Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 26-05-2006, 20.10.38   #1
inventi
Ospite
 
Data registrazione: 23-05-2006
Messaggi: 5
Disturbi del cibo

Ciao, volevo confrontarmi con voi su una cosa. Mi è capitato di reagire, per stress psicologico, mangiando poco e perdendo in poche settimane 5 chili. Ora, può capitare a tutti, in certi periodi, di perdere peso per i troppi pensieri ma mi chiedo se in fondo sia una reazione "normale" o non sia il caso di andare a fondo con uno specialista a questa tendenza a non mangiare, a sentire lo stomaco chiuso, a causa di problemi o sofferenze, come il rifiuto psicologico delle situazioni che capitano a volte nella vita.
Grazie,
Cinzia
inventi is offline  
Vecchio 27-05-2006, 13.22.44   #2
odissea
torna catalessi...
 
L'avatar di odissea
 
Data registrazione: 30-08-2005
Messaggi: 899
ciao inventi, ben arrivata.

Non saprei che cosa risponderti, dal momento che dai pochi elementi.....credo che nessuno si azzarderebbe mai a dirti: si vai dallo specialista; non non serve che ci vai.

credo che questo lo puoi sapere soltanto tu.
bisogna vedere quanto di frequente ti succedono episodi di questo tipo; per quali motivi; quanto durano, quanto peso perdi. Se pesi 40 kg e ogni nervoso che ti becchi, arrivi a 35 kg....allora mi raccomando di non uscire mai di casa se fuori c'è il vento forte.

Credo che quello di cui parli sia una normale conseguenza allo stress, forse qualcosa che ha a che fare con la somatizzazione; ad esempio io quando sono sotto forte pressione sono soggetta alla colite (come se non bastassero le rogne che ho già) per cui devo stare ben attenta all'alimentazione, fare attività fisica ecc.
So che questa cosa fa parte di me e suppergiù ormai la controllo.

Non so se per te accade qualcosa di simile.

odissea is offline  
Vecchio 27-05-2006, 13.56.13   #3
inventi
Ospite
 
Data registrazione: 23-05-2006
Messaggi: 5
Ciao!
in effetti ho perso 5 chili per somatizzazione di una situazione che stavo vivendo, in vita mia non mi era mai capitato (ho 24 anni). In breve: ho avuto una relazione con una persona alla quale piacevo ma non mi voleva (ovvero: no storia insieme). Insomma, si stava bene insieme, si usciva con amiche, si parlava al telefono ma senza mai approfondire il rapporto. Ho accettato, stupidamente, con la scusa del farmi "un'esperienza" ma in realtà non accettavo la situazione, perchè la persona mi piaceva davvero, e quindi, quando ero in sua compagnia, mangiavo poco e quasi rifiutavo il cibo, avevo proprio una sorta di rigetto. Lei, quando è venuto fuori, si è incazzata perchè le ricordava la sorella che era stata anoressica e quindi proiettava su me questo fenomeno (cosa che io non sono mai stata!!!!!). Poi, per tanti motivi, la storia è finita. Però mi è rimasto il dubbio se fosse "normale" avere come reazione a stress psicologici un rifiuto del cibo o fosse il caso di andare a fondo (un pò come i bambini che lo rifiutano per i capricci).
Grazie!
inventi is offline  
Vecchio 27-05-2006, 16.00.46   #4
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Non ho ben capito la storia.... xò... in ogni caso...
Credo sia "normale"...
Dovresti solo imparare a gestire la cosa con te stessa....
è normale ma non è per niente salutare perdere peso così velocemente, magari dovresti "importi" (sottolineo le virgolette di "importi") un'alimentazione sana da seguire....
So ke è una questione di rifiuto di cibo, non so quanto pesi ecc.... però si è più deboli e certamente più incline, con l'aiuto di questo caldo, a vari cali fisici.... e non sono per niente carini!!!
e anche l'umore così peggiora....
Quindi cerca di controllare prima la tua alimentazione e se ci riesci da te non c'è bisogno di "analizzare le radici" del problema!
In fondo l'inappetenza è una cosa del tutto normale a meno che non si tratti di un qualcosa di "cronico" come l'anoressia... ma non è nel tuo caso a quanto pare....
MocassinoH2O is offline  
Vecchio 27-05-2006, 17.56.20   #5
inventi
Ospite
 
Data registrazione: 23-05-2006
Messaggi: 5
no infatti non si tratta di anoressia ma di una reazione a una situazione che vivevo... però perdere 5 chili in 4 settimane mi ha spaventata ma, solitamente, mangio e mangiavo come tutti, senza importmi particolari diete.
Grazie delle risposte
inventi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it