Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 01-09-2007, 21.46.24   #531
marcoriccardi1980
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-12-2004
Messaggi: 199
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

[quote]
Citazione:
Originalmente inviato da Virginia
Se così non fosse non ci sarebbe alcuna forma d'amore e probabilmente questa è l'unica nota che ci distingue da voi e per la quale andiamo orgogliose...

Orgogliose di cosa? del vostro potere?


Citazione:
per me anche un uomo sempre pronto a stare con tutte sarebbe alquanto squallidino e "privo di sentimenti", una persona che corteggia solo per una finalità fisica e ottenere solo ed esclusivamente sesso è una persona arida...incapace di trasmettere emozioni vere...per fortuna ci sono anche uomini che credono nell'affettività. (sono pochini ma ci sono )


sarà pure arido ma intanto è amato, finge sentimenti che non ha, intorta l'ingenuotta di turno, fa quello che vuole e poi sparisce.....
Ovvio che ci sono uomini che credono nell'affettività, ma la loro strada è spesso in salita......



Citazione:
Esatto è meno calcolato e spontaneo proprio per il motivo che ti ho detto e cioè la consapevolezza che il valore di una donna risiede in altre cose...e che la donna non ha bisogno della verginità per farsi apprezzare come essere umano.

beh ma allora perchè vi incazzate?
secondo me invece ci terrebbero più le donne a donarsi all'uomo della loro vita.....e quando questo non accade e qualcuno ve lo fa notare ecco la polemica........che deriva sempre dal vostro modo di vivere la sessualità.

Citazione:
La polemica nasce proprio dal considerare del tutto anacronistico questo discorso ormai retaggio del passato quando le donne se perdevano la verginità
non potevano mettere su famiglia...e allora cosa facevano? Come sicuramente avrai letto ricorrevano a vari stratagemmi di simulazione di verginità e il marito era tutto contento (ignaro di essere stato preso per i "fondelli") oppure ricorrevano negli anni 50 o 60 a degli interventini chirurgici per ripristinare l'imene. E tutto ciò per cosa? per fare contento il marito che doveva sposare la "vergine".


eh allora che vi frega di quello che succedeva 30/40 anni fa?
se una donna vive bene la sua condizione di "non più vergine", sta bene con se stessa, per quale motivo polemizzare?
Forse c'è qualcosa nella sua "coscienza" che le fa un pò male......?


Citazione:
La verginità era importante per assicurarsi un marito che era un po' come "un posto di lavoro" ecco che la donna portava la verginità come "dono" e la c.d. dote. Ma oggi sarebbe un po' squallidino andare dal medico e ritornare vergine (pratica che sta prendendo piede in america) facendosi ricostruire l'imene per dimostrare cosa? che non sei mai stata con nessuno quando magari sei andata a letto con 100 uomini?
Marcoriccardi a me sembrano solo ipocrisie e te lo dico "da vergine"


ancora storie di 40 anni fa, se una donna sta bene con se stessa e vive la sua sessualità nel modo che ritiene più giusto per quale motivo arrabbiarsi se c'è qualcuno che desidererebbe che la propria moglie fosse vergine?
La risposta a questo desiderio dovrebbe essere: "la vuoi vergine, allora cercala, in bocca al lupo"......ed invece......le risposte non sono state così pacifiche.......


Citazione:
Chiaro che non abbiamo bisogno di fare tutte queste cose se, come tu stesso dici, siete sempre pronti..basta davvero poco per il sesso...però c'è un però...anche la donna deve saper sedurre, tu la vedi un po' troppo passiva in questo ruolo, ma non è così...puoi uscire con un paio di "gambe" una volta ma poi è la personalità e il carattere che fanno il resto...la seduzione ha poco a che vedere col sesso!

come ho già detto tante cose stanno cambiando, specie nelle nuove generazioni.....



Citazione:
Se devi creare un rapporto non lo puoi creare con una "testa vuota" solo perchè ha un bel paio di gambe e il corteggiamento aiuta il lato emozionale...il lato fantasioso...la conoscenza ecc...altrimenti sarebbe una vera noia


Il corteggiamento premia chi ci sa fare.....e non tutti ci sanno fare...


