Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 13-02-2007, 17.09.24   #321
catoblepa
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2006
Messaggi: 282
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980
Allora fisicamente mi piacerebbe che fosse come Denise Milani (guardate il suo sito)
Caratterialmente deve essere una ragazza altruista, buona e pura di cuore, incapace di utilizzare il suo fascino e la sua bellezza per ottenere vantaggi personali o per prendersi gioco di qualcuno.
Deve essere intelligente quel tanto che basta a saper distinguere le persone leali dalle persone opportuniste, e soprattutto non deve mai essere stata sedotta ed abbandonata.
Deve essere un amante dei VERI bravi ragazzi e non di coloro che fingono di esserlo.

Ciao

Credo che sia molto più facile trovare Atlantide o il Santo Graal che una così..
Voglio però aggiungere che una così perfetta potrebbe anche tranquillamente non essere più vergine, no?
catoblepa is offline  
Vecchio 13-02-2007, 18.36.20   #322
marcoriccardi1980
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-12-2004
Messaggi: 199
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da gentlemen
Scusami ma "quel non deve mai essere stata sedotta e abbandonata" mi suona un pò amaro.....
E se fosse stata, per 2 anni, amante di un bravo ragazzo e avesse fatto l'amore?
Come la riterresti? Idonea a essere una tua futura moglie?



Preferirei che mia moglie fosse vergine.
Ma come ho già scritto se la trovo bene, buon per me, altrimenti va bene lo stesso, non muore nessuno.

Ciao
marcoriccardi1980 is offline  
Vecchio 13-02-2007, 22.51.40   #323
Albert.Potter
Ospite abituale
 
L'avatar di Albert.Potter
 
Data registrazione: 29-12-2005
Messaggi: 72
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980
Allora fisicamente mi piacerebbe che fosse come Denise Milani (guardate il suo sito)
Caratterialmente deve essere una ragazza altruista, buona e pura di cuore, incapace di utilizzare il suo fascino e la sua bellezza per ottenere vantaggi personali o per prendersi gioco di qualcuno.
Deve essere intelligente quel tanto che basta a saper distinguere le persone leali dalle persone opportuniste, e soprattutto non deve mai essere stata sedotta ed abbandonata.
Deve essere un amante dei VERI bravi ragazzi e non di coloro che fingono di esserlo.

Ciao

No ma cosa dici Marco la tua donna ideale non deve mai essere stata sedotta ed abbandonata... Ma poverina che colpa ha se ha avuto la sfortuna di conoscere un bastardo di uomo e tu la giudichi soltanto per questo??
Purtroppo nel mondo di uomini cinici e senza scrupoli ce ne sono tanti, ed usano i metodi più infimi e scellerati per raggiungere i loro scopi e purtroppo può succedere a tutti di essere ingannati da questi tipi in ogni senso, non parlo solo dal punto di vista sentimentale.
Può anche essere una ragazza seria, dolce ma anche ingenua che purtroppo è stata ingannata e caduta nelle trappola di uno questi, che altro non desiderava che portarsela a letto, ma lei no, in quel momento lo amava e pensava che era sincero. Tu cosa fai condanni una ragazza del genere,nonostante abbia avuto una grande delusione, dispiacere.
Inoltre ho capito che tu veramente cerchi la perfezione, ho visto le foto di Denise Milani, ma chi è una modella??
Non posso negare che sia proprio una vera bomba, ma non credo proprio che lei caratterialmente sia come tu desideri e concordo con chi ha detto che è più facile trovare il Santo Graal..
Ti consiglio di cambiare un pò mentalità, altrimenti credo proprio che resterai single per tanto tempo.
Comunque ti faccio i miei auguri di trovare al più presto una donna come dici tu...
Albert.Potter is offline  
Vecchio 19-03-2007, 13.33.41   #324
Guido
Ospite abituale
 
