Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 19-12-2002, 08.41.37   #1
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Question sesso per necessità

Sesso per necessità.
Mi spiego.... ho conosciuto alcuni uomini che, stranamente o normalmente, hanno l'intima necessità di sentirsi grandi amatori e mettono pace ai loro sensi solo quando riescono a portarsi a letto, o semplicemente godere dell'attenzione premurosa di una donna, la differenza con il resto della specie umana è che questi hanno un'impellente bisogno di avere più donne possibile. Io credo sia una forma di frustrazione, l'incapacità di accettarsi per ciò che si è (oddio, ci sono casi simili al maniaco...ma sono più rari)...
Questo può accadere anche alle donne naturalmente.

Ora, io mi chiedo... perchè accade tutto questo?
Cosa spinge una persona a far raccolta di "rapporti sessuali" come fosse una "raccolta di figurine"? Ce l'ho, ce l'ho...manca...bha.... strano questo mondo......

Il sesso è diventato la base di ogni rapporto uomo/donna...altri tipi di rapporto vengono messi in secondo piano....
deirdre is offline  
Vecchio 22-12-2002, 00.27.03   #2
salice
Ospite abituale
 
L'avatar di salice
 
Data registrazione: 31-03-2002
Messaggi: 164
Quando abbiamo un buon rapporto sessuale tocchiamo quasi “il cielo”. Purtroppo questo “quasi” ci lascia turbati, insoddisfatti, perplessi. Cosa posiamo fare, siamo alla ricerca , vogliamo toccare il cielo. Voi siete il cielo.
salice is offline  
Vecchio 23-12-2002, 16.58.14   #3
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
Il problema è che l'uomo fa confusione fra sesso, affezione ed amore.

L'amore comprende anche il sesso e l'affezione.
L'affezione comprende il sesso, ma non l'amore.
Il sesso resta fine a se stesso, e non comporta certamente nè l'affezionamento, nè l'amore.

Il sesso si paga, l'affezione si scambia, l'amore è solo un dare senza l'attesa del ricevere.
firenze is offline  
Vecchio 26-12-2002, 14.02.45   #4
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Verissimo...ciò che non mi è chiaro...è come sia possibile accontentarsi del sesso fine a se stesso. Non mi crederai, ma tante tante persone pensano di poter risolvere i vari drammi personali, delusioni d'amore comprese, con il sesso clandestino per non ripetere fine a se stesso.
Sono convinta che questa strana, a dir poco, assurda, pratica sia dovuta a seri problemi personali...diciamo un paliativo per ovviare alle pene della vita.... ci si accontenta di pochi minuti di presunta passione...per poi tornare alla vita di tutti i giorni....

Ultimamente mi rendo conto che tanti decidono di non amare più...come mai tutto questo?

L'amore ed il sesso sono due "elementi" che possono viaggiare su binari paralleli ed incontrarsi spesso e volentieri.... ma il sesso cosi...tanto per dar sfogo ai propri istinti...mi pare cosi squallido....

Certo..può essere divertente perchè non implica nessun genere di "dopo"...ma che cosa lascia oltre al ricordo di una grandiosa scopata? Niente....almeno credo.....
deirdre is offline  
Vecchio 26-12-2002, 22.33.47   #5
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
per deirdre

L'uomo non è solo spirito, ma è fatto anche di carne. E questo è il punto focale di molti rapporti. Le energie sessuali si rinnovano continuamente nell'essere che se non le sa elevare e sublimare, le deve per forza consumare. Rischio gravi turbe psichiche. L'uomo a differenza della donna ha una costituzione fisica e psichica che lo costringe a ricercare una compagna per bruciare queste energie sessuali.
E' anche una questione di istinto di riproduzione che , bene o male, persiste nella natura non solo umana.
Il cuore comanda la realtà affettiva e sessuale di un essere umano, uomo o donna che sia.
Dobbiamo dire anche che la sessualità femminile è ben diversa da quella maschile. La donna si basa più sulla sensualità, sulla percezione, sull'atmosfera, l'uomo più sul contatto fisico, sul voler consumare, sulla conquista. Insomma, la donna è più fantasiosa, l'uomo più materialista. Forse è proprio questo che attrae i due sessi? Mha!

ps. Sempre meglio il ricordo di una gran scopata, che quello di una squallida masturbazione in solitario... e questo vale sia per i maschietti, che per le femminucce...

firenze is offline  
Vecchio 27-12-2002, 10.48.02   #6
Ombra
Ospite abituale
 
L'avatar di Ombra
 
Data registrazione: 09-09-2002
Messaggi: 78
Sesso??? Sesso... sesso.... eppure questa parola mi ricorda qualcosa.... uhmmmmm dove l'ho già sentita???