Citazione:
Del resto non mi spiegherei come mai un uomo che è sempre "pronto" possa soffrire per amore...se la sua meta è solo sesso una volta raggiunta...arrivederci e grazie...( per alcuni è così), ma per fortuna c'è anche chi si "innamora"...e chi crede nella costruzione di un rapporto speciale.



il fatto che sia sempre pronto non significa che non possa innamorarsi....


marcoriccardi1980 is offline  
Vecchio 02-09-2007, 12.47.25   #532
Virginia
Ospite abituale
 
L'avatar di Virginia
 
Data registrazione: 18-08-2007
Messaggi: 54
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
se una donna vive bene la sua condizione di "non più vergine", sta bene con se stessa, per quale motivo polemizzare?
Forse c'è qualcosa nella sua "coscienza" che le fa un pò male......?

Anche io ho polemizzato...e sono ancora Vergine!
la polemica non ha nulla a che vedere sulla sessualità vissuta da ognuno o sul fatto che le non vergini hanno polemizzato perchè non stanno bene con se stesse , ma hanno polemizzato sul fatto che una persona abbia una preferenza come se quella "vergine" avesse qualcosa in più rispetto alla "non vergine" per un attimo spostiamo il tema forse così capirai ancora di più il concetto...sarebbe come dire che una "bionda" è migliore della "mora" (come se uno dicesse preferirei che mia moglie fosse bionda perchè la bionda mi da l'idea di purezza mentre la mora di "impura", pensi che le more non ne avrebbero risentito?)
Ora secondo la tua logica la mora non sta bene con se stessa....ma ti rendi conto di ciò che dici?

Citazione:
eh allora che vi frega di quello che succedeva 30/40 anni fa?

Infatti non ci frega! E' solo una constatazione logica derivante dalla tua preferenza...Marcoriccardi sei tu ancorato al passato non Noi donne.


Citazione:
beh ma allora perchè vi incazzate?
secondo me invece ci terrebbero più le donne a donarsi all'uomo della loro vita.....e quando questo non accade e qualcuno ve lo fa notare ecco la polemica........che deriva sempre dal vostro modo di vivere la sessualità.

Marcoriccardi ciò che dici non sta nè in cielo nè in terra........ma è chiaro che sarebbe bellissimo poter trovare l'amore della propria vita e stare sempre con lui in una situazione idilliaca....ma la vita è un continuo evolversi e ahimè ciò che io reputo giusto come uomo della mia vita oggi potrebbe non esserlo domani...ma non ci "azzecca" niente col modo di vivere la sessualità, perchè è chiaro che non è unico per tutti e aggiungo "per fortuna", se fosse uguale per tutti ogni essere umano perderebbe la sua individualità.

L'unica cosa che mi rammarica è che se dovessi interessarti ad una ragazza non più vergine la considereresti "meno preferita" magari "meno speciale" e questa è una cosa "orrenda" figurati io non avrei motivo di dirti queste cose visto che sono vergine, ma questo tuo punto di vista l'ho considerato uno schiaffo in faccia ai sentimenti veri verso donne non più vergini, ma non per questo meno speciali e che anzi non possono essere paragonate neanche lontanamente a ragazze vergini fisicamente, ma "superficiali" nella vita...
Se ho scritto in questo post vari interventi non è per polemizzare sulla tua preferenza, ma soltanto un invito alla riflessione sui veri valori della vita e sul vero valore delle persone...E ciò a maggior ragione soprattutto dopo un'esperienza capitata ad una mia amica... che tempo fà si fidanzò con un ragazzo che la pensava come te, che appena ha scoperto che non era vergine l'ha cacciata.... lei ne soffrì veramente molto...poi la vita per fortuna ripaga sempre...lei adesso è sposata ha una bella famiglia e due bellissimi bimbi...anche lui (l'ex) si è sposato e suppongo con una vergine o presunta tale, ma ha divorziato poco dopo. La cosa incredibile è che la mia amica adesso dice che quando è capitato di rivedere l'ex per caso in strada, lui la guarda mentre lei magari sta accompagnando i bimbi e lei mi dice "mi ha fatto un grande favore, perchè cacciandomi ha permesso alla mia vita di cambiare e di conoscere la persona speciale che ho sposato e padre dei miei meravigliosi bimbi"....come darle torto?

