Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 09-03-2005, 20.51.39   #1
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Domanda indiscreta.....

.....Premesso che credo che a tutti faccia piacere - essere cercati – soprattutto dalle persone che ci piacciono …. Che ne so, gli amici che ci invitano per una pizza, i colleghi che ci invitano al caffè ed ogni altro momento nel quale qualcuno ci cerca, premesso questo, quanto conta, per una donna, sentirsi cercata, soprattutto da qualcuno che le piace?

VanLag is offline  
Vecchio 09-03-2005, 21.10.14   #2
Naima
Ospite abituale
 
L'avatar di Naima
 
Data registrazione: 06-10-2003
Messaggi: 672
Da 1 a 10: D I E C I.
E' quello che mi manca maggiormente nella vita di coppia... dopo anni mi è venuta la sindrome del comodino: è utilissimo, tutti lo usiamo, ma nessuno ci pensa in quanto mobile di casa. C'è e basta, non se ne avverte la presenza in modo particolare, che so come per il divano o il letto, o l'armadio. Tant'è che se lui improvvisamente se ne esce con un complimento, una carezza (fuori dal letto) un abbraccio, resti anche basita e ti domandi cosa abbia mai da farsi perdonare, cosa può aver combinato quell'adorabile, irrinunciabile testina!
Naima is offline  
Vecchio 09-03-2005, 21.10.41   #3
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
Non capisco dove sia la "domanda indiscreta"....

comunque per il "quanto conta" per me non conta nulla, diverso era il dire "quanto possa far piacere"....e qui posso pensare che possa far piacere....

Se poi mi dici "cercata da qualcuno che ci piace"....credo che si superi ancor meglio il quanto conta, il faccia piacere...e si rientri in altri discorsi....


Scusa sai....io sono essenziale....almeno..oggi.... oggi come giorno...non come periodo "storico"








Kim is offline  
Vecchio 09-03-2005, 21.20.49   #4
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Intanto grazie ad entrambe......

...... il senso di "quanto conta" era.....
Quanto è importante, quanto fa bene all'anima, fa piacere, o magari anche dispiacere..... Qualìè cioè il valore che date al fatto di essere cercate.......

VanLag is offline  
Vecchio 09-03-2005, 21.24.50   #5
Naima
Ospite abituale
 
L'avatar di Naima
 
Data registrazione: 06-10-2003
Messaggi: 672
Mi sembri insoddisfatto delle risposte.... come mai ti sei posto questa domanda? Hai esperienza di qualche donna che preferisce l'indifferenza all'attenzione da parte dell'uomo amato? Mi viene in mente quella canzone, com'era? Prendi una donna trattala male.....
Naima is offline  
Vecchio 09-03-2005, 21.30.52   #6
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Citazione:
Messaggio originale inviato da Naima
Mi sembri insoddisfatto delle risposte.... come mai ti sei posto questa domanda? Hai esperienza di qualche donna che preferisce l'indifferenza all'attenzione da parte dell'uomo amato? Mi viene in mente quella canzone, com'era? Prendi una donna trattala male.....
Insoddisfatto? No scherzi…… Ho precisato per Kim, perché mi ha fatto notare che il “quanto conta” era una parola forse un po’ generica.
La tua risposta è bella, non ho sentito il bisogno di commentarla, se non con un grazie…. poi volevo vedere se c’erano altri apporti.
Il perché della domanda? Forse perché, per quel poco che conosco io la psiche femminile, mi sembra che sia una delle cose che sono molto importanti e cercavo di capire di più.

VanLag is offline  
Vecchio 09-03-2005, 21.33.55   #7
dana
Ospite abituale
 
L'avatar di dana
 
Data registrazione: 18-10-2003
Messaggi: 0
Secondo me conta molto sentirsi cercati da persone che stimiamo,
conta molto se ci cercano gratuitamente, giusto per il piacere di parlare con noi, di stare con noi.
Molto spesso, ad esempio sul lavoro ma non solo, si viene cercati perchè l'altra persona ha bisogno di un favore, si rivolge a noi per avere qualche cosa.
Quando invece l'altra persona si rivolge a noi perchè è noi che cerca, questo illumina la giornata. E gratifica allo stesso modo un uomo e una donna, essere cercati per se stessi significa essere riconosciuti come persona che vale, importante per l'altro/a.
Non so se sono riuscita a spiegarmi.


dana is offline  
Vecchio 09-03-2005, 21.42.01   #8
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Citazione:
Messaggio originale inviato da dana
Non so se sono riuscita a spiegarmi.
Si hai spiegato anche molto bene con l'esempio dell'ufficio, la differenza tra essere cercati perché l'altro ha bisogno di noi, essere cercati per fare numero al caffè, o essere cercati perché è proprio con noi che l'altro o (gli altri), desiderano condividere la pausa del caffè.

VanLag is offline  
Vecchio 09-03-2005, 22.20.20   #9
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
bè certo essere cercati è piacevole se la persona che ci cerca lo fa per il piacere della nostra presenza e non per interesse...
nel primo caso è una cosa estremamente gratificante...
se poi la tua era un'indagine sulle preferenze dell'universo femminile...mi sbilancio e ti posso dire che, per quel che mi riguarda sono anche piacevolmente sollecitata da tutte quelle attenzioni che vanno dai fiori che arrivano a casa quando meno te lo aspetti...al cioccolatino...o alla minima cosa che stia lì a ricordare come quella persona si interessa a te anche quando materialmente non è presente...

non credo però che qualcuno possa essere infastidito da questo tipo di attenzioni....

diverso è ciò che ti provoca la persona che ti cerca per comodo...
ma pure questo fastidio credo sia comune a parecchi umani...

rodi is offline  
Vecchio 09-03-2005, 22.49.43   #10
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Citazione:
Messaggio originale inviato da rodi
bè certo essere cercati è piacevole se la persona che ci cerca lo fa per il piacere della nostra presenza e non per interesse...
nel primo caso è una cosa estremamente gratificante...
se poi la tua era un'indagine sulle preferenze dell'universo femminile...
la domanda era generica, ma faccio tesoro di quanto hai detto.



P.S. vado ad elaborare il tutto tra morbide lenzuola..... notte a tutte/i....

Ultima modifica di VanLag : 09-03-2005 alle ore 22.59.37.
VanLag is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it