Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 28-05-2006, 06.33.16   #1
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
i permalosi

chi di voi,onestamente pensa di essere permaloso?..tante volte non riesco a capire fino in fondo la persona permalosa,a un certo punto mi sembra come se suddetta persona chiuda tutte le porte alla comprensione,come meccanismo di difesa e non ce' verso di farglielo capire...hanno dei complessi di inferiorita?..da cosa nasce la permalosita in una persona?
i permalosi sono anche vendicativi?
acquario69 is offline  
Vecchio 28-05-2006, 09.20.55   #2
leonardo
Ospite
 
Data registrazione: 27-05-2006
Messaggi: 5
io potrei essere un tipo permaloso , ma non per una mia riflessione vera , un collega di lavoro mi ha detto che lo sono secondo il suo modo di vedere e ci sto ragionando sopra.., be cosa dire se essere permalosi significa sentirsi dare dei giudizi su di se dagli altri e non accettarli o condividerli a volte potrei esserlo, anche perche' a me non piace molto la gente che dispensa giudizi sugli altri per lo piu' in maniera spicciola e veloce , magari spesso senza neanche avere ben presente cosa sono loro e come si comportano con gli altri..., il discorso sarebbe troppo lungo...comunque credo invece di saper accettare critiche costruttive sulla mia personalita' perche' in fondo coem molti so di avere tanti aspetti da poter migliorare e voglio rimanere in costante crescita se Dio me lo permettera'.
Malgrado l'essere stato classificato permaloso non sono certo una persona vendicativa.
Penso che stabilire se una persona possa essre permalosa e' difficile e comunque bisogna sempre vedere l'ambito in cui si' pensato di denotare in questa persona la permalosita' e le varie sfaccettature che il caso poteva presentare e ad ogni modo sono dell'idea che non e' mai giusto dare giudizi affrettati se io mi riconoscero' per maloso meditando , posso gia' fin d'ora dirti che il permaloso non chiude la porta alla comprensione ed al confronto cosa di cui sono alla costante ricerca poi ognuno e' un caso a se credo...ciao
leonardo is offline  
Vecchio 28-05-2006, 09.54.17   #3
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Per me il permaloso è colui che si incavola perchè una mosca gli è volata troppo vicino.

E' chi, ad una domanda o ad un pensiero semplice su cui si può tranquillamente discutere, alza la voce e ti aggredisce verbalmente (altrimenti è violenza fisica) senza che la reazione sia proporzionata all'azione.

Ritengo siano coloro che sono incavolati contro il mondo intero e prendono te come bersaglio perchè gli vieni a tiro.

E' la gente che preferisco in assoluto tenere a distanza, insieme agli ipocriti che, tutto sommato possono anche essere divertenti se li conosci e ti difendi.

Ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 28-05-2006, 13.42.48   #4
redbloodsky
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-03-2006
Messaggi: 32
Mary sei permalosa?!?!

Da quello che hai detto si direbbe proprio di si.
redbloodsky is offline  
Vecchio 28-05-2006, 15.53.09   #5
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
brufoletto permaloso

ooohhh, io ho una storia di permalosità tale che in famiglia mio padre si uscì questo nomignolo per me. Era affettuoso però perché lui aveva capito che se mi accarezzava invece di mordermi, scopriva che la mia aggressività era vuota, ovvero io mi arrabbiavo per paura di non essere capita, per paura di avere torto, o che le mie convinzioni fossero deboli. Ho superato questa fase maturando nell'autostima, che non é una parola e basta, ma un gran lavoro che fai con te stesso con dolore e pazienza, e che se tieni duro ed hai fiducia nella vita, in te stesso e in chi ti dà un aiutino con affetto, dà i suoi frutti.

Ogni tanto adesso mio marito,quando alzo il pelo che sto innervosendomi, mi arruffa i capelli e mi ripete quel nomignolo..

