Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 13-08-2006, 16.58.32   #241
marcoriccardi1980
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-12-2004
Messaggi: 199
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

mi rivolgo ad i maschietti:

provate ad immaginare che un bel giorno vi ritrovate in mano un filmino dove vedete la vostra amata che fa l'amore con il suo ex. Per un aiuto alla memoria, vi segnalo la scena d'amore tra Banderas e la Jolie nel film "Original sin", facilmente reperibile con una ricerca su google, immaginate che Angelina Jolie fosse la vostra compagna e Banderas il suo ex compagno.

A voi non darebbe fastidio? a me sinceramente si, avete visto come se la spassano? avete visto come lui la "possiede"? avete visto come ne "gode delle grazie"? avete visto lei come si diverte?

Ecco perchè vorrei che mia moglie fosse vergine.
Spero di aver reso l'idea, credo che tanti la pensino come me.

Ciao ciao
marcoriccardi1980 is offline  
Vecchio 13-08-2006, 17.36.40   #242
catoblepa
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2006
Messaggi: 282
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Guarda che se tu (o chi per te) ti sforzerai di fare meglio del suo ex, e le farai passare momenti ancora più eccitanti, vedrai che lei si dimenticherà facilmente del suo passato.....
Anche se è doloroso dirlo, ci sono due cose a cui bisogna arrendersi: l'idea che dovremo morire, e che la monogamia è un evento raro in natura....
catoblepa is offline  
Vecchio 13-08-2006, 21.29.49   #243
mark rutland
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-01-2004
Messaggi: 343
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980
mi rivolgo ad i maschietti:

provate ad immaginare che un bel giorno vi ritrovate in mano un filmino dove vedete la vostra amata che fa l'amore con il suo ex. Per un aiuto alla memoria, vi segnalo la scena d'amore tra Banderas e la Jolie nel film "Original sin", facilmente reperibile con una ricerca su google, immaginate che Angelina Jolie fosse la vostra compagna e Banderas il suo ex compagno.

A voi non darebbe fastidio? a me sinceramente si, avete visto come se la spassano? avete visto come lui la "possiede"? avete visto come ne "gode delle grazie"? avete visto lei come si diverte?

Ecco perchè vorrei che mia moglie fosse vergine.
Spero di aver reso l'idea, credo che tanti la pensino come me.

Ciao ciao

ma proprio questo è il punto; tu te lo immagini e diventa per te ossessivo al punto di vivere l'infedeltà passata con fastidio.

ma te lo vedi tu il filmino, il filmino in realtà non esiste, tu te lo immagini

è la tua voglia di controllo che si estende al passato della tua partner a fartelo vedere...

a te non interessa tanto la verginità, tutto sommato, quanto evitare le tue personali fantasie

un tema che è emerso dalle tue risposte mi ha colpito un po'; la diffidenza verso le figure genitoriali e verso la tua partner bugiarda, con tanto di filmino, ora ....
mark rutland is offline  
Vecchio 13-08-2006, 23.38.50   #244
Gianluca Mattioli
Utente bannato
 
Data registrazione: 11-08-2006
Messaggi: 52
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

"provate ad immaginare che un bel giorno vi ritrovate in mano un filmino dove vedete la vostra amata che fa l'amore con il suo ex."
Come dire che il filmino riprende un evento storico avvenuto quando la moglie era fidanzata con un altro??? E allora????

"A voi non darebbe fastidio?"
Che la moglie prima di lui abbia avuto altre esperienze sentimentali???

"a me sinceramente si, avete visto come se la spassano?"
che rabbia!!!!

"avete visto come lui la "possiede"?"
che invidia!!!

"avete visto come ne "gode delle grazie"? avete visto lei come si diverte?"
che odio!!!

"Ecco perchè vorrei che mia moglie fosse vergine."
così non si vivrebbe la rabbia.....????

"Spero di aver reso l'idea, credo che tanti la pensino come me."
sì hai reso l'idea....e credo anch'io che in tanti la pensino come te e che non abbiano il coraggio di ammetterlo...e così mettono l'annuncio sul giorno "cercasi vergine"....scopo matrimonio.....("scopo" come sinonimo di obiettivo...ovviamente).....
Gianluca Mattioli is offline  
Vecchio 14-08-2006, 07.41.35   #245
mark rutland
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-01-2004
Messaggi: 343
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980
mi rivolgo ad i maschietti:
quale tipo di libertà concederesti a tua moglie nel suo passato?
e nel suo presente e futuro?

