avevo trovato un modo per dimenticarlo?)

Ora mi ritrovo a stare con un ragazzo a cui voglio bene e a sentire tutti i giorni l'ex che non voglio dimenticare.


Quel che non capisco è se cerco l'ex perché vivo nei ricordi, idealizzando così il sentimento che provo (è indubbiamente più intenso della semplice amicizia....ma è sufficiente per riprendere la storia?), o perché davvero non posso fare a meno di lui.



Il mio ragazzo non sa nulla di questa faccenda, non gliene ho parlato subito perché pensavo che la questione non si sarebbe protratta così a lungo. Dovrei parlargliene? Lo farei soffrire per nulla.


Però credo di avere anche bisogno di frequentare il mio ex per capire cosa c'è tra noi, per capire se mi conviene riprovarci o dimenticarlo (credo non ci riuscirò mai, è troppo importante per me). Ma non posso chiaramente frequentarlo mentre sto con un altro, non me lo perdonerei.

Dovrei lasciare il mio ragazzo. Ma se poi la storia con l'ex non decolla? Ho lasciato un ragazzo con cui sto molto bene (ed io ho gusti molto difficili ;-) ) per un motivo stupido. E dubito che il mio ragazzo accetterebbe un mio eventuale ritorno.


Mi rendo conto che portare avanti la storia con il mio attuale ragazzo in questo stato non ha senso, ci vuole equilibrio. Non so cosa fare e come comportarmi. Temo di far soffrire gli altri, e spesso sbaglio......mi date una mano a chiarirmi le idee? :-) Avete avuto esperienze simili?


Un bacione,

Rugiadina
rugiadina is offline  
Vecchio 06-10-2004, 15.34.03   #2
Wax
Telespalla
 
Data registrazione: 30-04-2003
Messaggi: 246
Thumbs down facce di bronzo

altro che equilibrio, qui ci vuole un po' di sincerità!
stai prendendo per il culo ben 2 persone, e non due persone qualsiasi ma due persone che ti amano!

il minimo che gli devi, ora, è la verità.
Wax is offline  
Vecchio 06-10-2004, 16.26.23   #3
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Re: Ragazzo attuale o Ex? Dubbio amletico...

Citazione:
Messaggio originale inviato da rugiadina
Ciao a tutti! :-D


Sono nuova nuova ed ho già bisogno del vostro parere!

Vi spiego la mia situazione (sono molto brava ad incasinarmi la vita, preparatevi).


Al momento sto con un ragazzo con il quale mi trovo benissimo, abbiamo molte cose in comune, ha molte caratteristiche che apprezzo. Siamo insieme da qualche mese e con il tempo mi sono affezionata a lui, ma sento che manca qualcosa. Non mi sento coinvolta più di tanto. :-(


Il problema? Il mio EX.

Io ed il mio ex siamo stati carissimi amici per anni, prima di starne insieme 3. In tutti quegli anni abbiamo raggiunto una complicità estrema, il nostro rapporto era unico: bastava uno sguardo per capirsi. Gli ultimi mesi della storia purtroppo molti problemi esterni al rapporto mi hanno portata a non apprezzare più la sua presenza, l'amore che mi dava, fino a punto di pensare di non amarlo più.

Avevo bisogno di equilibrio, di ritrovare me stessa. Solo allora avrei potuto cominciare una storia su basi solide. Così non poteva andare avanti.

Ci siamo lasciati, e nei mesi successivi non l'ho più voluto vedere. Ogni volta che ci sentivamo io ero nervosa, lo allontanavo. Ho analizzato il mio comportamento e credo fossi così distante perchéin realtà sapevo bene quanto tenevo ancora a lui. Mi stavo auto-convincendo di non amarlo, il contatto con lui avrebbe contraddetto le mie convinzioni.

Nel frattempo conosco un ragazzo: sto bene con lui e cominciamo a frequentarci.

Decido di dirlo al mio ex, per correttezza. Lui, di tutta risposta, si presenta sotto casa mia (lui abita in un'altra città) nella speranza di avere un'altra chance. Vedendolo mi rendo conto che in realtà tengo ancora a lui, molto. Passiamo la serata a parlare di quel che è successo e alla fine ci baciamo. Un bacio attesissimo, che mi ha messa totalmente in crisi.

Intanto la storia con l'altro ragazzo procedeva, quando ero con lui non pensavo ell'ex. (avevo trovato un modo per dimenticarlo?)

