Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 25-06-2006, 13.54.00   #1
Kleine
Ospite
 
Data registrazione: 17-11-2005
Messaggi: 19
la madre di lui

Ma secondo voi, perché il conubio suocera-nuora deve essere sempre cosí bellicoso?

Ho una suocera che mi sta rendendo la vita abbastanza infernale, più di quello che già non sia.

Non solo istiga mio marito contro di me, non solo lo subissa di pretese e richieste... Ma non mi perdona la colpa di avergli portato via il suo ultimo figlio maschio

Ogni santissima cosa che faccio non va mai bene, ogni cosa che dico è una cavolata.

Con la bambina poi...... le storpia in continuazione il nome, le dice sempre: "vieni dalla nonna, che la mamma è cattiva"

E badate che abitiamo a 50 km di distanza...Nonostante ciò è una vecchiaccia insopportabile, anche solo x linea telefonica.

Ma come si fa? Abbiamo già provato a tagliare i ponti, a non vederla... Ma non funziona, perché dopo qualche settimana telefona piangente a mio marito e lui si fa commuovere..
Kleine is offline  
Vecchio 25-06-2006, 14.58.15   #2
mark rutland
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-01-2004
Messaggi: 343
Re: la madre di lui

Citazione:
Messaggio originale inviato da Kleine
Ma secondo voi, perché il conubio suocera-nuora deve essere sempre cosí bellicoso?

Ho una suocera che mi sta rendendo la vita abbastanza infernale, più di quello che già non sia.

Non solo istiga mio marito contro di me, non solo lo subissa di pretese e richieste... Ma non mi perdona la colpa di avergli portato via il suo ultimo figlio maschio

Ogni santissima cosa che faccio non va mai bene, ogni cosa che dico è una cavolata.

Con la bambina poi...... le storpia in continuazione il nome, le dice sempre: "vieni dalla nonna, che la mamma è cattiva"

E badate che abitiamo a 50 km di distanza...Nonostante ciò è una vecchiaccia insopportabile, anche solo x linea telefonica.

Ma come si fa? Abbiamo già provato a tagliare i ponti, a non vederla... Ma non funziona, perché dopo qualche settimana telefona piangente a mio marito e lui si fa commuovere..

risposta semiseria , anche perche', al di la della solitudine di tua suocera che traspare qui e la , poco conosco la situazione intera per dire qualcosa di sensato, per cui.....


che situazione adorabile; ti invidio molto, credimi

mi divertirei come un matto a fare del mio peggio, parlare senza senso davanti a lei di cavolate vere saltando di palo in frasca,telefonarle per parlare con lei SOLO della vita dei Vip e mandarle a casa le riviste dove viene accuratamente accontentata('mamma, hai visto che ha fatto XXX' si e' lasciata con YYY, sto in pena per lei'), telefonarle dopo 5 secondi che hai interrotto la precedente telefonata con un incipit del tipo'ah , dimenticavo la cosa piu' importante....hai visto ZZZ l'altra sera su canale 8?',piangere con lei al telefono e sbandierare un esaurimento nervoso inesistente, fare del mio peggio in cucina(' oh ma sono proprio un cretino con i fornelli, vero? ho bruciato tutto proprio oggi che sei venuta a trovarmi'), andarla a trovare con regolarita' e dirle'vorrei tanto trasferirmi qui da te, sei meglio della mia mamma'senza lavare piatti e cose del genere in suo aiuto,stravaccatissimo sul divano e senza pulire il water tirando lo sciacquone del suo bagno ....

insomma, farle capire cosa e' veramente un genero(nuora nel tuo caso) di cui lamentarsi.....con la complicita' assoluta di tuo marito altrimenti non converrebbe a te ...

lei la pensa cosi'; non le farai cambiare idea con le buone o con le cattive....tanto vale divertirvi ....non e' detto che non si faccia più vedere lei

Ultima modifica di mark rutland : 25-06-2006 alle ore 15.17.03.
mark rutland is offline  
Vecchio 25-06-2006, 17.21.08   #3
amidar
Ospite abituale
 
L'avatar di amidar
 
Data registrazione: 13-03-2006
Messaggi: 239
Re: la madre di lui

Messaggio originale inviato da Kleine
Con la bambina poi...... le dice sempre: "vieni dalla nonna, che la mamma è cattiva"