L'avatar di Guido
 
Data registrazione: 09-02-2007
Messaggi: 96
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Salve a tutti! Argomento vivace questo! Vengono usate parole come coltelli…. e mi sono pure divertito nel leggere le varie risposte.
Dell’argomento già Quino negli anni 60, con la sua impertinente Mafalda, se ne era occupato dando una sua (divertentissima) lettura!
Non sono riuscito ad immettere lo strip che avrebbe certo dato una nota umoristica ….perciò tento di descriverlo:
In piena notte Mafalda inquieta si rigira nel proprio letto. Un pensiero le frulla in testa… decide, si alza, va nella camera dove i suoi genitori stanno tranquillamente dormendo…accende la luce della camera illuminando ed ovviamente svegliando gli stupiti genitori ed esclama:
-Mamma il tuo primo fidanzato è stato questo o chi? (penso che oggi si andrebbe più sul concreto…)
-Non è ora di fare domande, ma di andare a dormire!
Risponde furioso il padre, ma Mafalda non demorde:
-Ma io volevo solo sapere se sei stato tu il primo fidanzato della mamma…
-Bene, basta! Capito? Basta!A questo punto Mafalda se ne va con l’interrogativo sospeso mentre il padre agitato spegne la luce.
Segue una vignetta completamente nera. Tutto sembra tornare nella oscura notte….ma nella successiva vignetta tutto si infuoca, il padre accende la luce e con aria inquisitoria e violenta si rivolge alla moglie che pure lei svegliata non era per nulla intervenuta….
-A chi stai pensando tu!

Non commento, il pensiero di Quino è già molto ….umoristico!?
Guido is offline  
Vecchio 24-03-2007, 11.44.43   #325
marcoriccardi1980
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-12-2004
Messaggi: 199
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da odissea
Oddio, seguiamo il cacciatore in un volo pindarico....fidarsi?

Preferirei di no, che non fosse vergine.
Preferirei fosse più grande di me, quindi sulla trentina....e non vorrei che un uomo di 30 anni fosse vergine. Non mi fiderei.

Ma tu penso che già lo sapevi. Dove vuoi arrivare???


Interessante questa annotazione di una utente di questo forum, mi era sfuggita:

La nostra cara amica se potesse preferirebbe che il suo uomo non fosse vergine, e comunque vorrebbe che il suo uomo avesse già all'attivo qualche esperienza.

Beh anche questa se vogliamo è una discriminazione nei confronti di una categoria di uomini "i vergini" che non hanno nulla di meno rispetto all'altra categoria "i non più vergini", tra l'altro dice "non mi fiderei", secondo me in realtà il ragionamento delle donne in questa situazione è il seguente:

"Se nessuna donna lo ha voluto fino adesso evidentemente ci sarà un perchè, quindi meglio prendersene uno "già collaudato", almeno se lo hanno scelto è perchè ha qualcosa di buono/interessante da offrire......."

Insomma sembra che le donne ragionino in questo modo:

Uomo con poche esperienze = uomo potenzialmente poco interessante
Uomo con molte esperienze = uomo potenzialmente molto interessante

Ma vuoi vedere che alla fine sono le stesse donne ad alimentare determinati preconcetti con i loro criteri di scelta?
Ma vuoi vedere che questo è il motivo per cui gli uomini che hanno successo con le donne continueranno ad avere molte donne intorno?

quindi anche le donne "discriminano" (per usare un termine a loro caro....).

Com'è che nessuno si indigna?
marcoriccardi1980 is offline  
Vecchio 24-03-2007, 14.14.34   #326
Albert.Potter
Ospite abituale
 
L'avatar di Albert.Potter
 
Data registrazione: 29-12-2005
Messaggi: 72
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980
Interessante questa annotazione di una utente di questo forum, mi era sfuggita:

La nostra cara amica se potesse preferirebbe che il suo uomo non fosse vergine, e comunque vorrebbe che il suo uomo avesse già all'attivo qualche esperienza.

Beh anche questa se vogliamo è una discriminazione nei confronti di una categoria di uomini "i vergini" che non hanno nulla di meno rispetto all'altra categoria "i non più vergini", tra l'altro dice "non mi fiderei", secondo me in realtà il ragionamento delle donne in questa situazione è il seguente:

"Se nessuna donna lo ha voluto fino adesso evidentemente ci sarà un perchè, quindi meglio prendersene uno "già collaudato", almeno se lo hanno scelto è perchè ha qualcosa di buono/interessante da offrire......."

