Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 23-05-2006, 11.30.17   #11
Joolee
Soleluna
 
L'avatar di Joolee
 
Data registrazione: 25-08-2005
Messaggi: 427
mha, io non me la sento di giudicare, non li conosco.
Posso dire che la scelta del partner non è certo casuale...anzi...
Per cui se la tua amica ha scelto un uomo più grande di lei, come del resto ho fatto anch'io , c'è un motivo....ma, a differenza della tua amica, quando il mio lui si impone e cerca di farmi cambiare idea circa qualcosa o farmi fare un'altra cosa....se a me va di adattarmi lo faccio volentieri, in fondo in amore si scende a compromessi, ma se non mi va...non ci penso proprio, lo mando a stendere....e rimango sulla mia sponda del fiume, se vuole viene lui...altrimenti....
Joolee is offline  
Vecchio 23-05-2006, 12.11.33   #12
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
fatico molto a capire il caso, anche perché ogni relazione è unica e irripetibile, proprio perché a gestirla sono persone uniche e irripetibili. A me dà l'impressione che chi ha aperto il 3d sia partito con un pregiudizio: l'impossibilità di relazione tra due persone con consistente differenza d'età.... Se vogliamo fare della statistica è un conto, se invece vogliamo capire è un altro conto... ditemi voi che preferite, perché tra mia moglie e me ci sono quasi 10 anni di differenza (lei è più giovane di me ), tra mio padre e mia madre ci sono 5 anni circa (ed è sempre mia madre più giovane), mentre tra mio fratello e sua moglie ci sono 3 anni e mezzo, con l'ìunica eccezione che è mio fratello il giovincello! Se mi fermo a questi tre esempi, posso trarre le conclusioni (errate) che se è l'uomo ad essere più anziano tutto fila liscio e, ancor di più se la differenza d'età aumenta, mentre se il discorso si inverte sono solo problemi. E' ovvio che sto provocando, e lo faccio solo per mostrare come a volte i pregiudizi ci ingabbino...
Mr. Bean is offline  
Vecchio 26-05-2006, 12.43.58   #13
psyca
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-09-2005
Messaggi: 41
idem

ciao bunny! siamo tutti diversi anche la cosa più sicura può cambiare.
Ho 27 anni il mio compagno 38 stiamo insieme da 5 anni e abbiamo un bellissimo bambino di 3 anni. Desideravo che fosse per me come desidera per se la tua amica.
la mia storia è stata analizzata e la risposta è che mi sono innamorata di un uomo più grande di me per avere sicurezza, e credevo che se un uomo avesse avuto più anni di me avesse avuto più esperienza con le donne, con la vita, per darmi l'amore che mi è mancato, e soprattutto che sarei stata felice finalmente che qualcuno avesse cura di me, mi sarei liberata dal pensare sempre gli altri. Mi sentivo come un cucciolo bisognoso. Ma così non è stato la mia è stata una delusione totale e soffro tutt'ora. La differenza di età non significa che chi è più grande può dare e/o fare di più rispetto a chi è più piccolo. Questo succede solo con i bambini. Quando si arriva alla maturità siamo tutti uguali la differenza non la fa l'età, ma l'intelligenza nell'affrontare le situazioni. oggi mi ritrovo a gestire la casa nostro figlio il lavoro i miei problemi i suoi problemi e non solo anche i problemi che derivano dalla sua poca responsabilità, dalla sua poca intelligenza e da un uomo che ha bisogno di una donna che gli stia vicino come una mamma e non come una compagna.
Sono stanca non sono più innamorata di lui. Ho perso l'allegria per la vita, il lavoro mi stressa e per finire quando dalle 7.00 di mattina che esco per andare in ufficio alla sera alle 20.30 quando rietro devo sentirmi dire dal mio bambino che sono cattiva che vuole bene di più alla baby-sitter. non so se questa è vita.
Auguro tanta tanta buona fortuna alla tua amica. Penso che per una cosa che va male c'è ne è una che va bene.
Ciao ciao.
psyca is offline  
Vecchio 26-05-2006, 12.52.43   #14
Bunny
Ospite abituale
 
L'avatar di Bunny
 
Data registrazione: 15-02-2006
Messaggi: 222
vorrei chiarire...

