Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 17-05-2006, 00.47.21   #11
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
Citazione:
Messaggio originale inviato da Bunny
ciao a tutti, grazie 1000 delle vostre risposte, il punto è che il mio ragazzo è sempre stato "perfetto" per me, è dolcissimo fa tutto per me, mi sta vicino, mi sa accontentare, vede solo me, diciamo probabilmente è la prima cosa in cui non mi vuole "accontentare" o meglio, mi ha detto che mettendomi davanti a tutto e tutti e non volendomi perdere anche se questa cosa gli dà fastidio comunque accetterà.

penso come ho letto che possa essere una scusa poichè probabilmente non gli piacciono le mie amiche e forse ha trovato questo modo per dirmelo. a questo punto però si fa comunque ancor peggiore forse la faccenda...al mio fidanzato non piacciono le mie amiche...non è una cosa molto bella, e temo non ci siano rimedi.

visto che tutti avanzano interpretazioni da capogiro continuo anch'io..

forse questa sua perfezione iniziava a infastidirti, inconsciamente, perciò cercavi un pretesto per innescare una crisi, una difficoltà a questa perfezione, una rottura.
L'hai trovata: nella sua contrarietà a fare conti per due soldi.
L'hai trovata e l'hai esasperata, mettendolo di fronte ad un aut-aut: "o fai così, ed esci con me e le mie amiche, oppure io vado con le mie amiche e tu te ne puoi andare al diavolo".

il motivo? forse questo ragazzo ti sembra troppo adattabile (fa tutto quello che ti fa piacere) senza carattere, personalità. esasperare una situazione di conflitto, di differenze di pensiero (finalmente!), sarebbe stato il modo per costringerlo a tirar fuori un pò di carattere, per farlo rivelare nella sua vera identità, e finalmente scoprirla.
Ma inutile dirlo.. si è adattato ancora una volta..
ed eccoti quindi trovare un ulteriore motivo di differenza, ancora più radicale, estremo, decisivo: dato che non gli piacciono le mie amiche, ma le mie amiche sono come me, io non gli piaccio..
ma forse a te, a te non piace.

E in realtà vuoi mollarlo.
Già: perchè quella che sembrava essere un occasione offerta, da te, per permettergli di essere se stesso e così continuare il rapporto, era in realtà un'offerta senza possibilità di soluzione positiva: l'hai messo di fronte un aut-aut, poteva scegliere A oppure B, ma qualunque cosa scegliesse avresti deciso che non era la personba giusta: se avesse scelto A, adattandosi cioè ancora, non sarebbe stata la persona giusta, se avesse scelto B, avrebbe rifiutato le tue amiche e sarebbe stato ancora peggio.

"penso come ho letto che possa essere una scusa poichè probabilmente non gli piacciono le mie amiche e forse ha trovato questo modo per dirmelo."

forse questa delle tue amiche è una tua scusa per dirglielo..
r.rubin is offline  
Vecchio 17-05-2006, 08.23.31   #12
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
il tuo ragazzo ha ragione,a mio avviso in amicizia non ci devono essere calcoli di questo genere tanto poi si vede chi vuole approfittarsi e chi no..secondo me lui ha sbagliato a darti per l'ennesima volta ragione,cosi dimostra solo di essere il tuo bel pupazzo
acquario69 is offline  
Vecchio 18-05-2006, 19.39.41   #13
Bunny
Ospite abituale
 
L'avatar di Bunny
 
Data registrazione: 15-02-2006
Messaggi: 222
mah diciamo che concordando sul 90% delle cose è proprio difficile che noi due litighiamo.

bah se una persona è duttile e cerca di venire in contro non è necessariamente un bel pupazzo o una persona senza carattere, certo, in alcune situazioni mi aspetto che uno si mostri un "vero uomo" ma in questo di caso secondo me ha fatto bene a "cedere" essendo una sciocchezza. pare per altro non ci stia neppure più pensando quindi...direi tutto è bene quel che finisce bene...

del resto io amo i lieto fine
Bunny is offline  
Vecchio 18-05-2006, 20.54.11   #14
layla
Ospite abituale
 