Ora mi ritrovo a stare con un ragazzo a cui voglio bene e a sentire tutti i giorni l'ex che non voglio dimenticare.


Quel che non capisco è se cerco l'ex perché vivo nei ricordi, idealizzando così il sentimento che provo (è indubbiamente più intenso della semplice amicizia....ma è sufficiente per riprendere la storia?), o perché davvero non posso fare a meno di lui.



Il mio ragazzo non sa nulla di questa faccenda, non gliene ho parlato subito perché pensavo che la questione non si sarebbe protratta così a lungo. Dovrei parlargliene? Lo farei soffrire per nulla.


Però credo di avere anche bisogno di frequentare il mio ex per capire cosa c'è tra noi, per capire se mi conviene riprovarci o dimenticarlo (credo non ci riuscirò mai, è troppo importante per me). Ma non posso chiaramente frequentarlo mentre sto con un altro, non me lo perdonerei.

Dovrei lasciare il mio ragazzo. Ma se poi la storia con l'ex non decolla? Ho lasciato un ragazzo con cui sto molto bene (ed io ho gusti molto difficili ;-) ) per un motivo stupido. E dubito che il mio ragazzo accetterebbe un mio eventuale ritorno.


Mi rendo conto che portare avanti la storia con il mio attuale ragazzo in questo stato non ha senso, ci vuole equilibrio. Non so cosa fare e come comportarmi. Temo di far soffrire gli altri, e spesso sbaglio......mi date una mano a chiarirmi le idee? :-) Avete avuto esperienze simili?


Un bacione,

Rugiadina



direi che cosi non si puo andare avanti meglio fare chiarezza...
la cosa migliore in questi casi se non si riesce a mollarne uno solo tanto vale che ti allontani da ambe due per vedere quello che ti manca di piu ...certo che a continuare cosi si rischia di rimanere altamente scottati per tutte e tre ,...
bomber is offline  
Vecchio 06-10-2004, 17.02.18   #4
nevealsole
Moderatore
 
L'avatar di nevealsole
 
Data registrazione: 08-02-2004
Messaggi: 706
Psicoaffettivamente immatura

... scusami se mi permetto: non te la vivi bene perché probabilmente prevale l'idea romantica dell'amore sull'amore che provi... insomma stai inseguendo l'idea... per il resto concordo con Wax: ne stai prendendo per i fondelli 2...
Neve
nevealsole is offline  
Vecchio 06-10-2004, 17.22.22   #5
Errabondo
Ospite
 
Data registrazione: 02-03-2004
Messaggi: 18
mh.....istinto......serve una stampella?

Io dubito della validità dei consigli...e sono quasi certo che la risposta sia già dentro di noi, sincera e limpida: bisogna soltanto avere il coraggio e le palle di accettarla e riconoscerla.

Eta' tua? Hai mai amato?


Citazione:
ma sento che manca qualcosa. Non mi sento coinvolta più di tanto. :-(


Citazione:
Avevo bisogno di equilibrio, di ritrovare me stessa. Solo allora avrei potuto cominciare una storia su basi solide. Così non poteva andare avanti.

Trovata?


Citazione:
Ho analizzato il mio comportamento e credo fossi così distante perché in realtà sapevo bene quanto tenevo ancora a lui. Mi stavo auto-convincendo di non amarlo, il contatto con lui avrebbe contraddetto le mie convinzioni.

Nel frattempo conosco un ragazzo: sto bene con lui e cominciamo a frequentarci.

Perchè hai aperto la nuova pratica prima di archiviare la precedente?


Citazione:
Dovrei parlargliene? Lo farei soffrire per nulla.

Sincerità, sempre e subito. (magari )

Citazione:
Ma non posso chiaramente frequentarlo mentre sto con un altro, non me lo perdonerei.

Però un bacio (attesissimo, che mette in crisi) sì eh?

Citazione:
Dovrei lasciare il mio ragazzo. Ma se poi la storia con l'ex non decolla? Ho lasciato un ragazzo con cui sto molto bene (ed io ho gusti molto difficili ;-) ) per un motivo stupido. E dubito che il mio ragazzo accetterebbe un mio eventuale ritorno.

Supermarket, che nome diamo a questo reparto?