Ma è orribile sta cosa!
amidar is offline  
Vecchio 25-06-2006, 20.27.53   #4
layla
Ospite abituale
 
L'avatar di layla
 
Data registrazione: 22-12-2005
Messaggi: 158
Ciao Kleine,
mia madre ha avuto la sfortuna di avere sua suocera in casa per circa 20 anni...e sua suocera(la mia nonna paterna)era molto simile alla tua, ma molto più invadente visto che viveva sotto il nostro stesso tetto. E' stato tutto molto complicato per mia madre e non solo all'inizio, ma per i due decenni interi. All'inizio lei ha cercato in tutti i modi di far divorziare i miei, di mettere mio padre contro la mamma, di istigare me e mio fratello a non considerarla una buona madre. Ne ha fatte di tutti i colori e mia madre ha vissuto anni terribili a piangere e stare male, senza che mio padre facesse nulla, senza che si accorgesse quale tipo di strega fosse mia nonna. La colpa era sempre di mamma. Poi le cose sono andate un pò migliorando quando mio fratello ed io siamo cresciuti visto che eravamo pronti a schierarci e non a subire. E' stata dura, lo sarà anche per te, ma prima o poi forse le cose si appianeranno. Certo è orribile che tua suocera dica ai bambini che sei cattiva, non ti aiuta. Ma perchè non si trova un hobby così magari distoglie l'attenzione da voi? Che ne so...proponetele un centro per anziani, una balera, un corso di pittura...qualsiasi cosa andrebbe bene
layla is offline  
Vecchio 26-06-2006, 12.37.32   #5
Joolee
Soleluna
 
L'avatar di Joolee
 
Data registrazione: 25-08-2005
Messaggi: 427
mi dispiace veramente tanto...ma come si permette di dire a tua figlia una cosa del genere?! Ma tu digliene quattro, falla stare zitta...inconcepibile!!!
Sono proprio fortunata...mia suocera abita due piani sotto di noi, ma non si vede e non si sente...devo pregarla per venire qualche volta da me...è sempre molto discreta e rispettosa...ma la bimba ancora non è nata...quindi non so se le cose cambieranno, ma la mia intenzione è comunque mantenere ben delineati i confini. Mia madre è lontana...lei è come se fosse la mia seconda madre...ma i confini sono sempre tali....marca il tuo territorio e non permettere di fare del male alla tua famiglia...
Joolee is offline  
Vecchio 26-06-2006, 12.45.21   #6
Ish459
Unidentified
 
L'avatar di Ish459
 
Data registrazione: 20-02-2006
Messaggi: 403
Re: la madre di lui

Citazione:
Messaggio originale inviato da Kleine
Ma secondo voi, perché il conubio suocera-nuora deve essere sempre cosí bellicoso?

Ho una suocera che mi sta rendendo la vita abbastanza infernale, più di quello che già non sia.

Non solo istiga mio marito contro di me, non solo lo subissa di pretese e richieste... Ma non mi perdona la colpa di avergli portato via il suo ultimo figlio maschio

Ogni santissima cosa che faccio non va mai bene, ogni cosa che dico è una cavolata.

Con la bambina poi...... le storpia in continuazione il nome, le dice sempre: "vieni dalla nonna, che la mamma è cattiva"

E badate che abitiamo a 50 km di distanza...Nonostante ciò è una vecchiaccia insopportabile, anche solo x linea telefonica.

Ma come si fa? Abbiamo già provato a tagliare i ponti, a non vederla... Ma non funziona, perché dopo qualche settimana telefona piangente a mio marito e lui si fa commuovere..

Ma che iena!!!!!!!!! Va bene che senta la tipica gelosia da madre che sente che le sia stato portato via il figlio, va bene che abbia da ridire su tutto, va bene che si intrometta in qualunque situazione.. nel senso che di sicuro troveresti il modo di "torearla" come si merita. ma che addirittura cerchi di metterti contro la tua figlia! questo è intollerabile! ma senti, tuo marito rimane ignaro ed impassibile? Non fa nulla? Purtroppo nella maggior parte dei casi è la tolleranza insopportabile dei figli che rende le suocere ancora più prepotenti e nel diritto di extra-fare.
Ish459 is offline  
Vecchio 26-06-2006, 13.46.26   #7
verve
Ospite
 