Insomma sembra che le donne ragionino in questo modo:

Uomo con poche esperienze = uomo potenzialmente poco interessante
Uomo con molte esperienze = uomo potenzialmente molto interessante

Ma vuoi vedere che alla fine sono le stesse donne ad alimentare determinati preconcetti con i loro criteri di scelta?
Ma vuoi vedere che questo è il motivo per cui gli uomini che hanno successo con le donne continueranno ad avere molte donne intorno?

quindi anche le donne "discriminano" (per usare un termine a loro caro....).

Com'è che nessuno si indigna?

Non ti preoccupare sono io ad indignarmi, hai il mio pieno appoggio, lo so bene che le donne non guardano di buon occhio gli uomini vergini soprattutto se hanno un'età maggiore dei venti anni. Inoltre non mi è mi piaciuto ciò che ha detto odissea che di un uomo vergine non si fiderebbe, gradirei sentire anche il motivo. Perchè non lo scriviamo anche sulla carta d'identità o CurriculumVitae , quando è stata la nostra prima volta, è un modo per farci conoscere, no? Io l'ammetto ho quasi 28 anni e sono vergine, e non sò nemmeno che sensazione si provi nel baciare una ragazza,per motivi vari come la timidezza, ma anche perchè mi risulta difficile trovare una ragazza come la desidero io che forse esisterà solo nei miei libri, fiabe, però almeno non guardo se sia vergine o no, come ripeto ciò non toglie che sia una brava ragazza. Se poi facessi una dichiarazione pubblica davanti a un gruppo di miei coetanei, sia donne che uomini mi guarderebbero in una maniera strana come se avessi la lebbra addosso. Non sopporto nemmeno quando fanno quelle stupide battute, tipo quando dicono "..Quello scemo come è, non è mai stato con una donna..", cosa c'è è diventata una legge matematica o fisica della nostra nuova società iniziare il primo rapporto sessuale nell'adolescenza, altrimenti si è giudicati male. Detesto l'estate e sopprattutto andare in vacanza con i miei coetanei in qualche luogo marittimo, alla fine ci si va solo alla ricerca di avventure sessuali, io questo non lo sopporto davvero, la mia vacanza ideale sarebbe andarmene con l'Amore della mia vita che non ora non esiste, in luoghi romantici come Parigi, Vienna, Salisburgo.
Albert.Potter is offline  
Vecchio 25-03-2007, 18.26.36   #327
Albert.Potter
Ospite abituale
 
L'avatar di Albert.Potter
 
Data registrazione: 29-12-2005
Messaggi: 72
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Marco ma poi senti una cosa, te lo posso chiedere ma tu anche sei vergine? Sei mai stato almeno fidanzato, la cosa che più mi dispiace è che per colpa della mia timidezza è di non essermi mI impegnato a trovare la donna della mia vita, dire cosa provavo a qualcuna che mi piaceva.
Avrei voluto almeno sentire cosa si prova nel baciare qualcuna che ti piace e che forse sei innamorato, immagino una sensazione molto bella ed anche romantica.
Comunque più tempo passa più credo di essere nato in un epoca sbagliata, un mondo che non mi appartiene, rispetto ai miei coetanei la penso quasi sempre il contrario rispetto loro. Cerco sempre di trovare il mio mondo nei miei libri, mi innamoro di immagini che come ripeto esistono nei miei cartoni, libri.
Albert.Potter is offline  
Vecchio 25-03-2007, 20.49.26   #328
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da Albert.Potter
Marco ma poi senti una cosa, te lo posso chiedere ma tu anche sei vergine? Sei mai stato almeno fidanzato, la cosa che più mi dispiace è che per colpa della mia timidezza è di non essermi mI impegnato a trovare la donna della mia vita, dire cosa provavo a qualcuna che mi piaceva.
Avrei voluto almeno sentire cosa si prova nel baciare qualcuna che ti piace e che forse sei innamorato, immagino una sensazione molto bella ed anche romantica.
Comunque più tempo passa più credo di essere nato in un epoca sbagliata, un mondo che non mi appartiene, rispetto ai miei coetanei la penso quasi sempre il contrario rispetto loro. Cerco sempre di trovare il mio mondo nei miei libri, mi innamoro di immagini che come ripeto esistono nei miei cartoni, libri.