Sì, io credo che la permalosità sia dovuta ad un vuoto interiore nell'autostima. Si ha una grande paura che gli altri pensino che siamo incapaci di dire o fare cose sensate e valide e così ci si arrabbia. E' un po' come quei gattoni che si arrufano tanto tanto, soffiano e gonfiano il pelo durante una battaglia..e poi passato il pericolo tornano alle loro dimensioni e li vedi piccolini e graziosissimi.

Poi però ci sono anche i permalosi più duri, quelli che sono stati educati nella rabbia e prevaricazione..tutto un altro discorso.


un saluto
feng qi
feng qi is offline  
Vecchio 28-05-2006, 17.43.36   #6
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Si può essere permalosi solo per quanto riguarda taluni argomenti.
Per chiunque è presente un argomento che gli scotta più degli altri... è naturale...
L'individuo permaloso è anche piuttosto problematico!!!

perchè... è prima l'individuo stesso che ha problemi con quella, o qulle, questioni "scottanti"....
MocassinoH2O is offline  
Vecchio 29-05-2006, 10.19.58   #7
Joolee
Soleluna
 
L'avatar di Joolee
 
Data registrazione: 25-08-2005
Messaggi: 427
Io mi ritengo permalosa...
Certo, non per la mosca....
Però se qualcuno mi prende in giro su fatti che mi fanno soffrire mi incavolo...
Sarò problematica? puo' darsi...
Joolee is offline  
Vecchio 29-05-2006, 10.32.26   #8
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
a mio "sentire" la permalosità nasce a causa di sofferenze subite e non superate.
solitamente in individui con genitori apprensivi esageratamente o despoti.
inconsciamente provocano nella persona re-zioni che se continuamente mal incanalate sfociano nel desiderio di sentirsi "accettati" in toto.
In pratica la persona parte da una insicurezza latente che la porta a cercare una verità e a "sedersi" su di essa non più accettando che venga messa in discussione.
il tutto è "re-azione" egoica mal incanalata
turaz is offline  
Vecchio 29-05-2006, 11.00.39   #9
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Re: i permalosi

Citazione:
Messaggio originale inviato da acquario69
chi di voi,onestamente pensa di essere permaloso?
Onestamente?

Io lo sono…. Abbastanza….. forse molto….. anzi di più
Per me è anche un modo di comunicare, tipicamente alla mia compagna, che mi ha ferito. Magari è molto infantile, come quando da bambini si faceva il broncio e puntando la mano all’amichetto o all’amichetta si diceva: - non ti ascolto più –

Ecco, “non ti ascolto più”, “non parlo più con te”, “non ci sono più per te”, perché mi hai ferito. Poi chiaramente, si mette da parte e si va avanti. Magari si cerca anche di spiegare, dialetticamente, quale corda sottile, l’altra persona, ha toccato di noi, con quel suo atteggiamento, ma tanto se una persona non ha quel tipo di sensibilità non può capire.

Citazione:
Messaggio originale inviato da acquario69
Hanno dei complessi di inferiorità?
Non so se c’è una connessione tra permalosità e complesso di inferiorità, comunque nelle mie poche certezze c’è quella che “quando le cose vanno bene è merito vostro”, "quando le cose vanno male è colpa mia".
Citazione:
Messaggio originale inviato da acquario69
i permalosi sono anche vendicativi?
Oddio…. La vendetta è che – non ti ascolto più -

VanLag is offline  
Vecchio 29-05-2006, 19.49.09   #10
Bunny
Ospite abituale
 
L'avatar di Bunny
 
Data registrazione: 15-02-2006
Messaggi: 222
sono sicuramente da annoverare tra i permalosi!! mi sento chiamata in causa!!


sono molto permalosa quando qualcuno si permette di esprimere giudizi affrettati sulla mia persona, sono molto permalosa quando esprimo un'opinione(personalmente ho molto rispetto delle opinioni altrui anche se non concordano con la mia e le accetto anche se non condivido) e la eprsona di fronte a me dice che è una sciocchezza o ti fa sentire come l'ultimo dei cretini dato che la pensi così...
Bunny is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it