Data registrazione: 15-06-2005
Messaggi: 39
Re: Re: la madre di lui

Citazione:
Messaggio originale inviato da mark rutland

lei la pensa cosi'; non le farai cambiare idea con le buone o con le cattive....tanto vale divertirvi .... [/b]

Magari fosse così facile mark.
Io penso che per kleine non sia facilmente adottabile un comportamento simile. Quando sei coinvolta emotivamente in una situazione relazionale risulta veramente difficile gestirla con distacco e superficialmente o addirittura ironicamente.
Certo, le farebbe solo bene non prenderla troppo sul serio e rimanerci male il meno possibile, del resto dubito possa farla pensare e di conseguenza agire in modo diverso. Tanto varrebbe soffrirci meno.
Sentivo un discorso per radio l'altro giorno in cui si analizzavano i pro e i contro della famiglia. In due parole si parlava di questo piccolo mondo che riflette l'intera relazionalità in generale.
Il primo luogo dove convivono sì amore e affetto ma anche rancori e vendette.
Il microcosmo che riflette il macrocosmo.

Cerca di farti poco sangue amaro kleine, se ci riesci.
Non ne vale la pena.
verve is offline  
Vecchio 26-06-2006, 14.47.17   #8
hava
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2005
Messaggi: 542
Cara Kleine, secondo me la relazione nuora-suocera e' sempre problematica, perche' basata su una gara per lo stesso uomo. La mamma come si sa e' il primo amore che poi viene rimpiazzato dalla nuora. Le possibilita' sono tante, e dipendono dalle personalita' di questo "terzetto". Eccone alcune:
1--Una suocera intelligente che ama suo figlio di amore non possessivo, comprende l'importanza della nuora per il figlio ed i bambini, e le lascia la liberta' di fare a modo suo senza intromettersi, anche se la rinuncia e' per lei dolorosa.
2--La suocera tiene duro e non rinuncia alla volonta' di mantenere le redini della famiglia e l'influenza sul figlio.
3--La nuora rinuncia, accettando la supremazia della suocera come nelle famiglie di una volta.
4--La nuora non rinuncia e fa intendere al marito che questa situazione e' insopportabile per tutti.
Una soluzione si deve trovare con la partecipazione attiva del marito--figlio, che generalmente preferisce di barcamenarsi.

Cara Kleine---credo che tu abbia bisogno di molta forza per risolvere il problema e che molto dipenda da te. Auguri di tutto cuore.
hava is offline  
Vecchio 27-06-2006, 10.09.46   #9
mandi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 22-06-2006
Messaggi: 57
Accidenti! Tutto il mondo é paese! Per me quasi tutto dipende dall'indole e dal carattere delle persone, perché certe frasi non sono dettate altro che da ignoranza e cattiveria. Ti sentirai a volte tra l'incudine e il martello, suocera da una parte e marito dall'altra! Soffrirà anche lui di questa cosa, é pur sempre sua madre, però insieme dovete risolvere questa situazione prima che passi troppo tempo e che il vostro rapporto venga danneggiato, prima cosa da tenere in considerazione. Nel mio caso, vissuta "indirettamente" perché Attila era mia nonna paterna, non c'era lavata di capo che funzionasse, lacrimoni (proprio da coccodrillo)e dopo un periodo di nuovo daccapo!Abbiamo cercato di conviverci, ma alla fine siamo arrivati al punto di sistemarle un'altra casetta e.... l'abbiamo spedita! credo di portare il peso di qualche maledizione comunque.... Tieni botta perché vederti cedere é quello che vuole, non darle questa soddisfazione! ciao
mandi is offline  
Vecchio 27-06-2006, 22.34.38   #10
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
Compatisci questa signora, ma fallo veramente, dentro di te.
Incoraggia tuo marito a stare di più con lei, in modo che sia lui a doverla sopportare. Non credere che farà certi discorsi di fronte alla bambina se tu non ci sei, probabilmente lo fa per provocarti.
Che lei sia la madre di lui è un caso: tu puoi benissimo non incontrarla se non vuoi, non sei obbligata.
Lei entra, tu esci, con un sorriso; così lei sarà felice di stare con il figlio e la bambina, tu di prenderti qualche ora di relax fuori di casa.
Di fronte a certi atteggiamenti, non perdere mai lo stile, pensando che tu sei giovane, tuo marito ti ha scelta, con lui fai cose che sua madre con lui ovviamente non fa.
cannella is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it