L'avatar di layla
 
Data registrazione: 22-12-2005
Messaggi: 158
L'amicizia non c'entra nulla con il caro prezzo della benzina! E' normale che chi prende l'auto ha DIRITTO a ottenere la riscossione di quei pochi euro da parte di tutti coloro abbiano usufruito del servizio. L'unica cosa che mi chiedo è: perchè il tuo ragazzo deve uscire con te e le tue amiche? Cosa fa un ragazzo in mezzo a tante ragazze? Non si annoia? Perchè non uscite tu e lui da soli qualche volta? Non che voglia farmi gli affari vostri, ma molte volte quando un ragazzo critica le amicizie della propria fidanzata lo fa perchè si sente un pò escluso, oppure perchè vuole criticare qualcosa di lei, ma non riuscendo a dirlo amplia il discorso alle sue amiche.
In ogni caso, mi pare esagerato dire che per questa sciocchezza si sia rotto qualcosa tra di voi! Non è necessario che in un rapporto di coppia entrambi i partners la debbano pensare allo stesso modo su tutto! Esci con le tue amiche pagando la solita GIUSTA tariffa ed esci con lui separatamente, che secondo me è di gran lunga meglio. Ciao
layla is offline  
Vecchio 18-05-2006, 20.57.26   #15
Bunny
Ospite abituale
 
L'avatar di Bunny
 
Data registrazione: 15-02-2006
Messaggi: 222
alterno le uscite, ma dato che non siamo eremiti ci sono anche uscite comunitarie...
Bunny is offline  
Vecchio 18-05-2006, 20.58.07   #16
Lucy
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-06-2005
Messaggi: 212
Sono d´accordo con layla.
Povero ragazzo.
Merita quelche tempo riservato a lui, no?

P.S. Mi dispiace, Bunny, abbiamo scritto allo stesso tempo.

Ultima modifica di Lucy : 18-05-2006 alle ore 21.03.59.
Lucy is offline  
Vecchio 18-05-2006, 21.05.08   #17
Bunny
Ospite abituale
 
L'avatar di Bunny
 
Data registrazione: 15-02-2006
Messaggi: 222
ripeto:alterno le uscite...
ma dato che non si può sempre e solo stare tra noi ma il rapporto ha sempre bisogno di stimoli quali stare soli noi, stare soli ognuno per sè e stare con altre persone...
è giusto a parer mio fare un po' di tutte queste cose.
Bunny is offline  
Vecchio 18-05-2006, 21.06.15   #18
Bunny
Ospite abituale
 
L'avatar di Bunny
 
Data registrazione: 15-02-2006
Messaggi: 222
p.s. ma quale povero ragazzo?!
sta benissimo!!
Bunny is offline  
Vecchio 19-05-2006, 10.43.59   #19
odissea
torna catalessi...
 
L'avatar di odissea
 
Data registrazione: 30-08-2005
Messaggi: 899
Citazione:
Messaggio originale inviato da layla
L'amicizia non c'entra nulla con il caro prezzo della benzina! E' normale che chi prende l'auto ha DIRITTO a ottenere la riscossione di quei pochi euro da parte di tutti coloro abbiano usufruito del servizio.




normalmente quando esco con amici ho piacere di passare del tempo con loro, non sono un ente che offre un servizio, se no starei a casa, o farei la tassista.

al max la benzina la chiedo se si va in ferie da qualche parte e si fanno centiania di km; ma in genere non c'è bisogno di chiederla.
Se faccio un viaggio lungo con casello e tutto, apprezzo di più che mi si offra qualcosa da bere, che non tirar fuori calcolatrice e dividenti. e nessuno è obbligato, sia chiaro.
Eppo se hai un amico in difficoltà economica, che fai lo lasci a casa?


anche io capisco perfettamente il ragazzo, sarei infastidita anche io....tanto che credo sarei in grado di mandare a monte l'amicizia.
odissea is offline  
Vecchio 19-05-2006, 14.26.52   #20
layla
Ospite abituale
 
L'avatar di layla
 
Data registrazione: 22-12-2005
Messaggi: 158
Citazione:
Messaggio originale inviato da odissea


normalmente quando esco con amici ho piacere di passare del tempo con loro, non sono un ente che offre un servizio, se no starei a casa, o farei la tassista.

Non ho detto di scambiare l'amicizia per un servizio da tassista! Ho detto che chi porta l'automobile ha diritto ad un risarcimento. Questo non vuol dire che sia lui(o lei) a doverlo chiedere, ma un obbligo morale di chi si fa portare a spasso. Sono gli amici a dover dare CIVILMENTE questi spiccioli, non lui a doverli chiedere. Io la penso così. Intendevo questo per servizio reso. Avere rispetto per chi porta la macchina(e quindi paga anche la benzina visto che non va ad aria) non vuol dire non essergli amico,ma solo comportarsi giustamente, con civiltà.
layla is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it