Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 16-11-2004, 22.14.14   #1
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
insicurezza

io la mia insicurezza l'ho superata e solo che non riesco ad aprimi nel mondo esterno non conosco nuove persone e poi quando apro bocca per parlare ho uuna voce che da fastidio a tutti anche se dico ciao.
sting antonio is offline  
Vecchio 16-11-2004, 22.34.20   #2
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
Buon segno!

Buon segno!
Se dai fastidio a tutti,e tutti sono il male assoluto,vuol dire che sei dalla parte del bene.
Sai la differenza fra individualità e personalità?
La personalità ti viene imposta dai genitori,dagli insegnanti,dai preti e dai politici.E quella personalità non fa di te un essere unico ma una folla di gente.In Italia ci sono più o meno 8 persone:Berlusconi con 30 milioni di fotocopie e altri 5 o 6 con altri 30 milioni di fotocopie.
L'individualità invece fa di te una persona unica e irripetibile e cioè un figlio di Dio e,nello stesso tempo,un Figlio dell'Uomo.
E,ricorda,se sei una individualità nulla di male potrà mai succederti
perchè "Chi è quel padre a cui tu chiedi un pane e ti dà un serpente?"
Se tu sei solo e unico fra 6 miliardi di abitanti della terra,allora Dio stesso è con te.

Sayonara.

Kantaishi.
kantaishi is offline  
Vecchio 16-11-2004, 22.40.29   #3
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
ma.. come faccio? voce non posso cambiare bo..
sting antonio is offline  
Vecchio 16-11-2004, 22.54.19   #4
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
l'isicurezza non passa mai........


Kim is offline  
Vecchio 16-11-2004, 23.29.19   #5
edali
frequentatrice habitué
 
L'avatar di edali
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 780
Caro sting antonio ti chiedo scusa se per un attimo, un solo attimo, hai pensato quando ti avevo salutato nell’altro 3D sull’insicurezza che non andavi bene. Ti avevo consigliato di leggere un libro perché a me piace molto anche a questa età e mi faceva tenerezza la tua giovane età. Un po’ sorpresa perché non è una cosa abituale ad incontrare in un forum del genere ragazzi come te, e questo tuo (vostro) desiderio di interloquire non fa altro che un grandissimo piacere. Vai avanti così e vedrai come l’insicurezza ti passa e vedrai quante cose belle possiamo apprendere da te, magari da noi dimenticate. Il libro da me linkato parla di un bambino che va alla ricerca del mondo degli umani (i maturi), un bambino (ragazzo) che apre gli occhi meravigliato davanti alle “stranezze” umane…un bambino che noi lo dovremo riscoprire dentro di noi. Tutto qua e spero con tutto il cuore di non averti offeso.

Un saluto caloroso

edali
edali is offline  
Vecchio 17-11-2004, 02.46.21   #6
Mistico
Utente bannato
 
Data registrazione: 05-11-2002
Messaggi: 1,879
Re: insicurezza

Citazione:
Messaggio originale inviato da sting antonio
...non riesco ad aprimi nel mondo esterno non conosco nuove persone e poi quando apro bocca per parlare ho una voce che...
La voce cambia con il tempo, per fortuna o per disgrazia.
Io ero come te, una volta: molte cose di me non mi piacevano e questo mi bloccava nei miei rapporti con gli altri. Pensavo che le cose che vedi per prime in una persona fossero le più importanti...

Quanto mi sbagliavo!!!

L'insicurezza non è una cosa negativa in assoluto. Serve a sviluppare il senso critico verso noi stessi e questo è un grande vantaggio che ci permette di diventare migliori, migliori di tanti altri.
I nostri "difetti" sono niente. Costituiscono barriere per alcune cose e contemporaneamente sono la chiave per accedere a vie impossibili per altri.

Vedrai.
Mistico is offline  
Vecchio 17-11-2004, 13.02.55   #7
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
un po' mi avete convinto allora non e' tutto un difetto sociale?
sting antonio is offline  
Vecchio 17-11-2004, 20.13.43   #8
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Citazione:
Messaggio originale inviato da sting antonio
..allora non e' tutto un difetto sociale?..

'Tutto'.. no!
Ma.. 'molto', Sì..!!
[..Non mi riferisco al timbro della tua voce, naturalmente,
ma alla tonalità delle voci d'insieme..
spesso accordate alla superficie delle emozioni
e poco sensibili al sapore integro di reale toccarsi..]

Riguardo al timbro della tua voce..
è l'essere armonico nella tua interezza
che da al tuo essere quel tocco in più d'originalità
o lo toglie..
Ci sono grandi cantanti che grazie alla loro timbrica particolare
hanno saputo trasmettere emozioni uniche.. (Amstrong, Waits..)
In realtà ciò che si ode non è il suono di una voce
ma il rapporto che si ha con ciò che si dice..

C'è un dato che denota il vero imbecille..
l'ostentare la sua sicurezza al 100x1000..





Gyta
gyta is offline  
Vecchio 17-11-2004, 20.26.08   #9
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
appunto mi sono reso conto che posso assumere qualsiasi voce anche quella di pappalardo cantanti e questi i miei compagni di scuola lo sanno li faccio ridere facendo l'imitazioni dei professori che urlano e ci divertiamo


e poi durante le ore di supplenza c'e' la festa
sting antonio is offline  
Vecchio 17-11-2004, 20.33.13   #10
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Citazione:
Messaggio originale inviato da sting antonio
appunto mi sono reso conto che posso assumere qualsiasi voce anche quella di pappalardo











Gyta
gyta is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it