Ecco, ora resterò in curiosità tutto il giorno.... bhof... forse leggendo sul dizionario.... sesso... sesso.... eh sì... questa parola devo proprio averla sentita da qualche parte... ma chi si ricorda più????

Ombra is offline  
Vecchio 27-12-2002, 14.46.37   #7
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Re: per deirdre

Citazione:
Messaggio originale inviato da firenze
L'uomo non è solo spirito, ma è fatto anche di carne. E questo è il punto focale di molti rapporti. Le energie sessuali si rinnovano continuamente nell'essere che se non le sa elevare e sublimare, le deve per forza consumare. Rischio gravi turbe psichiche. L'uomo a differenza della donna ha una costituzione fisica e psichica che lo costringe a ricercare una compagna per bruciare queste energie sessuali.
E' anche una questione di istinto di riproduzione che , bene o male, persiste nella natura non solo umana.
Il cuore comanda la realtà affettiva e sessuale di un essere umano, uomo o donna che sia.
Dobbiamo dire anche che la sessualità femminile è ben diversa da quella maschile. La donna si basa più sulla sensualità, sulla percezione, sull'atmosfera, l'uomo più sul contatto fisico, sul voler consumare, sulla conquista. Insomma, la donna è più fantasiosa, l'uomo più materialista. Forse è proprio questo che attrae i due sessi? Mha!

ps. Sempre meglio il ricordo di una gran scopata, che quello di una squallida masturbazione in solitario... e questo vale sia per i maschietti, che per le femminucce...


sono d'accordo con te ...a volte è meglio il ricordo di una scopata fine a se stessa piuttosto che un "assolo"...fatto per disperazione o altro....
oddio ora mi deprimo però....
deirdre is offline  
Vecchio 27-12-2002, 21.36.29   #8
LADYVAMPIRIE
Ospite
 
L'avatar di LADYVAMPIRIE
 
Data registrazione: 22-09-2002
Messaggi: 25
esistono

altre sfumature...... altri concetti oltre a quello di amore e di affezione e di sesso.

Il sesso fine a se stesso è indubbiametne squallido.....

ma la passione genera sesso ma anche energia amore per la vita emozione voglia di dare genera colori vivi regala sensazioni e odori che ci seguiranno risbattendoci avanti e indietro nel tempo....

dipende dalla persona che cerca sesso.......
o meglio dipende se cerca sesso o se è semplicemente un passionale che ama in maniera sincera e leale la passione...... anche quella che mantiene una certa lucidità non offuscata magari dall'illusione di mr amore.......
un passionale non potrà fare a meno del sesso..... senza quello ne soffrirà terribilmente..... il sesso diventa per una persona passionale un linguaggio di espressione...... un qualcosa di chimico che si instaura solo con alcuni individui.....

esiste poi un sesso tecnico meccanico una sorta di cibo per calmarci un cibo per saziarci un significato assurdo di false conquiste che però non ci lascia nulla nemmeno un ricordo non un profumo non una nota di voce nulla.


Bisogna distinguere.... tante volte da fuori le cose sembrano identiche eppure vivono su due pianeti diversi.
LADYVAMPIRIE is offline  
Vecchio 28-12-2002, 11.56.18   #9
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
si lady, hai ragione...un passionale vive pensando al sesso come realizzazione dei propri istinti e propri sentimenti... ma io non parlo di queste persone, bensi di persone che stanche per diversi motivi, avvilite dalla vita...si rifugiano nel sesso come mezzo per dar sfogo alle proprie frustrazioni...
Di questi individui ce ne sono parecchi...molti di più di quanti tu possa immaginare.....
C'è anche chi vende ali per volare...sogni...illusioni..pe r ottenere in cambio attenzioni più o meno concrete....
chi ha l'intima necessità di sentirsi al centro dell'attenzione e quindi riesce a stabilire rapporti solo ed esclusivamente col sesso opposto...con un unico fine.....
Di questo squallore io parlo....

la passione è ben altro, quando vivi un rapporto, anche solo per una notte...con sentimento, passione, emozione...bene..in quel momento "ami" l'altra persona..anche se per poco tempo...

un bacio
deirdre is offline  
Vecchio 09-01-2003, 12.53.15   #10
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
La mia opinione di donna?
Gli uomini che vivono il sesso come una forma di automatismo, di sfrenato bisogno distaccato da ogni emozione positiva (vedi i milioni di clienti delle prostitute, gli stupri ecc.) sono esseri ancora troppo legati agli istinti che sono naturali in ogni animale. Ma mentre gli animali sono soggetti a regole ben precise, questo non avviene più per gli uomini.

Il sesso è uno strumento non solo di procreazione ma di comunicazione. E come ogni forma di comunicazione occorre saperla usare.

Mary
Mary is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it