Citazione:
Mi rendo conto che portare avanti la storia con il mio attuale ragazzo in questo stato non ha senso, ci vuole equilibrio. Non so cosa fare e come comportarmi. Temo di far soffrire gli altri, e spesso sbaglio......mi date una mano a chiarirmi le idee? :-)

Il tuo ex sembra valere qualcosa di più dell'attuale.
Dai tu sai cosa vuoi, diccelo, altrimenti oltre a prenderne per i fondelli 3 (te inclusa), prendi in giro il resto del forum

sususu :confused:
Errabondo is offline  
Vecchio 06-10-2004, 17.27.16   #6
Lunas
Ospite abituale
 
L'avatar di Lunas
 
Data registrazione: 24-08-2004
Messaggi: 61
Ciao rugiadina......
tienti tutti e due , e a nessuno dei due dici dell'altro...
Lunas is offline  
Vecchio 06-10-2004, 17.39.50   #7
Tery
Ospite abituale
 
L'avatar di Tery
 
Data registrazione: 08-09-2004
Messaggi: 128
Io mi sono trovata a stare con un ragazzo a cui ancora adesso voglio bene, ma a pensare ad un altro....... Per essere limpida ho lasciato il ragazzo con cui stavo e dopo neanche 3 settimane mi sono allontanata dall'altro!
Mi dirai:"bella idiota!"
Cmq io sono stata male al pensiero di ferire una persona a cui tenevo e ho preferito chiudere tutto e anche se ho pensato di potermi chiarire le idee e tornare da lui non l'ho fatto!
Che gioco era???? Se si ama una persona è così e basta....(almeno io la vedo così)
Mi manca molto, ma non prenderò mai il telefono o andrò da lui per chiedergli di tornare insieme! Potrebbe anche dir di sì, ma mi sembra un giochino subdolo!

Come ha detto Errabondo, credo anche io che tu sappia già a chi tieni davvero e ciò che ti blocca è la paura di dover dire la verità o - aggiungo io - rimanere sola.
Ma io ti dico.....meglio sola piuttosto che con tante menzogne che aleggiano! Io ho il cuore un pò più raggelato, ma sto bene con me stessa!

Sarò banale, ma devo ripetermi anche io per l'ennesima volta: sii sincera! ....con te stessa e con i tuoi boys!


In bocca al lupo!
Tery is offline  
Vecchio 06-10-2004, 23.45.30   #8
cernia
Ospite abituale
 
Data registrazione: 29-08-2004
Messaggi: 91
Io invece credo davvero che rugiadina non lo sappia.
Ma che dirti? solo tu puoi sapere chi è più importante per te, non è che ora puoi fare una media delle risposte che ricevi e il giorno dopo lasci quello che qui in forum è risultato il più insignificante per la tua vita.
L'unica cosa che posso dirti è fare una scala di valori e sapere qual'è la cosa più importante per te da cercare in un partner: la perfezione non la troverai mai in un uomo solo (come qualcuno qui in forum ha già saggiamente scritto da qualche parte) ma dovresti vedere quali sono le qualità alle quali non rinunceresti mai e quale dei due risponde di più alle tue esigenze: perchè la passione poi passa e quello che rimane è la natura della persona, altrimenti un giorno ti potresti svegliare accanto a uno che nulla ha a che vedere con quello che sei tu.

1 bacio
c.

cernia is offline  
Vecchio 07-10-2004, 00.02.57   #9
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da Lunas
Ciao rugiadina......
tienti tutti e due , e a nessuno dei due dici dell'altro...
bomber is offline  
Vecchio 07-10-2004, 00.05.04   #10
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da cernia
Io invece credo davvero che rugiadina non lo sappia.
Ma che dirti? solo tu puoi sapere chi è più importante per te, non è che ora puoi fare una media delle risposte che ricevi e il giorno dopo lasci quello che qui in forum è risultato il più insignificante per la tua vita.
L'unica cosa che posso dirti è fare una scala di valori e sapere qual'è la cosa più importante per te da cercare in un partner: la perfezione non la troverai mai in un uomo solo (come qualcuno qui in forum ha già saggiamente scritto da qualche parte) ma dovresti vedere quali sono le qualità alle quali non rinunceresti mai e quale dei due risponde di più alle tue esigenze: perchè la passione poi passa e quello che rimane è la natura della persona, altrimenti un giorno ti potresti svegliare accanto a uno che nulla ha a che vedere con quello che sei tu.

1 bacio
c.




beh nel caso non era meglio mettere un sondaggio ????
bomber is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it