Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 24-01-2005, 19.39.02   #21
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
OMETTO stingantonio

Scusami OMETTO,non l'ho detto con cattiveria!!!!!fais attention ok!
klee is offline  
Vecchio 24-01-2005, 23.44.24   #22
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Re: sesso e piccole morti

Citazione:
Messaggio originale inviato da Ettore

...
Come piccola morte, l'orgasmo è rivelatore...perchè è esperienza-limite...
....

'...Possiamo giocare con il sesso in tutti i modi più erotici; ma abbiamo una mortale paura di esplodere in un orgasmo di gioia ed estasi:Reich chiamava questa paura "angoscia dell'orgasmo". Secondo lui e secondo me, essa è soggiacente a tutto il comportamento nevrotico.
L'intimo legame tra sesso e morte è ben noto. I francesi chiamano l'orgasmo la petit mort, la piccola morte. Annullandosi nell'orgasmo totale, l'Io lo vive come una piccola morte. In "Amore e orgasmo" ho scritto: "L'intimo legame psicologico tra sesso e morte è il simbolo di un globo o una caverna, che rappresenta sia la tomba che l'utero.
L'angoscia dell'orgasmo, cioè la paura dell'annientamento dell'Io che schiaccia il nevrotico quando si avvicina all'acme sessuale, è percepita come una paura di morire."
La maggior parte di noi non prova una paura della morte all'avvicinarsi dell'orgasmo perchè incosciamente controlla lascarica, permettendo che avvenga solo una liberazione parziale. così non moriamo ma non resuscitiamo neppure...'

da 'La paura di vivere' di Alexander Lowen, casa editrice Astrolabio.

te l'ho trascritto perchè mi sembra che ti possa interessare il brano...
rodi is offline  
Vecchio 25-01-2005, 16.11.50   #23
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
Ci sono abituato dai i miei zii e nonni che mi dicono che sono un ometto visto che sono molto alto
sting antonio is offline  
Vecchio 25-01-2005, 16.43.27   #24
Ettore
Ospite abituale
 
L'avatar di Ettore
 
Data registrazione: 29-12-2004
Messaggi: 398
Grazie Rodi per il riferimento.


In realtà il concetto di piccola-morte è filosofico-esistenzialista e nasce in Francia a cavallo delle 2 guerre in un clima culturale di grande fermento in cui filosofia,sociologia, psicanalisi , antropologia e politica si mescolano (Breton, Barthes, Derrida, Blanchot , Foucault , Mauss , Sartre, Lèvi-Strauss...tra i frequentatori...) e si fondono in sublimi pagine della storia culturale europea di questo secolo.

Non so in che anni scrive Alexander Lowen , ma sicuramente il concetto di piccola morte ha percorso diverse discipline.

Ettore is offline  
Vecchio 25-01-2005, 16.55.05   #25
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da sting antonio
il sesso serve solo per riprodursi,ma poi ci sono altri che usano le precauzioni giuste soloper godere in sintesi

No, dai, Sting. E' molto triste che alla tua età tu pensi una cosa simile! Fare l'amore è una delle cose più belle della vita!!!
Spero che lo imparerai, col tempo. Forse adesso per te è ancora un po' presto. Ma spero, per te e per le ragazze che avrai accanto, che lo scoprirai strada facendo.
Fragola is offline  
Vecchio 25-01-2005, 17.06.42   #26
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Citazione:
Messaggio originale inviato da Ettore

Non so in che anni scrive Alexander Lowen , ma sicuramente il concetto di piccola morte ha percorso diverse discipline.


Più o meno ci siamo, perchè è nato nel 1910.
E' stato allievo e paziente di Reich che era di una decina d'anni più grande di lui ed è il 'creatore' della bioenergetica.
Sul sito di riflessioni puoi trovare altro su Reich, mentre su Lowen non credo ci sia nulla (a meno che non sia stato aggiunto qualcosa nell'ultimo mese).
rodi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it