Ciao marcoriccardi e un a tutti i "forumini"
Virginia is offline  
Vecchio 02-09-2007, 14.22.04   #533
donella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2007
Messaggi: 710
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da Virginia
questo tuo punto di vista l'ho considerato uno schiaffo in faccia ai sentimenti veri verso donne non più vergini

Virginia, non puoi sapere con quanta ammirazione seguo questa tua autentica missione. Sottoscrivo ogni parola e concetto da te espresso, salvo - permettimi, e con molta simpatia - quello quotato.

Io trovo che sia - semplicemente - uno schiaffo in faccia ai sentimenti di qualunque donna.

Piuttosto, direi: la vergine - come la tua amica - ha ottime possibilità di scampare il pericolo di imbarcarsi ... in così' tanto per così poco.
Ma pensa la vergine: quella il rischio di prendere lucciole per lanterne lo corre SUL SERIO!!!!!!!!
Ma ti immagini :....essere "scelta" PER QUELLO??????????????

Comunque questa discussione sta facendo epoca.
Se ne è svolta un'altra (di Hava)... per interrogarsi su questa!!!!!
donella is offline  
Vecchio 02-09-2007, 16.34.27   #534
Virginia
Ospite abituale
 
L'avatar di Virginia
 
Data registrazione: 18-08-2007
Messaggi: 54
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Per donella...

Citazione:
Originalmente inviato da donella
Io trovo che sia - semplicemente - uno schiaffo in faccia ai sentimenti di qualunque donna.

questo è sott'inteso donella infatti nella mia frase sottolineo proprio questo...bisogna leggere tra le righe infatti io proseguo dicendo...
Citazione:
ma non per questo meno speciali e che anzi non possono essere paragonate neanche lontanamente a ragazze vergini fisicamente, ma "superficiali" nella vita...
questo sottolinea proprio quello che ho sempre ribadito e cioè che ciò che conta è la "persona umana" al di là della sua sessualità della "prima volta" Se distinguo tra vergini e non vergini lo faccio per rispondere al tema di marcoriccardi che la vorrebbe vergine.

Citazione:
Originalmente inviato da donella
Piuttosto, direi: la vergine - come la tua amica - ha ottime possibilità di scampare il pericolo di imbarcarsi ... in così' tanto per così poco.
Ma pensa la vergine: quella il rischio di prendere lucciole per lanterne lo corre SUL SERIO!!!!!!!!
Ma ti immagini :....essere "scelta" PER QUELLO??????????????

Scusa donella, ma se leggi attentamente la mia amica "non era vergine" e poi mi sento di dissentire sulla tua affermazione quando dici che la vergine corre il rischio di prendere lucciole per lanterne...significherebbe dire che la vergine è sprovveduta e in questo modo evidenziare una differenza tra le due categorie.
Io sono vergine e non mi sento più o meno sprovveduta di qualsiasi altra donna o una che corre il rischio....ma quale rischio? Di essere presa in giro? di non essere amata per quello che sono? Beh donella....è un rischio che corriamo tutti, ma proprio tutti sia maschi che femmine quando abbiamo a che fare con i sentimenti...perchè in questo caso si parla di verginità, ma gli argomenti potrebbero spaziare.......pensa a quello che viene scelto perchè magari è ricco!!!

Citazione:
Originalmente inviato da donella
Ma ti immagini :....essere "scelta" PER QUELLO??????????????

essere scelta per qualsiasi motivazione che non sia legata a sentimenti veri è uno squallore in tutti i sensi e lesivo della dignità umana

Un forte abbraccio
Virginia is offline  
Vecchio 02-09-2007, 19.42.06   #535
donella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2007
Messaggi: 710
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da Virginia
Per donella...