Nel suo passato qualche bacetto, nel suo presente e nel suo futuro spero che i baci li dia solo a me (finchè dura)

.......................
come vedi il suo primo uomo ?
che sentimenti provi nei confronti di lui?

se è un bravo ragazzo non ho alcun astio nei suoi confronti, se un bastardo-opportunista potrei anche detestarlo (detesterei anche lei)




finchè dura....

incontri una vergine, fai sesso con lei, le vuoi bene....finchè dura....poi vi lasciate

il ragazzo successivo di lei come ti potrebbe considerare? un bravo ragazzo o un bastardo opportunista?
e se avesse anche lui il desiderio di averla incontrata vergine?

il desiderio di incontrare una vergine non lo critico in se; ma c'è qualcosa che non fila nel tuo discorso in merito al senso di rispetto per gli altri,per la tua ragazza e soprattutto per te stesso.
in fin dei conti tu non vuoi che ti si tolga quanto tu sei invece diponibile a togliere agli altri; non è così che si gioca , marco, non con queste pretese
mark rutland is offline  
Vecchio 18-08-2006, 16.54.33   #246
Franco
Ospite abituale
 
Data registrazione: 21-10-2005
Messaggi: 508
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da Ygramul
Mi intrometto in questa discussione... E' da tanto che non entro nel forum (sono una vecchissima utente) e oggi lo faccio perchè, essendo il mio compleanno, ho ricevuto gli auguri del sito...
Ho letto poco (praticamente solo i messaggi iniziali e questi ultimi) ma vorrei raccontare una cosa a marcoriccardi1980:
io mi sposai vergine, nel 1984. All'epoca credevo molto in tutta una serie di cose che poi, col tempo, ho scoperto essere dei falsi valori (almeno per quanto riguarda la mia vita). Il fatto di non aver mai avuto esperienze condizionò pesantemente il mio matrimonio, che si deteriorò un pò per volta. Io e il mio marito di allora ci allontanammo (non sto qui a raccontare tanto) e alla fine lo tradii e lo lasciai. Mi ricordo che lui citava molto spesso le parole di un suo collega, il quale diceva di preferire che la propria moglie fosse esperta e avesse già vissuto le sue esperienze perchè si era tolta delle voglie che le donne inesperte prima o poi desiderano togliersi in seguito, e perchè una donna, in questo modo, tra gli altri avrebbe scelto proprio lui.
Ho potuto notare che quando avviene un matrimonio tra persone inesperte, questo matrimonio fallisce con maggiore facilità di quello che avviene fra persone che hanno avuto già le proprie esperienze. Comunque immagino che a marcoriccardi1980 sarà la vita stessa ad insegnargli tutto.

Io ora amo un uomo e sono ne riamata con tutta l'anima, ma il mio uomo ha rischiato di non volermi proprio perchè avevo troppo poca esperienza...

Vorrei anche dire una cosa: un vero uomo non teme confronti, un vero uomo sa stare di fronte ad una vera donna senza considerarla una cosa (questa cosa che lei "sia stata" di altri è una solenne idiozia. Nessuno è mai di nessun altro. Tutti siamo solo di noi stessi). Un vero uomo sa amare senza possedere, sa donarsi ed accettare i doni della propria donna.
Comunque, che devo dire? Troverai la tua vergine, e sicuramente lei ti amerà molto. Ma la cosa più probabile che ti possa accadere è che lei sia frigida o che, alla lunga, ti lasci. E non è un augurio, è piuttosto una constatazione statistica...


Ygramul,

il tuo post stuzzica la mia capacità riflessiva in diverse maniere. A mio avviso esso conferma che marcoriccardi1980 risponde solo ai posts che gli fanno comodo, a quelli impostati in modo tale da risultargli in fondo “facilmente gestibili”.

Parli di cose come frigidità, paura del confronto, falsi valori. Mi piacerebbe approfondire:

Scrivi:” io mi sposai vergine, nel 1984. All'epoca credevo molto in tutta una serie di cose che poi, col tempo, ho scoperto essere dei falsi valori (almeno per quanto riguarda la mia vita)”. E’ indiscutibile che con l’espressione “falsi valori” tu ti riferisca anche al falso valore della verginità pre-matrimoniale. Pertanto ti chiedo:”sei cattolica”? Vai in chiesa ad ascoltare la predica di coloro che sostengono “falsi valori”?

