Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 27-01-2005, 14.11.00   #1
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
cos'e' il confronto?

credo ke spesso per confronto si intenda prevaricare l'altro cercando d propinargli le proprie idee
secondo me, e' la pacifica esposizione del proprio punto di vista sapendo in anticipo ke nn sempre si incontrera' il favore d tutti, senza per questo essere sminuito dal parere contario
voi cosa pensate?
La_viandante is offline  
Vecchio 27-01-2005, 14.30.22   #2
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
Io penso che hai ragione, se ci si confronta positivamente si impara dagli altri mentre se ci si confronta negativamente si cerca di far predominare se stessi...
Penso che il confronto sia fondamentale per la conoscienza di se stessi...
Paolo77 is offline  
Vecchio 27-01-2005, 16.39.11   #3
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
sono d'accordo, ma perchè vogliono a tutti i costi far approvare le loro idee? forse perchè sono loro i primi ad essere insicuri del valore delle loro idee, e pensano che se l'altro le approva, allora sono idee che valgono (e loro sono persone di valore), mentre se non le approva, diventato nulla, e siccome non possono sopportare che le loro idee non valgano nulla fanno di tutto perchè l'altro cambi idea.
bisogna avere fiducia in se stessi, non misurarsi con gli altri, perchè misurarsi con il metro dell'altro è come voler valutare Monet confrontandolo con Van Gogh
r.rubin is offline  
Vecchio 28-01-2005, 08.36.00   #4
neman1
Ospite abituale
 
L'avatar di neman1
 
Data registrazione: 24-04-2004
Messaggi: 839
Citazione:
credo ke spesso per confronto si intenda prevaricare l'altro cercando d propinargli le proprie idee


Non so perche mi vengono in mente i giocatori di carte che, mentre apparentemente si mettono d'accordo ripassando le regole del gioco, sotto il tavolo si passano le carte. Dall'altra parte che gioco sarebbe giocare a carte scoperte? Boh....Ciao, bella gente
neman1 is offline  
Vecchio 28-01-2005, 09.10.52   #5
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
ma nn sarebbe piu' utile per se stessi tenere conto anke delle opinioni altrui?
a parte ke ne' monet ne' van gogh mi piacciono
ma mettiamo ke picasso rubasse dalla tavoletta d kandinsky i colori per la sua guernica, si va be' forse sarebbe un pastrokkio ma nn potrebbe essere una crescita?
a me forse sarebbe piaciuta d piu'
personalmenet credo ke se anke v convincessi tutti ke una guernica a meta' tra picasso e kandinskij sarebbe un capolavoro
nn sarei soddisfatta perke' v avrei solo convinti, mi mankerebbero troppi altri punti d vista per esserne piu' convinta io poi
La_viandante is offline  
Vecchio 29-01-2005, 15.42.20   #6
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Credo che il confronto in quanto tale sia neutro. Diviene positivo o negativo a seconda del suo fine. Ci si può confrontare i tanti modi diversi per i più svariati motivi. Se coloro che si confrontano andranno a casa arricchiti, allora è stato positivo. Se, invece, si lasceranno con tanto rancore e odio, allora è stato negativo. Se l'uno ha tentato di prevaricare l'altro, indipendentemente dall'esito della sua azione, non si è trattato di un confronto.
Mr. Bean is offline  
Vecchio 29-01-2005, 18.21.25   #7
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
personalmenet credo ke se anke v convincessi tutti ke una guernica a meta' tra picasso e kandinskij sarebbe un capolavoro
nn sarei soddisfatta perke' v avrei solo convinti, mi mankerebbero troppi altri punti d vista per esserne piu' convinta io poi

sarebbe un capolavoro???? ho detto sarebbe un capolavoro e nessuno mi dice nulla?? ma ke amici siete????

ma mica v suona bene anke a voi?

a.a.a. cercasi prof per ripetizioni d italiano
La_viandante is offline  
Vecchio 29-01-2005, 18.35.00   #8
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
cara viandante, purtroppo io non sono un intenditore di pittura. Se parlassimo di musica... dai fai un esempio in tal senso e vedrai che potremo confrontarci tranquillamente.... ok?
Mr. Bean is offline  
Vecchio 29-01-2005, 18.44.47   #9
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
ma infatti nemmeno io era solo un esempio per rispondere a rubin , maa lasciamo stare

era cmq per dire ke anke se siamo tt diversi e ognuno ha il suo valore nn e' detto ke nn si possa prendere una posizione sincretista ke accresce entrambi
La_viandante is offline  
Vecchio 29-01-2005, 19.37.59   #10
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
io penso che un buon confronto si ha quando ognuno mette in tavolo le proprie idee e da quel momento in poi si comporta come non fossero piu` proprie.

quando le idee sono in tavola allora bisogna analizzarle cercando di capire qual'e` la migliore a prescindere dal suo precedente proprietario.

non ha proprio senso cercare di difendere a tutti costi la propria idea. mi sembra un atteggiamento un po' immaturo.

epicurus
epicurus is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it