Scusa donella, ma se leggi attentamente la mia amica "non era vergine" e poi mi sento di dissentire sulla tua affermazione quando dici che la vergine corre il rischio di prendere lucciole per lanterne...significherebbe dire che la vergine è sprovveduta e in questo modo evidenziare una differenza tra le due categorie.
Io sono vergine e non mi sento più o meno sprovveduta di qualsiasi altra donna o una che corre il rischio....ma quale rischio? Di essere presa in giro? di non essere amata per quello che sono? Beh donella....è un rischio che corriamo tutti, ma proprio tutti sia maschi che femmine quando abbiamo a che fare con i sentimenti...perchè in questo caso si parla di verginità, ma gli argomenti potrebbero spaziare.......pensa a quello che viene scelto perchè magari è ricco!!!



essere scelta per qualsiasi motivazione che non sia legata a sentimenti veri è uno squallore in tutti i sensi e lesivo della dignità umana

Un forte abbraccio


Virginia, aiuto!!! Il primo era un errore di digitazione: ho saltato il "non" prima di "vergine" parlando della tua amica. Me ne sono accorta dopo la pubblicazione del post, ma speravo di capisse lo stesso...

TOTALMENTE D'ACCORDO con la tua conclusione in blu.

NESSUNA differenza, per quanto mi riguarda, circa la sprovvedutezza di una donna o dell'altra. Ciò che volevo dire era di estrema semplicità e il caso della tua amica lo inquadrava in modo esemplare. Provo a chiarire:

- la tua amica, in quanto sprovvista di questo "valore" è stata espressamente defenestrata per questo. A questa discutibilissima chiarezza può esser grata, come lei stessa dice, per averle impedito di legare la propria VITA a uno che guardava solo lì. Ok?
- per quanto troglo, voglio sperare che quel gentiluomo non abbia avuto la spudoratezza (trovata la vergine) di dirle "ti sposo PERCHE' sei così, altrimenti NON ti sposerei, ferma restando TUTTA te stessa"; immagino, cioè, che tranquillizzatosi sull'esistenza del sigillo di garanzia, abbia saputo dire alla sua futura moglie (e oggi ex-moglie) parole dolci e tenere e rassicuranti e che a lei permettevano di sognare chissà quale profondità di sentimenti, restando magari del tutto ignara della valenza determinante data a questo aspetto dal suo ragazzo. Ok?
Bene: il mio interrogativo raccapricciato era SOLO questo : quante, se i MarcoRiccardi fossero tanti, potrebbero COMPRENDERE e VALUTARE il fatto di essere state scelte solo per quello? NON per loro mancanza di acume, ma solo per la comoda e prevedibile (anzi , a 'sto punto AUGURABILE per Buon Gusto) ipocrisia di chi, trovato l'esemplare con sigillo, speriamo tutti non le dica "ti ho scelta per questo" ?

Oltretutto, qui si è parlato di "sposare una vergine", e NON di perdere la verginità DOPO il matrimonio. Teoricamente, dunque, vivere 'sta fissa senza neanche parlarne mai all'interessata (per quanto Intelligente sia Ella) è perfettamente possibile! Per la serie: io ne provo tante. Quelle dove non sono arrivato primo fanno esperienza. Con quelle con cui sono certo di essere arrivato primo... sviluppo il concetto matrimonio.

Sono riuscita a spiegarmi?
donella is offline  
Vecchio 02-09-2007, 20.35.24   #536
marcoriccardi1980
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-12-2004
Messaggi: 199
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Citazione:
Originalmente inviato da Virginia
Anche io ho polemizzato...e sono ancora Vergine!
la polemica non ha nulla a che vedere sulla sessualità vissuta da ognuno o sul fatto che le non vergini hanno polemizzato perchè non stanno bene con se stesse , ma hanno polemizzato sul fatto che una persona abbia una preferenza come se quella "vergine" avesse qualcosa in più rispetto alla "non vergine" per un attimo spostiamo il tema forse così capirai ancora di più il concetto...sarebbe come dire che una "bionda" è migliore della "mora" (come se uno dicesse preferirei che mia moglie fosse bionda perchè la bionda mi da l'idea di purezza mentre la mora di "impura", pensi che le more non ne avrebbero risentito?)
Ora secondo la tua logica la mora non sta bene con se stessa....ma ti rendi conto di ciò che dici?


