Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 05-03-2006, 21.00.50   #1
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Botte da Orbi

Mi sono sempre chiesto cosa possa far desitere una donna dal non lasciare il martito che la mane tutti i giorni o per lo meno con una certa regolarità o anche solo raramente ...
insomma come mai perdonare una persona che dovrebbe essere quella che ti protegge ed invece è quella che ti distrugge ...
ciò vale anche per i mariti che è vero sono molto rari ma sono a volta anche loro soggetti a percosse dalle mogli....
bomber is offline  
Vecchio 05-03-2006, 21.48.28   #2
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
Una ragione credo sia la dipendenza economica!... ma ogni caso ha un suo perchè, non sottovaluterei la dipendenza psicologica...le persone si uccidono in tanti modi e non solo mandandole al creatore!!!
Kim is offline  
Vecchio 05-03-2006, 22.31.01   #3
dayonthesnow
Ospite
 
Data registrazione: 24-02-2006
Messaggi: 26
secondo me spesso è per i figli... almeno penso che se dovesse succedere a me resisterei soltanto per amore dei miei figli...altrimenti scapperei via subito...

Una donna fa tutto per i suoi figli...cerca di tenere insieme la famiglia specialmente quando sono piccoli... piú che i soldi penso sia questo...
dayonthesnow is offline  
Vecchio 05-03-2006, 23.04.17   #4
dana
Ospite abituale
 
L'avatar di dana
 
Data registrazione: 18-10-2003
Messaggi: 0
Forse, oltre alla dipendenza economica e alla sudditanza psicologica, anche la sensazione di non valere molto, di meritarsi certi trattamenti.

E forse anche la difficoltà a chiedere o trovare aiuto all'esterno (non credo sia proprio facile), molte nefandezze si compiono all'interno della famiglia, ben nascoste.
dana is offline  
Vecchio 05-03-2006, 23.33.10   #5
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da dayonthesnow
secondo me spesso è per i figli... almeno penso che se dovesse succedere a me resisterei soltanto per amore dei miei figli...altrimenti scapperei via subito...

Una donna fa tutto per i suoi figli...cerca di tenere insieme la famiglia specialmente quando sono piccoli... piú che i soldi penso sia questo...

Perchè? pensi che per i figli sia un bene vivere in una famglia violenta? Che gli faccia bene vedere il padre che picchia la madre e magari essere picchiati loro stessi? Ti dirò che invece a volte sono proprio i figli a far trovare il coraggio di andare via. Si risce a vincere la paura (perchè spesso è la paura che fa rimanere lì!) proprio per proteggere i figli.

L'aiuto si può trovare. Anzi, spero che Ivo mi perdonerà se approfitto di questa discussione per fare un po' di "pubblicità". Ma è pubblicità progresso e di una associazione assolutamente no profit. Un'associazione serissima che mi sta particolarmente a cuore.
http://www.cerchidacqua.org/
Fragola is offline  
Vecchio 06-03-2006, 07.58.04   #6
Akhet
anima vagante
 
L'avatar di Akhet
 
Data registrazione: 27-06-2002
Messaggi: 79
Re: Botte da Orbi

Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
Mi sono sempre chiesto cosa possa far desitere una donna dal non lasciare il martito che la mane tutti i giorni o per lo meno con una certa regolarità o anche solo raramente ...

Me lo sono chiesta anche io diverse volte, tutte le volte che notizie di maltrattamenti domestici salgono alle cronache dei giornali o dei telegiornali. Penso che, in parte, sia una sorta di "sindrome di Stoccolma", in parte può darsi che quelle donne non abbiano conosciuto altro, nella loro vita. Magari già provengono da famiglie disastrate, con padri e/o madri violenti o soggetti di violenza... Si riproducono, insomma, schemi che si conoscono. Non si denuncia perchè non si riesce a vedere l'ingiustizia (non avendo conosciuto alternative alla violenza domestica, intendo). Lo si fa solo quando si acquista coscienza che c'è un altro mondo oltre a quello che si è respirato sin da bambini...
Akhet is offline  
Vecchio 06-03-2006, 13.10.22   #7
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Re: Botte da Orbi

Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
Mi sono sempre chiesto cosa possa far desitere una donna dal non lasciare il martito che la mane tutti i giorni o per lo meno con una certa regolarità o anche solo raramente ...
....

Forse la consapevolezza di meritarsele?


freedom is offline  
Vecchio 06-03-2006, 13.49.31   #8
R@gno
Ospite abituale
 
L'avatar di R@gno
 
Data registrazione: 30-10-2005
Messaggi: 55
Re: Re: Botte da Orbi

Citazione:
Messaggio originale inviato da freedom
Forse la consapevolezza di meritarsele?





Più che dipendenza psicologica dal marito credo sia colpa della paura di cambiare.
A volte, a lavoro ci sono colleghi che si lamentano del proprio lavoro,dicono di volersene andare ma non lo fanno perchè hanno paura di cambiare,hanno paura di quello che potrebbe esserci o non esserci dopo...

E se l'ipotetica "lei" fosse ormai tanto fragile da non avere le forze necessarie a dare un taglio netto alla propria situazione
cambiando radicalmente la propria vita?
Cambiare le apparenze...

Credo comunque che la maggioranza delle donne in questione prima o poi trovino la forza di denunciare i fatti,almeno lo spero proprio per loro!
R@gno is offline  
Vecchio 06-03-2006, 14.10.17   #9
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
paura di cambiare legata spesso a poca consapevolezza della situazione in cui si è
turaz is offline  
Vecchio 06-03-2006, 14.30.21   #10
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
pienamente

d'accordo con fragola

è la paura a far perpetuare lo stato di malessere, non c'è amore per nessuno dove vive la violenza domestica e la mancanza di rispetto per sè stessi. Rileggetevi "love addiction" o "dipendenza psicologica dal partner", chi non l'avesse mai provata può forse intravvedere fino a che punto si arrivi a subire e non costruire niente per il cosiddetto "futuro insieme"; chi ne avesse davvero bisogno può trovare indirizzi utili, anche attraverso internet, cercando nel sito della propria regione o provincia di residenza, parole chiave: violenza domestica - aiuto donna - disagio familiare - dipendenza - abusi..... ecc.ecc.....
http://web.tiscali.it/cadmi/
per la provincia di Milano
e per chi è solo curioso.

buon pomeriggio
tammy is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it