Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 10-02-2005, 17.37.16   #1
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
paura del buio

raga nn me ne vergogno di dire.. ma se soo in una stanza nel buoio mi metto paura mi sento svenire sento sudare voglio uscire completamente la notte mi accendo la luce nel mappa mondo e sto tranquillo.. io la notte.. al buio in stanza la odio mi metto una paura pazzesca ma posso sapere come mai ho 13 anni questa paura??

percortesia rispondetemi
sting antonio is offline  
Vecchio 10-02-2005, 18.13.49   #2
alpha
Ospite abituale
 
Data registrazione: 25-01-2005
Messaggi: 218
Ti capisco!
Ma per dirti qualcosa di più e che possa darti almeno un piccolo, piccolissimo aiuto dovresti dirmi e dirci cosa senti, cioè perchè odii il buio e ne hai paura?
Te lo sei mai chiesto?
Ti va di dichiedertelo e di raccontarcelo?
Non aspettarti miracoli, però!
Se ne può e se ne deve parlare, ma non è detto che si troverà una soluzione...chissà, forse un giorno questa tua paura sparirà da sola...e non ne resterà neanche il ricordo!
Per ora, se vuoi parlarcene...coraggio!!!
Siamo in ascolto!

Ciao.

alpha is offline  
Vecchio 10-02-2005, 23.14.50   #3
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
lampadina

Giovanotto aver paura del buio può essere o no un probelma, dipende da come lo si vive, non vorrei sembrarti sgarbato questo è un luogo "virtuale" dove tutto è possibile (nel senso che tu potresti essere un .........qualsiasi)che si fa un mucchio di problemi giusto per vedere le varie risposte. Se sei Antonio di 13 anni allora paternamente di dò un consiglio parla con le persone reali soprattutto con i tuoi genitori e coetanei non presupporre di essere tanto diverso da loro; usa internet e il computer per gioco e per(sigh!) studiare
fallible is offline  
Vecchio 12-02-2005, 02.52.42   #4
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Ciao, Sting Antonio!
Vedi.. la maggior parte delle persone adulte ha paura del buio..
Solo che non se ne rendono conto, perché è come se l'avessero dimenticato.. e così per loro diventa molto più difficile superare la paura di cui hanno dimenticato il volto..
E' umano temere il buio..
Il buio rappresenta tutto ciò che non conosciamo, che non riusciamo a vedere e quindi non riuscendo a vedere non ci sentiamo padroni della situazione, come se non pilotassimo più noi la nostra vita, senza sapere chi e cosa la piloterà..
Il buio rappresenta tutto ciò che non conosciamo bene di noi stessi, le nostre forze, le nostre debolezze, il quesito del cammino umano.. Alla luce del giorno tutto appare più o meno ordinato, la gente si muove, cammina, di notte -nel buio- tutto il mondo esterno tace.. e si apre il mondo dentro di noi, i nostri pensieri, le nostre emozioni.. Se presti attenzione parla il piccolo omino dentro con la sua piccola fiammella ed al suo cospetto ogni ombra diventa gigantesca, estranea ed a volte minacciosa..
Trovo molto carina l'idea del piccolo mappamondo acceso..
La luce nel mondo anche nelle notti degli uomini..
Perché ogni uomo prima di trovare la luce dell'equilibrio, prima di fare conoscenza con l'omino nascosto dentro sé deve fare molta strada.. Così è per tutti.. Ma trovo che avere paura di qualcosa e sapere cos'è quel qualcosa significhi poter trovare la strada per superare la paura.. accendendo la "luce", cioè togliendogli la maschera che indossa.. Perché ogni cosa ed ogni paura possiede una maschera di rivestimento.. Come un gioco.. in cui vince chi scopre il reale "volto" nascosto al di sotto..
Penso che riconoscere i simboli attorno a noi sia come una piccola bacchetta magica che aiuta a semplificare ed a rendere il gioco più entusiasmante anche di fronte cose che non sempre sono piacevoli..
E se ti può essere d'aiuto.. beh, ricorda che quando qui è notte all'altro capo della terra, proprio nello stesso istante c'è un bel sole splendente o magari nuvoloso.. ma di sicuro nel cielo è alta la luce..

Ciao!

Gyta
gyta is offline  
Vecchio 12-02-2005, 18.51.05   #5
federico
Ospite
 
Data registrazione: 09-02-2005
Messaggi: 0
antonio secondo me non è il buio che fa paura è cosa associ te al buio quello fa paura.
io pratico speleologia da 2 anni e molto spesso mi trovo a fare i conti col buio pesto ed 1 anno fa avevo paura ma tanta poi ci ho riflettutto e mi sono accorto che quando mi trovavo al buio in quelle grotte la prima cosa che mi saltava in mente era sempre qualche film horror che avevo visto e che subito non mi ha fatto paura ma li in quella circostanza,mi è comparso quel flash eli cominciavo ad aver paura ora non guardo nessun film di quel genere e ti garantisco che non ho più il problema del buio. La cosa che puoi fare secondo me è spegnere la luce e capire ascoltando la tua mente qual'è il meccanismo che ti fa suscitare la tua paura .
In bocca al lupo ciao
federico is offline  
Vecchio 15-02-2005, 19.44.47   #6
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
Credo che ho paura della morte.. il buio mi terrorizza.. nn posso stare senza una spece di lucetta.. mi vergogno a dirlo..
sting antonio is offline  
Vecchio 15-02-2005, 19.48.33   #7
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
Ho visto un programma che uno dalla sua volontà poteva mettersi in contatto con un altra dimensione cioè con i morti mi sono spaventato perche' qusto della trasmissione televisiva aveva registrato... grazie ad un registratore le voci di suo nonno che parlava con lui ha fatto vedere delle specie di spettri o dio questo mi terrorizza io n nvoglio contattarmi con i miei nonni morti no!! ecco perche' un po' di luce... mi solleva un po'

si puo' mettersi in contatto ascoltando.. un registrattore di un casetta che ne so di un cantante all'incontrario oppure registrando il silenzio .. e se tu vuoi ti puoi mettere iin contatto.. con i morti a me terroriza molto
sting antonio is offline  
Vecchio 17-02-2005, 22.52.21   #8
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Re: paura del buio

Citazione:
Messaggio originale inviato da sting antonio
raga nn me ne vergogno di dire.. ma se soo in una stanza nel buoio mi metto paura mi sento svenire sento sudare voglio uscire completamente la notte mi accendo la luce nel mappa mondo e sto tranquillo.. io la notte.. al buio in stanza la odio mi metto una paura pazzesca ma posso sapere come mai ho 13 anni questa paura??

percortesia rispondetemi

Non devi vergognarti di aver questa paura, alpha ti ha data un bel consiglio ,cerca di parlare di questa paura, ciò ti aiuterà. Comunque anche io che sono + grande di te ho questo problema, a me è sorto dopo la morte di mia madre,mi sono trovata sola in ospedale quando lei se ne è andata, e da allora il buio mi fa paura, mi fa sentire sola, smarrita, perdo l'orientamento se guido di notte da sola, ma se ho qualcuno vicino ciò non mi succede. Parliamone forse tutti insieme riusciremo ad aiutarti. Un bacio
uranio is offline  
Vecchio 18-02-2005, 09.54.38   #9
dani62
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 26-11-2004
Messaggi: 245
Uranio..la svuoti la tua posta???
Non riesco a contattarti!

dani62 is offline  
Vecchio 24-02-2005, 20.03.55   #10
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
Mi spiace per la morte di tua madre... ma ora la paura del buoi diciamo mi e' passata ma devo dormire ancora con una specie di lucetta accessa
sting antonio is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it