E' proprio questo il punto, se ipoteticamente una donna dovesse dire: preferirei che mio marito fosse alto 2 metri, biondo, muscoloso e con gli occhi azzurri perchè mi da una sensazione di maggiore virilità (o serietà, o sicurezza, o purezza fai tu....) sono sicuro che tutti gli uomini che non avessero questi requisiti si farebbero una bella girata di spalle, magari qualcuno si farebbe anche una grassa risata, e forse qualcuno più sveglio proverebbe a farle cambiare idea....nessuno si sentirebbe offeso, dato che nel mondo di donne ce ne sono 3 miliardi.....non una sola...
Perchè accade questo? perchè voi donne siete così permalose quando qualcuno mette i paletti o semplicemente espone delle preferenze?

Citazione:
Infatti non ci frega! E' solo una constatazione logica derivante dalla tua preferenza...Marcoriccardi sei tu ancorato al passato non Noi donne.

se ve la prendete così tanto dovete solo interrogare la vostra coscienza (che ha milioni di anni) .....e da lì che parte tutto



Citazione:
Marcoriccardi ciò che dici non sta nè in cielo nè in terra........ma è chiaro che sarebbe bellissimo poter trovare l'amore della propria vita e stare sempre con lui in una situazione idilliaca....ma la vita è un continuo evolversi e ahimè ciò che io reputo giusto come uomo della mia vita oggi potrebbe non esserlo domani...ma non ci "azzecca" niente col modo di vivere la sessualità, perchè è chiaro che non è unico per tutti e aggiungo "per fortuna", se fosse uguale per tutti ogni essere umano perderebbe la sua individualità.

non mi piacciono i giri di parole, si stava parlando del motivo per cui ve la prendete tanto, quando, davanti ad una preferenza del genere dovreste invece farvi delle grasse risate, evidentemente c'è qualcosa che vi da fastidio, qualcosa che ancora vi differenzia da noi uomini e vi impedisce di vivere serenamente la sessualità (indipendentemente dal fatto che una abbia o non abbia avuto esperienze)


Citazione:
L'unica cosa che mi rammarica è che se dovessi interessarti ad una ragazza non più vergine la considereresti "meno preferita" magari "meno speciale" e questa è una cosa "orrenda" figurati io non avrei motivo di dirti queste cose visto che sono vergine, ma questo tuo punto di vista l'ho considerato uno schiaffo in faccia ai sentimenti veri verso donne non più vergini, ma non per questo meno speciali e che anzi non possono essere paragonate neanche lontanamente a ragazze vergini fisicamente, ma "superficiali" nella vita...

ALT ho gia specificato che all'amore non si comanda, e ho anche scritto che le non più vergini sono comunque in grado di amare successivamente....quindi ritornando alle similitudini tra uomini e donne, un uomo davanti ad una donna che ha una preferenza del genere ci farebbe le barzellette, voi invece ne fate un caso personale........prova a leggere il forum di cosmopolitan, donna moderna ed alfemminile, ho postato la stessa discussione.......ho rischiato il linciaggio telematico



Citazione:
Se ho scritto in questo post vari interventi non è per polemizzare sulla tua preferenza, ma soltanto un invito alla riflessione sui veri valori della vita e sul vero valore delle persone...E ciò a maggior ragione soprattutto dopo un'esperienza capitata ad una mia amica... che tempo fà si fidanzò con un ragazzo che la pensava come te, che appena ha scoperto che non era vergine l'ha cacciata.... lei ne soffrì veramente molto...poi la vita per fortuna ripaga sempre...lei adesso è sposata ha una bella famiglia e due bellissimi bimbi...anche lui (l'ex) si è sposato e suppongo con una vergine o presunta tale, ma ha divorziato poco dopo. La cosa incredibile è che la mia amica adesso dice che quando è capitato di rivedere l'ex per caso in strada, lui la guarda mentre lei magari sta accompagnando i bimbi e lei mi dice "mi ha fatto un grande favore, perchè cacciandomi ha permesso alla mia vita di cambiare e di conoscere la persona speciale che ho sposato e padre dei miei meravigliosi bimbi"....come darle torto?

Sono contento per la tua "perfida" amica. PS: se la poteva risparmiare la frecciatina vendicativa..........._braccin e


Citazione:
Ciao marcoriccardi e un a tutti i "forumini"


marcoriccardi1980 is offline  
Vecchio 03-09-2007, 01.04.50   #537
donella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2007
Messaggi: 710
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Pronto !
...Pronto?...

