Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 21-01-2005, 17.24.06   #1
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Intelligenza e affiatamento

Prima vi dico che:
distinguo l'intelligenza dalla furbizia, nel senso che quest'ultima è similare (a volte) ma è cercare la soluzione ad un proprio problema a scapito altrui... trovo che la furbizia può essere anche priva di intelligenza soprattutto quando non si calcolano gli effetti delle proprie azioni agendo in tal modo.

Adesso la domanda è:
secondo voi è più facile andare d'accordo con una persona intelligente o con una non intelligente? Lo so che di primo acchitto può venire la prima... ma considerate il fatto che la seconda si può fare "fessa e contenta"


P.s. Lo posterò in diversi forum per vedere le risposte che mi verrano date
Uno is offline  
Vecchio 21-01-2005, 17.29.12   #2
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Risposta scema: Se sei intelligente con una intelligente. Se non sei intelligente con una non intelligente.

Risposta meno scema ma non troppo: cos'è l'intelligenza?

Commento: che gusto ci provi a fare fesso qualcuno?

Fragola is offline  
Vecchio 21-01-2005, 17.55.17   #3
SonoGiorgio
Ospite abituale
 
L'avatar di SonoGiorgio
 
Data registrazione: 15-02-2003
Messaggi: 453
Da come poni la domanda, sembra che tu sovrapponga l'andare d'accordo con l'accontentare e l'accontentarsi (magari anche fingendo o cercando stratagemmi)...........
Per me, vi può essere "accordo" anche litigando.......può mancare totalmente l'accordo, pur vivendo insieme serenamente in pace.
L'affinità non ha nulla a che vedere con l'Intelligenza.
SonoGiorgio is offline  
Vecchio 21-01-2005, 18.19.54   #4
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
intelligence

Quelle belle question!!che bella domanda!!!E' difficile dare un significato a "intelligente"...intellige nte nel senso più tradizionale?il quoziente intellettivo di due persone?nell'intelligenza vedo anche tante nostre capacità di sapere gestire dei conflitti esterni con le nostre abilità innate.Intelligenza è anche: empatia Intelligenza è sapere aspettare il momento giusto per affrontare un momento emotivo difficile con un nostro autocontrollo.Intelligenza è la capicità di capire l'altro. Penso che esistono due tipi di intelligenza.Allora con chi andare d'accordo?ancora qui bisogna sapere essere intelligenti per vedere con chi veramente si può andare d'accordo?QUESTA E' UNA PROVA D'INTELLIGENZA
klee is offline  
Vecchio 21-01-2005, 19.15.01   #5
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Ti rispondo con uno degli slogan di una mia vecchia zia:

'Meglio un nemico intelligente che un amico stupido'

Perchè?
lo chiedo io a te.
rodi is offline  
Vecchio 21-01-2005, 19.38.41   #6
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da SonoGiorgio
Da come poni la domanda, sembra che tu sovrapponga l'andare d'accordo con l'accontentare e l'accontentarsi (magari anche fingendo o cercando stratagemmi)...........
Per me, vi può essere "accordo" anche litigando.......può mancare totalmente l'accordo, pur vivendo insieme serenamente in pace.
L'affinità non ha nulla a che vedere con l'Intelligenza.

Sono perfettamente d'accordo su tutto. Ma ho l'impressione che tu abbia un'idea precisa di cosa sia l'intelligenza, al punto che lo scrivi con la lettera maiuscola. Ma io credo che questa parola vada definita. (la mia mania di definire le parole!!) E' possibile che questa parola faccia venire in mente cose diverse a ciascuno di noi. Esistono teorie psicologiche "ufficiali" che parlano di inteligenze multiple. Ma c'è chi mette in relazione l'intelligenza solo con le capacità logiche, chi con la memoria, chi con altre capacità. Per intendersi, uno può essere incapace di risolvere un'equazione di primo grado e suonare il violino da dio! Uno può saper risolvere qualsiasi problema logico-matematico ma avere difficoltà di comprensione dei testi. La mia personale idea di intelligenza è un po' diversa, associo l'intelligenza all'intuito, alla capicità di relazionarsi con la complessità e di relazionarsi in genere (intelligenza emotiva, per intendersi). Ma forse non per tutti è così.

Fragola is offline  
Vecchio 22-01-2005, 14.44.29   #7
armonium
iscrizione annullata
 
L'avatar di armonium
 
Data registrazione: 13-01-2005
Messaggi: 33
si può essere un genio in matematica ed avere difficoltà nelle relazioni sociali

si può essere dei geni ad organizzare i lavori ed essere scarsi in materie letterarie o viceversa.

queste a dire il vero le assimilo + a capacità specifiche.

Per me essere intelligenti vuol dire saper ragionare, cercare di capire i punti di vista altrui, avere buon senso non avere solo certezze ma nemmeno troppi dubbi.

sicuramente 2 persone così avrebbe + vita facile ad andare d'accordo

una persona con questi requisiti può anche andare d'accordo con persone + ottuse, ma sicuramente è una bella fatica.

"Meglio un nemico intelligente che un amico stupido"

La interpreto così:

un nemico inteligente ti danneggia solo se ne trae vantaggio e si possono anche prevedere le mosse

un amico stupido ti può far male senza volerlo e non sai nemmeno prevederlo.

il massimo è un nemico stupido che ti danneggia solo per il gusto di farlo e non riesci nemmeno a prevedere come
armonium is offline  
Vecchio 22-01-2005, 16.11.31   #8
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
alla massima di mia zia il significato che le dò io è simile al tuo...
spiegazioni da lei non ho mai avute perchè quando chiedevo che cosa significasse, mi rispondeva solo di ragionarci su, che col tempo lo avrei capito da sola
rodi is offline  
Vecchio 22-01-2005, 16.22.53   #9
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
Citazione:
si può essere un genio in matematica ed avere difficoltà nelle relazioni sociali
si può essere dei geni ad organizzare i lavori ed essere scarsi in materie letterarie o viceversa.
queste a dire il vero le assimilo + a capacità specifiche.
Per me essere intelligenti vuol dire saper ragionare, cercare di capire i punti di vista altrui, avere buon senso non avere solo certezze ma nemmeno troppi dubbi.
sicuramente 2 persone così avrebbe + vita facile ad andare d'accordo
una persona con questi requisiti può anche andare d'accordo con persone + ottuse, ma sicuramente è una bella fatica.

sottoscrivo e aggiungo
un masokista con 170 di q.i. nn trovera' agevole la compagnia d un sadico con 60 di q.i.?

e quanto e' intelligente il secondo per andare tanto d'accordo con l'altro?
nn credo ke sia rilevante l'intelligenza (i vari tipi, perke' c'e' quella matematica, quella logica, ce n'e' anke una emotiva ) l'affiatamento di due persone dipende da tantissime altre cose
in my humble opinion
La_viandante is offline  
Vecchio 22-01-2005, 16.54.30   #10
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
Per me intelligente che nn sia troppo secchione pero'..Nn mi piaciono quelli.... cmq un la furbizia con l'intelligenza nn centrano perche' l'intelligenza e' un modo di qui tu fai le cose e la furbizia e un modo di come fai le cose e ci pensi su... come una robaper rifregare quando pensi nn credo che rifreghi all'agli altri.Ma questo era solo un esempio ma cmq sono 2 cose molto diverse..
sting antonio is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it