Continui con :” Il fatto di non aver mai avuto esperienze condizionò pesantemente il mio matrimonio, che si deteriorò un pò per volta. Io e il mio marito di allora ci allontanammo (non sto qui a raccontare tanto) e alla fine lo tradii e lo lasciai”.

Eppure, secondo una certa morale, la solidità di un matrimonio si costruirebbe proprio sulla base di un’assoluta inesperienza genitale pre-matrimoniale! Avrebbe forse la cultura cristiana per secoli e secoli educato ad uno pseudo-valore? Ti rendi conto che parlando della verginità prematrimoniale come falso valore, contraddici una tradizione vecchia di diversi secoli?

Sei forse per la promiscuità prematrimoniale da raccontare in un confessionale?

Scrivi:” Comunque immagino che a marcoriccardi1980 sarà la vita stessa ad insegnargli tutto.” Qui faccio difficoltà a comprendere. Io invece ritengo che la vita stessa potrebbe lasciare marcoricccardi con la sua preferenza fino alla vecchiaia. Perché? Perché al di là delle, delle mode, del chiacchiericcio e similia, la mia esperienza e la mia comprensione mi dicono che le persone che sentono e pensano come marcoriccardi1980 sono moltissime. Alcuni interventi nell’ambito di questo thread lo confermano.

Scrivi:” Vorrei anche dire una cosa: un vero uomo non teme confronti, un vero uomo sa stare di fronte ad una vera donna senza considerarla una cosa (questa cosa che lei "sia stata" di altri è una solenne idiozia.
Parole pesanti! Qui mostri di non capire la preferenza di marcoriccardi.. A mio avviso, dopo utenti femminili come Ish459, Fragola e Odissea, dimostri di non coinvolgere il nucleo di certe parole espresse dallo stesso marcoriccardi nei suoi posts iniziali. Parli di “solenne idiozia”. Un’idiozia è un’idiozia. Marcoriccardi dice di preferire una moglie vergine. Si tratta dunque di una preferenza idiota? Sostengono dunque idiozie tutti coloro e tutte coloro che hanno la preferenza di marcoriccardi? Sarebbero sostenitori di una solenne idiozia anche i ministri del culto cristiano-cattolico? Questi stessi ministri sarebbero fautori di una condizione sub-umana?

Scrivi:” Troverai la tua vergine, e sicuramente lei ti amerà molto”. Qui non sono per nulla d’accordo, e non lo sono anche nel senso che quest’ultima frase contraddice quanto da te detto precedentemente. Non capisco questo “ sicuramente lei ti amerà molto”! Anche in base a quanto hai detto - ed è prezioso – sarebbe piuttosto il caso di dire:” Probabilmente troverai la tua vergine, e molto probabilmente si illuderà di amarti molto”, la qual cosa la sosterresti tu stessa con alcune delle tue parole di chiusura:” Ma la cosa più probabile che ti possa accadere è che lei sia frigida o che, alla lunga, ti lasci.”

Può una donna frigida essere capace di amare “molto” un uomo? In generale, puo’ una donna frigida amare un uomo? In generale, può una donna resa frigida dal proprio padre, amare un uomo?


Franco
Franco is offline  
Vecchio 19-08-2006, 12.50.55   #247
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980
mi rivolgo ad i maschietti:

provate ad immaginare che un bel giorno vi ritrovate in mano un filmino dove vedete la vostra amata che fa l'amore con il suo ex. Per un aiuto alla memoria, vi segnalo la scena d'amore tra Banderas e la Jolie nel film "Original sin", facilmente reperibile con una ricerca su google, immaginate che Angelina Jolie fosse la vostra compagna e Banderas il suo ex compagno.

A voi non darebbe fastidio? a me sinceramente si, avete visto come se la spassano? avete visto come lui la "possiede"? avete visto come ne "gode delle grazie"? avete visto lei come si diverte?

Ecco perchè vorrei che mia moglie fosse vergine.
Spero di aver reso l'idea, credo che tanti la pensino come me.

Ciao ciao

Questo vuol dire che molti maschietti credono di fare sesso sempre allo stesso modo?!