Simpaticissimo MarcoRiccardi (che sempre più fermamente vedo come un Intelligente e Dispettoso Provocatore Intellettuale)....
Ci ho pensato un bel po' prima di rivolgermi direttamente a Te.

Ho avuto anche il dubbio che con le Non vergini non ci parlassi neanche.

Poi l'ho escluso... poveramente pensando che, almeno alla Tua Mamma e alle Tue Nonne... parli senz'altro...

E allora ci provo ( a dialogare con Te ). Solo per riproporTi un dubbio dinanzi al quale ostenti una impermeabilità Provocatoria. Sarò breve.

Ma QUALE "polemica" o "rabbia" vuoi vedere a tutti i costi in chi non la pensa come dici di pensarla Tu???

L'ho già detto (inutilmente a quanto pare): è stata aperta un'altra discussione sulla SOLA CURIOSITA' dei PERCHE' di QUESTA.

Niente ti dice????

Cinquantaquattro pagine... come potrebbero ottenersi per il credibile annuncio di esposizione di un reperto ufologico o archeologico tale da poter sconvolgere il sedimentato immaginario individuale e collettivo!!!

Pensa: se lo avessi ancorato alla fede cattolica... e chi Ti avrebbe risposto?
E' così. Ha una sua coerenza a tutti nota. Chi ci crede se lo vive: senza che nessuno abbia alcunchè da aggiungere o togliere.

Qui, invece, è andata tutta "speciale" : TU (fede a parte) parti dall'assioma che le donne (quali? quante? dove? perchè? sei sicuro? le hai sentite tu? io no, mai!) considerino la cosa come "dono speciale" per l'uomo "speciale".

Forse hai ragione: un minimo di incazzatura c'è pure. Ma solo per non aver detto PRIMA : "ma chi l'ha detto? ma dove l'hai letto-sentito-immaginato?".

Insomma: cinquantaquattro pagine partite dal tuo dogma.

E pensare che sarebbe bastato osare un semplice "ma chi l'ha detto?".

Sempre fermo restando, ovviamente, che se conosci Chi lo afferma e lo pratica, e a Te questo comuqnue piace ed esalta.... sinceramente : potrei solo benevolmente invidiarTi come farei con chiunque avesse il privilegio di trovare quel che cerca : che sia la traversata dell'oceano o una cella di clausura, che sia un impero o la estrema povertà... non è affar mio nè di chi ha contribuito alla stesura delle 54 pagine.
Lo diventa se, e solo se, e solo quando, chiunque, piuttosto che dire "mi piace così" si allarghi pretendendo di dire ANCHE "perchè è GIUSTO e VERO e MOLTO MEGLIO così".
Soprattutto quando si tratta di argomentazioni che partono improbabili o fortemente precarie e carenti a livello tesi e si schiantellano nell'antitesi.
Se la sintesi è "a me piace così"... e chi mai potrebbe replicare?
Se la sintesi è "è giusto così, infatti chi non ha rispettato il mio sviluppo ha la bile".... beh.... CALMA.... parliamone! ....Oddio, no, no, scusa, scherzavo: ne abbiamo già parlato!!!!!!

donella is offline  
Vecchio 03-09-2007, 09.06.41   #538
nuvolari
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-07-2007
Messaggi: 47
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Gentile Marcoricciardi, tra le tante pagine scritte, non ho ricevuto risposte a questa mia, che qui riporto, scritta alcune pagine fa:

c'è una frase del titolare del thread che pare sensatissima, e invece è un vero paradosso zenoniano!
Analizziamola: donne, il mio desiderio è frutto del vostro desiderio.
Cioè, il marcoriccardi desidera la donna vergine in quanto è la donna che dà importanza alla verginità. Giusto? Giusto!
Ergo, qualora incontrasse una donna che non dà alcun valore alla verginità, e che anzi desse massimo valore all'aver accumulato un consistente bagaglio di esperienze e volesse regalare questo suo bagaglio ad un uomo speciale, lui sarebbe assolutamente felicissimo di potersi sentire quell'uomo speciale!
Quindi, il marcoriccardi la preferisce vergine se lei da valore alla verginità, ma libertina in caso opposto.
Diciamo dunque che il marcoriccardi vuole essere quell'essere speciale degno di cotal dono, quale sia il dono a lui non importa, tanto è forte la sua capacità di immedesimarsi nel desiderio dell'amata!
Ecco, se il marcoriccardi confermasse questa conclusione, che discende inesorabilmente dalla sua affermazione, allora potrei credere che la sua non è possessività e ossequio a qualche retaggio machista e moralista.
A parte il fatto che le donne danno valore alla verginità proprio perchè storicamente sono gli uomini che hanno dato peso alla circostanza.
A parte il fatto che una donna può benissimo incontrare più di una persona speciale, non penso che quella definitiva la possa riconoscere dall'aureola.
A parte un sacco di altre cose.