Tieni sempre conto che la donna ideale...muore! Tu non ci crederai...ma è così!
...e se analizzi bene anche la questione personale, ti renderai conto che tutti si muore...compreso colui che cerca la donna ideale!
Andando ancora di più sul concreto si può arrivare a scoprire che non ci sono concesse altre vite e quindi nemmeno molto tempo per pensare o leggere sui libri ciò che gli altri hanno fatto in questa vita!

Ogni momento potrebbe essere quello giusto...per non tornare indietro...per morire...per trovare la donna "ideale"...

maxim is offline  
Vecchio 25-03-2007, 23.17.17   #329
marcoriccardi1980
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-12-2004
Messaggi: 199
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da Albert.Potter
Marco ma poi senti una cosa, te lo posso chiedere ma tu anche sei vergine? Sei mai stato almeno fidanzato, la cosa che più mi dispiace è che per colpa della mia timidezza è di non essermi mI impegnato a trovare la donna della mia vita, dire cosa provavo a qualcuna che mi piaceva.
Avrei voluto almeno sentire cosa si prova nel baciare qualcuna che ti piace e che forse sei innamorato, immagino una sensazione molto bella ed anche romantica.
Comunque più tempo passa più credo di essere nato in un epoca sbagliata, un mondo che non mi appartiene, rispetto ai miei coetanei la penso quasi sempre il contrario rispetto loro. Cerco sempre di trovare il mio mondo nei miei libri, mi innamoro di immagini che come ripeto esistono nei miei cartoni, libri.

1 consiglio:
Iscriviti ad un corso a tua scelta, quello che ritieni più appassionante (lingue, balli latino americani, aquagim ecc...) assicurati che ci siano tante ragazze (per la legge dei grandi numeri......).
Io l'anno scorso mi sono iscritto ad un corso d'informatica non per imparare ad usare il computer ma per rimorchiare qualcuna, ed è andata bene......

2 consiglio
lascia perdere le ventenni, prova a frequentare donne dai 35 anni in su, generalmente sono quelle che si fanno meno complessi e vivono le storie con i piedi per terra, e sicuramente hanno una maturità superiore nel giudicare il valore di un uomo rispetto alle nostre coetanee, e poi è la fascia di età dove tante sentono trillare l'orologio biologico e vogliono accasarsi.....quindi diventano anche "meno esigenti"........a buon intenditor poche parole.....
Poi ovviamente ci sono anche le eccezioni.

3 consiglio
Apriti in modo giocoso alle donne, sono meno selettive di quanto si possa pensare


4 consiglio
credi sempre in te stesso, lo sport in questi casi può aiutare.


Ti ho dato questi consigli perchè mi sembra di intuire che per te la verginità sta diventando un peso.......scusa se sono stato un pò diretto, ma credo che siano comunque dei buoni consigli.......vedrai che l'amore arriverà, sono convinto che su questo forum qualcuna vorrebbe conoscerti, le donne non sono insensibili alla purezza d'animo.


Ciao
marcoriccardi1980 is offline  
Vecchio 26-03-2007, 01.35.13   #330
Albert.Potter
Ospite abituale
 
L'avatar di Albert.Potter
 
Data registrazione: 29-12-2005
Messaggi: 72
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980
1 consiglio:
Iscriviti ad un corso a tua scelta, quello che ritieni più appassionante (lingue, balli latino americani, aquagim ecc...) assicurati che ci siano tante ragazze (per la legge dei grandi numeri......).
Io l'anno scorso mi sono iscritto ad un corso d'informatica non per imparare ad usare il computer ma per rimorchiare qualcuna, ed è andata bene......

2 consiglio
lascia perdere le ventenni, prova a frequentare donne dai 35 anni in su, generalmente sono quelle che si fanno meno complessi e vivono le storie con i piedi per terra, e sicuramente hanno una maturità superiore nel giudicare il valore di un uomo rispetto alle nostre coetanee, e poi è la fascia di età dove tante sentono trillare l'orologio biologico e vogliono accasarsi.....quindi diventano anche "meno esigenti"........a buon intenditor poche parole.....
Poi ovviamente ci sono anche le eccezioni.