Errore, non si può mai fare l'amore due volte allo stesso modo e con la stessa persona.

Pensate di essere sulla riva di un fiume e guardare l'acqua che scorre, il fiume sembra essere sempre quello ma l'acqua non potrà mai esserlo. Non potrà mai essere la stessa acqua.
Fate sesso e credete di ricevere la pagella?! e più siete bravi più punti mettete da parte?

Non può essere. Certo con il tempo si può avere più esperienza ma sappiate che una volta resta sempre quella volta, unica e irripetibile. A meno che non vi riteniate delle macchinette programmabili.

Solo ed esclusivamente ciò che è meccanico può essere ripetuto, quel che è vero vivo e reale, no. Mai.

Una donna che ama non può in nessun caso fare paragoni. Perchè anche con il coniuge sa bene che è sempre diverso.

ciao
mary
Mary is offline  
Vecchio 19-08-2006, 23.18.11   #248
Tali
Ospite
 
Data registrazione: 19-08-2006
Messaggi: 11
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

si le donne dicono che la prima volta deve essere con un ragazzo speciale ma purtroppo non sempre lui si rivela tale..ma ormai non si può più tornare indietro..non è giusto pentirsi delle scelte che si è fatto ma se io potessi cambierei qualche piccolissimo elemento del passato con il momento della "prima volta"
Tali is offline  
Vecchio 26-08-2006, 16.14.55   #249
marcoriccardi1980
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-12-2004
Messaggi: 199
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da Tali
si le donne dicono che la prima volta deve essere con un ragazzo speciale ma purtroppo non sempre lui si rivela tale..ma ormai non si può più tornare indietro..non è giusto pentirsi delle scelte che si è fatto ma se io potessi cambierei qualche piccolissimo elemento del passato con il momento della "prima volta"


Ciao Talila, cosa cambieresti della tua prima volta?
marcoriccardi1980 is offline  
Vecchio 02-11-2006, 22.06.55   #250
Franco
Ospite abituale
 
Data registrazione: 21-10-2005
Messaggi: 508
Riferimento: Re: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da maxim
Mi sono basato sul titolo della discussione che riporto qui sotto:

“preferirei che mia moglie fosse vergine”

A te che dai così importanza al linguaggio, lo giri e lo rigiri per estrarne l’essenza e qualora tale essenza non sia di tuo gradimento, lo ributti in pasto all’autore affinché te lo riproponga in una maniera a te più comprensibile, vorrei, mi piacerebbe, desidererei…anzi sarebbe il mio sogno, che tu provassi, nel tuo post di risposta, a fornirmi una sola lettera tra quelle proposte qui di seguito. Una sola lettera. In base alla lettera da te scelta poi partiamo con tutti i ragionamenti.
Attenzione…concentrati…quale lettera sceglieresti?:

a) Preferirei che mia moglie fosse vergine;
b) Preferirei che mia moglie se la fosse fatta tutto il paese;
c) Mi è assolutamente indifferente.

Attendo lettera…se mi scrivi più di una lettera non leggo neanche il tuo post!


Maxim,

mi spiace ma non potevo “fornirti” nessuna delle lettere da te proposte, e non posso farlo ora dal momento che ne manca una. La tua proposta è incompleta. Quale potrebbe essere la lettera di completamento? Vediamo:

lettera d) Preferirei che mia moglie avesse già avuto relazioni sessuali genital-genitali complete e soddisfacenti.

Mi chiedo come tu possa aver pensato soltanto alle lettere da te proposte.

La tua lettera b:” preferirei che mia moglie se la fosse fatta tutto il paese”, mi fa sorridere. Perché tutto il paese e non tutta la città? Perche tutto il paese e non tutta la metropoli? Riflette poi una precisa mentalità, una mentalità per la quale è il maschio che “si fa” la femmina, è “tutto il paese”che “si fa” la donna di turno, vale a dire la "sgualdrina" di turno; una mentalità per la quale il verso dell’attività del corteggiamento e del movimento d’avvicinamento che porta all’amplesso va dal maschio alla femmina e non viceversa. Dunque non una donna che “si fa tutto il paese” ma un intero paese che “se la fa”.

La tua lettera “c” non ha senso. Preferire una moglie vergine o meno non puo’ in generale essere assolutamente in-differente.


Franco
Franco is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it