Aggiungo che sono uomo, ma le tue affermazioni mi infastidiscono lo stesso per la disonestà intellettuale di cui sono condite. Il tuo esempio sull'uomo alto, biondo e muscoloso la dice lunga. Infatti è proprio la stessa cosa, le due cose si portano dietro proprio lo stesso fardello di giudizio sociale e morale addosso............
Se tu avessi detto le preferisco vergini e punto, per quanto non sarei stato comunque daccordo, non mi sarebbe venuta neanche la voglia di rispondere. Ma che tu voglia addossare questo tuo desiderio di possesso assoluto ad una cultura femminile, strumentalizzando, distorcendo e rovesciando le cose proprio non mi va giù.
Le vuoi vergini? Accomodati! Ma non mi venire a dire che lo fai per ossequio ai sogni femminili!
Altrimenti, spiegami il paradosso di cui sopra.
nuvolari is offline  
Vecchio 03-09-2007, 12.45.49   #539
Virginia
Ospite abituale
 
L'avatar di Virginia
 
Data registrazione: 18-08-2007
Messaggi: 54
Riferimento: Preferirei che mia moglie fosse VERGINE

Quoto in pieno nuvolari

Per marcoriccardi...

Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980
ALT ho gia specificato che all'amore non si comanda, e ho anche scritto che le non più vergini sono comunque in grado di amare successivamente....quindi ritornando alle similitudini tra uomini e donne, un uomo davanti ad una donna che ha una preferenza del genere ci farebbe le barzellette, voi invece ne fate un caso personale........prova a leggere il forum di cosmopolitan, donna moderna ed alfemminile, ho postato la stessa discussione.......ho rischiato il linciaggio telematico

Caro marcoriccardi quando ti renderai conto che il linciaggio telematico di cui parli deriva unicamente dal modo con cui hai indicato la preferenza?
Ciò che ha animato le donne del forum e devo dire anche qualche uomo (nuvolari) scaturisce dal fatto che tu attribuisci alla volontà della donna volerne fare dono all'uomo speciale...allora mi viene un dubbio...sei per caso donna? perchè vedo che hai una capacità incredibile di sostituirti a noi e ai nostri pensieri più profondi...dicendo che "la maggior parte" reputa il primo unico e speciale...e io più volte ti ho detto che non è così...che la vita è evoluzione e anche il secondo o il terzo possono essere altrettanto speciali o addirittura di più rispetto al primo con cui lo fai la prima volta...poi che tu la voglia vergine così come qualcuno possa volerla bionda o mora, non mi riguarda, semmai potrà riguardare la donna che sceglierai...
Marcoriccardi sei sicuro che sei riuscito a cogliere in pieno il significato dei miei interventi? Da come polemizzi sembrerebbe di no!

Allora te lo ripeto in modo semplice e chiaro per l'ennesima volta...la polemica scaturisce dai seguenti punti:
1) la donna considera la verginità un "dono" per l'uomo speciale:
Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980
la mia preferenza che deriva direttamente dal vostro desiderio di donare la verginita' ad un uomo speciale.* "Quando buona parte dell'universo femminile finirà di considerare la propria verginità "un dono" da regalare ad un uomo speciale, io la smetterò di dire che "preferirei che mia moglie fosse vergine".
Su quale base? Sei forse donna o hai parlato con tutte le donne del mondo?
2)
Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980Riguardo la verginità sentimentale non ho alcun problema.......semplicemente perchè l'amore "non consumato" lascia (generalmente) un ricordo molto meno profondo rispetto a quello "consumato".
....chi lo dice? Ripeto sei forse donna? Su quale base scientifica fondi questa tua deduzione?
2)
Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980
Tranquilla, la stragrande maggioranza degli ragazzi ha il mio stesso sogno/desiderio, ma nessuno (furbescamente) avrà il coraggio di dir(te)lo......sanno che scapperesti via a gambe levate......