3 consiglio
Apriti in modo giocoso alle donne, sono meno selettive di quanto si possa pensare


4 consiglio
credi sempre in te stesso, lo sport in questi casi può aiutare.


Ti ho dato questi consigli perchè mi sembra di intuire che per te la verginità sta diventando un peso.......scusa se sono stato un pò diretto, ma credo che siano comunque dei buoni consigli.......vedrai che l'amore arriverà, sono convinto che su questo forum qualcuna vorrebbe conoscerti, le donne non sono insensibili alla purezza d'animo.


Ciao

Che la verginità per me stia diventando un problema non è niente di assolutamente vero. Il problema per me è che in cuor mio desidero da una vita una ragazza che mi dia amore, affetto e soprattutto mi accetti per così come sono. Mi dici di provare con le trentenni, questo sono arrivato ad escluderlo anche per esperienza diretta. Lo scorso dicembre frequentai un corso di "Paghe e contributi", premettendo che io ai corsi vado mi iscrivo per imparare qualcosa e non per cercare di rimorchiare, anche se è vero chec'è sempre in me una piccola speranza di potrer trovare qualcuna che mi piace e che ricambi. Tornando al discorso, al corso stavo seduto vicino a una ragazza che teneva 34 anni, ma ne dimostrava molti di meno. Mi piaceva, mi trovavo anche bene a parlarci, e forse anche in piccole cose cercavo di corteggiarla riempendole di complimenti e stando spesso insieme a lei durante le pause, da come parlava sembrava proprio alla ricerca disperata del principe azzurro, si era rivolta addirittura ad agenzie matrimoniali- Tutti i ragazzi del corso compreso l'insegnante avevano capito quanto mi piacesse, e ci prendevano in giro. Qualche amico con cui avevamo più confidenza diceva "Siete entrambi single, perchè non vi frequentate magari in seguito vi mettete insieme", lei se ne veniva sempre che io ero piccolo cercava uno della sua età. Ricordo che gli ultimi giorni del corso mi disse chiaramente che potevamo frequentarci, uscire però di ricordarmi che per lei ero piccolo, nonostante cercassi di convicerla dicendo che l'amore non ha età, non me ne importava, e puoi la sua età non la dimostrava affatto, ma niente se ne veniva "Purtroppo anagraficamente la differenca c'è..", sembrava veramente che l'unico ostacolo della nascita di una eventuale relazione sembrasse la differenza d'età. Nonostante qualche amico del corso mi diceva di insistere, per non andare incontro all'n-sima delusione e starci male come al solito, decisi di rinunciare infatti dopo il corso a parte qualche email, sms, non l'ho più ne sentita, ne vista. Sembra anche che per le ragazza mettersi con un uomo anche di dieci anni più grande di lei non si fa nessun problema, al contrario se questi tiene anche qualche anno in meno
Ti ringrazio per i consigli però vorrei capire ma tu vai alla ricerca di una ragazza seria o anche tu come la pensano molti, mio fratello compreso, finchè non trovano la donna giusta ti accontenti di avventure, di rimorchiare. Io almeno cerco di esser coerente con me stesso, voglio trovare una ragazza seria e pertanto anche io cerco di esser una ragazzo serio. Tengo però a precisare che intendo per ragazza seria, chi si concede al proprio ragazzo che ama profondamente, indipendemente se arrivi vergine o no al matrimonio, e che abbia avuto storie precedenti.
Mi dici per conoscere qualcuna o "rimochiarla" (cosa che non cerco)di andare in uno dei posti che mi hai suggerito, a parte che proprio in questi mi trovo in imbarazzo a parte i corsi, inoltre questo per me è veramente un periodo negativo.
Sto uscendo pochissimo, ma non è che di solito esca molto, ma soprattutto ora mi sono andate male delle cose, che ho davvero poca voglia di vedere gente, stare insieme agli altri.
Albert.Potter is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it