Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 23-01-2005, 10.42.26   #11
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Non che io ne sappia più della mia personale esperienza monogoma.

Penso, e posso anche sbagliarmi, che i maschi (in generale) vivano il sesso come fisicità concentrata nel loro organo così tanto idolatrato.

Le donne partono dal sentimento per giungere alla fisicità che dovrebbe comprendere entrambi.

Io credo che il sesso sia un mezzo straordinario di comunicazione ed elevazione spirituale.
Fare sesso è una capacità generale, fare l'amore è altra cosa.

Fare l'amore implica una sintonia, intimità, condivisione fra due persone che trova nel sesso la sua massima espressione.

Se in una coppia non vi è una reciproca continua ricerca di crescita si può rischiare di trasformare il sesso in un puro atto materiale che gli animali sanno fare anche meglio.

Purtroppo credo che le religioni abbiano impedito agli esseri umani di crescere dal punto di vista sessuale.
Il puro atto fisico lo fanno anche gli animali, noi dovremmo essere un poco più evoluti.

Ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 23-01-2005, 10.53.46   #12
-ha+è +ha-è
Ospite
 
Data registrazione: 07-01-2005
Messaggi: 11
rodi:
"Certo è che tutte le donne non vivono il sesso pensando alla riproduzione, o hanno la sindrome premestruale, etc."

Si. Il mio cuore non vive il sesso pensando a "battere".

klee:
"La donna deve iniziare ad abbandonnarsi di più .Mi sembra che la donna abbia paura di perdere il controllo di se stessa d'avanti all'uomo."

Si ha paura di perdere il controllo quando c'è possesso( ovvero quando si è coattivi in una personalità infantile, " il 90% degli italiani sono nevrotici bambini", soprattutto perchè indurre in massa una personalità infantile, incrementa i consumi. Bella manovra commerciale non trovate?)

Dimenticavo: La differenza tra persona e macchina è sottile e indefinita a livello epistemiologico, ma è "realmente"(in assoluto) inesistente.
_
-ha+è +ha-è is offline  
Vecchio 24-01-2005, 09.04.10   #13
Naima
Ospite abituale
 
L'avatar di Naima
 
Data registrazione: 06-10-2003
Messaggi: 672
Perchè si fa sempre meno? (statisticamente...)
Naima is offline  
Vecchio 24-01-2005, 10.11.59   #14
Ettore
Ospite abituale
 
L'avatar di Ettore
 
Data registrazione: 29-12-2004
Messaggi: 398
sesso e piccole morti

Essendo maschio, non posso che dare un contributo "maschile" alla questione.

Penso che il sesso, o meglio, l'orgasmo...riveli molto...Essendo una "morte" di tè stesso, una piccola morte..

Una morte temporanea, simbolica, ma pensateci bene:

l'atto dell'orgasmo è un atto di dolore..come trafitti da un pugnale nel petto... qualcuno ha il coraggio di dirmi che durante l'orgasmo maschile si riesce a sorridere sinceramente?Appena dopo forse...

Come piccola morte, l'orgasmo è rivelatore...perchè è esperienza-limite...

Chissà per lo donne....
Ettore is offline  
Vecchio 24-01-2005, 15.39.29   #15
armonium
iscrizione annullata
 
L'avatar di armonium
 
Data registrazione: 13-01-2005
Messaggi: 33
c'è sesso e sesso (almeno per me)

casi che vanno bene per uomo e donna anche se in percentuali diverse

C'è quello che serve per sfogo (per scaricare frustrazioni e tensioni) e dobbiamo ammettere che è un bel calmante.

c'è quello che serve per dare solo appagamento fisico

e c'è il SESSO (quello vero per me) che non è una piccola morte ma uno scoppio di vita.
quando 2 persone (non dico una donna ed un uomo visto i tempi moderni) che si amano profondamente oltre che l'anima uniscono anche i corpi.
quando lo scopo non è solo trarre piacere personale ma è nella stessa misura avere e dare piacere.

C'è un momento (una frazione di secondo) in cui sei tutt'uno con l'armonia cosmisca, ma solo se ti sai lasciare veramente andare e se la persona che è con te fa la stessa cosa.

perchè paragonare alla morte un gesto che più di altri deve essere associato alla vita ed alla nascita
armonium is offline  
Vecchio 24-01-2005, 16.02.51   #16
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
il sesso serve solo per riprodursi,ma poi ci sono altri che usano le precauzioni giuste soloper godere in sintesi
sting antonio is offline  
Vecchio 24-01-2005, 17.41.39   #17
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
petite mort

Come piccola morte ??..dopo la morte,per chi ci crede, c'è una vita all'aldilà...Allora provi cose molto profonde...Dunque tu percepisci vita e la paragoni alla morte.Comunque è tutto un cerchio...vita-morte morte-vita Provi tante cose in frazioni di secondi...
klee is offline  
Vecchio 24-01-2005, 18.11.42   #18
Ettore
Ospite abituale
 
L'avatar di Ettore
 
Data registrazione: 29-12-2004
Messaggi: 398
piccola morte - precisazione

Quando parlo di "piccola morte" la intendo in senso simbolico....

Parlavo di esperienza-limite in cui l'io si perde...diviene una sorta di non-io, coscientemente.

Cara Klee, tu scrivi

"Dunque tu percepisci vita e la paragoni alla morte.Comunque è tutto un cerchio...vita-morte morte-vita Provi tante cose in frazioni di secondi..."""

un essere divino potrebbe provare queste cose... io sono solo un ometto..
Ettore is offline  
Vecchio 24-01-2005, 18.41.30   #19
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
Ometto

Tu sarai un ometto...ed io sarò quelle che sono..ogni esperienza è diversa.Dipende con chi ti trovi d'avanti.Le donne sentono diversamente...e non tutte della stessa maniera..
klee is offline  
Vecchio 24-01-2005, 19.27.44   #20
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
Appunto hai ragione
sting antonio is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it