Te lo dirà dopo, che è contento di essere stato il primo.......perchè lo hai scelto in mezzo a tanti, perchè gli hai fatto un dono, perchè l'hai considerato una persona speciale, perchè lo ricorderai per sempre......……….Si ne vale la pena, perchè lo/mi ricorderà per SEMPRE (nel bene o nel male).

La cosa che mi ha lasciata perplessa è che questi uomini non solo, nella stragrande maggioranza, hanno il tuo stesso sogno/desiderio, ma nessuno (furbescamente) avrà il coraggio di dirmelo......sanno che scapperei via a gambe levate. ma come marcoriccardi dovrei fuggire da quello che tu stesso poi definisci...
Citazione:
vostro desiderio di donare la verginita' ad un uomo speciale.*
?????...ennesima contraddizione...


3)
Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980
…. quell'uomo a cui avete donato la verginità, e che se mi vede per strada potrebbe pensare "il momento più importante della sua vita sessuale, la tua ragazza, la donna che ami, l'ha vissuto con me, non con te!"
è questa la cosa che mi manda in bestia (e non solo a me), e deriva tutto dal vostro ragionamento che è diventata la mia firma in questo forum
….il nostro ragionamento? Ma nostro di chi? A me sembra che sia solo tuo…altrimenti perché mai avresti rischiato il linciaggio? Marcoriccardi sei la contraddizione fatta persona…
4)
Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980
quando buona parte dell'universo femminile finirà di considerare la propria verginità "un dono" da regalare ad un uomo speciale, io la smetterò di dire che "preferirei che mia moglie fosse vergine"
…..accidenti la tua preferenza dipende dalle donne? Ma non hai una tua personale opinione? Non hai un tuo personale metro di giudizio?
5)
Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980quasi sicuramente (se mi sposerò) la donna della mia vita sarà "non più illibata" e sicuramente avrà avuto le sue storie/storiacce, dato che l'età avanza e le probabilità di trovare una ragazza vergine diminuiscono.
Per quanto mi riguarda non avrò alcuna difficoltà ad amare con tutto me stesso anche una donna con esperienza, non ci sarebbe da parte mia alcun problema.

Tuttavia vorrei rimarcare il fatto che la mia preferenza deriva dai desideri delle donne, è questo quello su cui si dovrebbe discutere, non sulla mia preferenza in sè, ma sul discorso che fanno le donne riguardo alla loro verginità, che indubbiamente influenza tutta la società, popolazione maschile giovane compresa.
Ma comeeeee è un desiderio delle donne e tu non la troverai vergine? Insomma se per quella donna sei speciale è ovvio che sarà vergine….altrimenti sarebbe un controsenso non credi?




Questa è la cosa più incredibile che abbia mai sentito

Citazione:
Sono contento per la tua "perfida" amica. PS: se la poteva risparmiare la frecciatina vendicativa...........

Perfida perchè è felice? per non vendicarsi doveva restare sola per fargli un favore e rinunciare alla persona meravigliosa che ha sposato e alla sua famiglia? E' la cosa più assurda che abbia mai sentito... ma di quale freccetta vendicativa parli? la mia amica non gli rivolge neanche la parola ha la sua vita ormai...se si incontrano è per caso perchè abitano nella stessa città e cmq a lei dell'ex non interessa minimamente, è felice con suo marito te lo posso garantire!
Sono senza parole.... e con questo chiudo i miei interventi su questo post.


Virginia is offline  
Vecchio 03-09-2007, 17.23.07   #540
marta89
Ospite
 
L'avatar di marta89
 
Data registrazione: 18-07-2007
Messaggi: 12
°°°°°

già un altro mio amico fa discorsi di questo tipo.
secondo me quando fai l'amore con una persona che ami, che sia o no la prima volta, l'importante non è l'atto ma il sentimento che dà l'imput perchè si compia.
in fondo pensaci un attimo....
perchè LA RAGAZZA deve essere vergine e per il ragazzo non ci sono problemi???
marta89 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it