che non sono paritta affatto con un pregiudizio, tra me e il mio fidanzato ci sono 5 anni(lui è più giovane...) quindi figuriamoci se posso avere pregiudizi io!!!
Bunny is offline  
Vecchio 27-05-2006, 13.26.35   #15
trudina
Ospite abituale
 
Data registrazione: 31-01-2005
Messaggi: 104
psyca la tua storia è molto triste mi dispiace immensamente per te, spero tu possa ritrovare la felicità che meriti con una lezione di vita in più sulle spalle

riguardo l'argomento del thread non mi sento di giudicare la storia che ha portato al matrimonio, mi auguro soltanto per i due sposi la massima felicità e che nessuno prevalga sull'altro
trudina is offline  
Vecchio 27-05-2006, 16.24.41   #16
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Re: idem

Citazione:
Messaggio originale inviato da psyca
ciao bunny! siamo tutti diversi anche la cosa più sicura può cambiare.
Ho 27 anni il mio compagno 38 stiamo insieme da 5 anni e abbiamo un bellissimo bambino di 3 anni. Desideravo che fosse per me come desidera per se la tua amica.
la mia storia è stata analizzata e la risposta è che mi sono innamorata di un uomo più grande di me per avere sicurezza, e credevo che se un uomo avesse avuto più anni di me avesse avuto più esperienza con le donne, con la vita, per darmi l'amore che mi è mancato, e soprattutto che sarei stata felice finalmente che qualcuno avesse cura di me, mi sarei liberata dal pensare sempre gli altri. Mi sentivo come un cucciolo bisognoso. Ma così non è stato la mia è stata una delusione totale e soffro tutt'ora. La differenza di età non significa che chi è più grande può dare e/o fare di più rispetto a chi è più piccolo. Questo succede solo con i bambini. Quando si arriva alla maturità siamo tutti uguali la differenza non la fa l'età, ma l'intelligenza nell'affrontare le situazioni. oggi mi ritrovo a gestire la casa nostro figlio il lavoro i miei problemi i suoi problemi e non solo anche i problemi che derivano dalla sua poca responsabilità, dalla sua poca intelligenza e da un uomo che ha bisogno di una donna che gli stia vicino come una mamma e non come una compagna.
Sono stanca non sono più innamorata di lui. Ho perso l'allegria per la vita, il lavoro mi stressa e per finire quando dalle 7.00 di mattina che esco per andare in ufficio alla sera alle 20.30 quando rietro devo sentirmi dire dal mio bambino che sono cattiva che vuole bene di più alla baby-sitter. non so se questa è vita.
Auguro tanta tanta buona fortuna alla tua amica. Penso che per una cosa che va male c'è ne è una che va bene.
Ciao ciao.



Ma direi che piu che essere la differenza d'età il problema sia qualcosa altro ...
ovvero che l'amore è finito e la vita in ta senso non vi aiuta ...
almeno questo mi pare di capire ...
ma penso che se il tuo umo avesse un anno in meno di te le cose probabilmente sarebbero andate nello stesso modo ...
cosa fare ?? ma penso che la coas piu ragonevelo di solito è parlare con il compagno delle cose che vi stanno succedendo per capire come poter andare avanti meglio ...
bomber is offline  
Vecchio 31-05-2006, 09.42.27   #17
spada di fuoco
Ospite abituale
 
Data registrazione: 20-06-2003
Messaggi: 195
Re: riflessioni sul matrimonio...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Bunny
domenica prossima una mia amica si sposa, 28enne come me, sposa un 42enne. li ho visti qualche volta, lui la tratta come una bambina( e lo è confronto a lui!!) le dice quello che deve fare, se dice qualcosa che non va la tratta come una scioccherella...a lei va bene. sopporta...anzi, neppure sopporta, sembra felicissima, e innamoratissima. vuole avere dei figli quasi subito e stare a casa a cucinare.

io mi chiedo...perchè? si ama il proprio carnefice? questa può mai essere una vita felice?
Sono certo che tu non ti farai mai trattare come hai visto trattare la tua amica, ma forse fino a quando non ti converrà che sia così...
per poi forse trovare la giustificazione nel fatto che si è... innamorati?

ciao
spada di fuoco
spada di fuoco is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it