Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 06-11-2004, 07.08.35   #21
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Talking

non credo
che un uomo possa
spiegare ad un altro uomo
che cosa sia la verità


capito ora....

Non sbattere troppo la testa , così la verità non capirai mai!!!!!!
uranio is offline  
Vecchio 06-11-2004, 12.43.19   #22
stellatea
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-05-2003
Messaggi: 48
uhm.. è stata detta una cosa davvero 'succulenta':
la realtà-verità che si cela dietro i nick o username...

insomma si arriva il paradosso per eccellenza:
la REALTA' VIRTUALE... ma se è virtuale (effimera) come fa ad essere reale (effettivo, VERO?).

Ovviamente la mia è una provocazione!

Che en pensate?
stellatea is offline  
Vecchio 06-11-2004, 13.42.40   #23
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
x uranio e stellatea: aspetterò un vostro parere, senza fretta...

grazie
epicurus

P.S. uranio, bella la tua domanda posta a nomimportachi... vediamo come risponderà.
epicurus is offline  
Vecchio 06-11-2004, 18.11.38   #24
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Citazione:
Messaggio originale inviato da stellatea
per VanLag: la verità è il pensiero mentre la relatà i fatti?

La realtà è ciò-che-è indipendentemente dalla nostra interpretazione personale. Ciò che esiste è vero, la nostra percezione, limitata fisicamente dai sensi e manipolata dalla nostra mente a vantaggio personale, è per lo più falsa. Togli quella manipolazione e ciò che rimane è la verità.

Posso dirti di più se cerchi una verità eterna, immutabile e
scolpita nella roccia, sei, secondo me, fuori strada. La verità è dinamica e dipendente dal contesto perché si muove con la vita e con la vita è sempre nuova e sempre fresca.

Non so se ciò che dico ha un senso per tè.... la frase con cui ti ho risposto è quella che ho usato più volte qui in forum a fronte della stessa domanda sulla verità e mi rendo conto che suona più come un aforisma o un koan, che come una risposta.
VanLag is offline  
Vecchio 06-11-2004, 20.27.52   #25
stellatea
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-05-2003
Messaggi: 48
per VanLag: lungi da me nell'essere ripetitiva, non volevo che fosse ritrattato l'argomento verità. Quanto dici ha senso, e riesco a capire che è inutile incaponisrsi per cercare di comprendere il comportamento umano.

Ma allora perchè si chiama verità? ihihihihhihihiih

Ok ok la smetto di porre domande!
stellatea is offline  
Vecchio 06-11-2004, 20.42.03   #26
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Citazione:
Messaggio originale inviato da stellatea
..... lungi da me nell'essere ripetitiva, non volevo che fosse ritrattato l'argomento verità.......

Personalmente anche se tratto temi già trattati non sento ripetitività e non mi stanco mai di cercare parole diverse per comunicare un uguale pensiero.

Ti faccio io una domanda…… Nel post di apertura dici - Troppo comodo rimanere nel fumoso ... –
Cosa intendevi con questo? Ti riferivi all’affermazione di Nietzsche che affermava che le verità sono illusorie? O non ti andava il fatto che, come filosofo, trattasse l’argomento per linee generali senza entrare in casi specifichi?
VanLag is offline  
Vecchio 06-11-2004, 20.47.13   #27
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
...... Ma si perda perché siam tre volte buoni e si vinca solo in sogni straordinari.......

Scusate l'interruzione....Canzone di notte N° 3 complimenti.......

Ultima modifica di Kim : 06-11-2004 alle ore 20.49.50.
Kim is offline  
Vecchio 07-11-2004, 10.35.32   #28
stellatea
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-05-2003
Messaggi: 48
Citazione:
Ti faccio io una domanda…… Nel post di apertura dici - Troppo comodo rimanere nel fumoso ... – Cosa intendevi con questo? Ti riferivi all’affermazione di Nietzsche che affermava che le verità sono illusorie? O non ti andava il fatto che, come filosofo, trattasse l’argomento per linee generali senza entrare in casi specifichi?

La mia voglia di capire e la mia avidità di sapere (ma di certo non mi venderò mai l'anima, non mi interessa essere un(a) dott.(ssa) Faust(a)) mi indirizza verso persone che si espongono e dicono la propria, con una certa chiarezza, che mi facciano riflettere e che mi comunichino positività.

Rispetto il grande filosofo, di cui ho letto Al di là del bene e del male, ma di cui non condivido le idee, nonostante mi piaccia: un uomo che ha fatto della sua vita la ricerca dell'abisso e del vuoto che si crea quando l'intelletto diventa la 'cosa' da sviscerare. Persona affascinate e sconcertante, la sua: ama Wagner, incontra Schopenhauer, è attratto dalla figura di Cristo e non ama le implicazioni morali del cristianesimo (stupenda una sua poesia dedicata a Dio, 1864). Mi sarebbe piaciuto conoscerlo, davvero... non sto scherzando!

Insomma, caro il mio VanLag , il mio ridurre la grandezza di Nietzsche a 'fumoso' non voleva essere un attacco al suo pensiero ma sottolinea la mia voglia di dare concretezza al vero-verità! So che potrei incasellare la verità in scialbe nozioni (verità di ragione, di fatto, di fede, rivelata) ma so anche che tra tante nozioni riuiscirei a trovare quella che mi soddisfi per cercare di dare senso a quanto vivo!

Sono riuscita a farmi capire, VanLag?


cavoli fritti.. vi ho tediato?
stellatea is offline  
Vecchio 07-11-2004, 11.33.42   #29
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Citazione:
Messaggio originale inviato da stellatea
la mia voglia di dare concretezza al vero-verità!

Sei riuscita perfettamente a farti capire, almeno per quanto mi riguarda, e neppure mi hai tediato, ne mi turbano gi attacchi al pensiero di Nietzsche del quale ho letto solo qualche stralcio qui e là.

Ora ho compreso meglio il post di apertura e le tue motivazioni e la tua voglia di dare concretezza al vero-verità. E’ positivo che tu sia consapevole del rischio di “incasellare” la verità e mi permetto a chiusura del mio intervento di ribadire un concetto che, secondo me, può essere di aiuto nella ricerca e cioè che la verità va sempre cercata nel contesto e non può mai essere a priori.

VanLag is offline  
Vecchio 07-11-2004, 21.35.19   #30
stellatea
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-05-2003
Messaggi: 48
Grazie Van

stellatea is offline  

 

« Perdonare | intuito »


Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it