Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 02-07-2006, 17.43.58   #11
dana
Ospite abituale
 
L'avatar di dana
 
Data registrazione: 18-10-2003
Messaggi: 0
Citazione:
Messaggio originale inviato da acquario69
secondo voi,ci sono delle ragioni per mettere al mondo un bambino?..se si,quali sarebbero?

secondo me ci sono delle ragioni, ma non razionali piuttosto istintive, emotive.

Razionalmente non credo ci siano molti motivi per mettere al mondo un bambino, forse neanche per sposarsi

Però mettere al mondo un bambino è l'avventura più grande che la vita ci può offrire, la più coinvolgente, e anche la più faticosa.
dana is offline  
Vecchio 02-07-2006, 17.44.06   #12
iudichetta
Ospite abituale
 
L'avatar di iudichetta
 
Data registrazione: 09-10-2005
Messaggi: 223
Citazione:
Messaggio originale inviato da acquario69
si ok,ma le domande che ho posto all'inizio ti e' mai capitato di fartele?
si mi sono posta questa domanda secondo mè: Sarebbe una cosa mia, è un continuo della mia vita ache se io muoio.
iudichetta is offline  
Vecchio 02-07-2006, 18.04.45   #13
Joolee
Soleluna
 
L'avatar di Joolee
 
Data registrazione: 25-08-2005
Messaggi: 427
io non c'ho ragionato su...
Ho fatto in modo che poteva capitare...diciamo così...
Se ci riflettisu troppo, secondo me puoi cambiare idea...poi non so...
Joolee is offline  
Vecchio 03-07-2006, 17.27.36   #14
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Citazione:
Messaggio originale inviato da hava
Penso che l'unico ragionamento che riguarda la procreazione sia quello di essere in grado di dare ai figli tutto il necessario. Tutto il resto e' un processo naturale che ha le sue radici nell'amore e nell'istinto di continuazione.
Non trovo giusto il pensare che in un mondo come quello attuale non si abbia il diritto di mettere al mondo figli. Da quando mondo e' mondo i pericoli sono piu' o meno gli stessi, ma l'umanita' ha continuato a procreare perche' questo e' uno dei suoi compiti.
Vivo in un paese dove ci sono tuttora molti salvati dai lager. Non mi consta che si siano posti la domanda se in un mondo come il nostro si abbia il diritto di mettere al mondo figli. Al contrario si sente il dovere di creare nuove vite nel ricordo delle vittime.

I nostri giorni non sono più quelli di ieri. Oggi l'umanità ha tolto il "salvavita" del Pianeta. Il Pianeta non riesce a trovare un modo per fermare questo piccolo essere chiamato uomo che si moltiplica a dismisura.

Forse non dovremmo essere solo noi a smettere, per un po' di procreare, ma dovrebbero farlo tutti i paesi del mondo.

Io non ho messo al mondo altri figli per non darli in pasto all'autodistruzione dell'umanità verso cui corriamo sempre più in fretta.

La maternità non dovrebbe essere un fatto razionale (anche se occorre tenerla presente, la razionalità) e neppure un evento egoistico, un modo per sentirsi appagati e dare un senso alla propria vita.
La maternità dovrebbe essere un atto d'amore, un accettare di accogliere un essere spirituale ed impegnarsi nella sua guida in questo mondo. E non un tappabuchi per le nostre necessità.

I nostri figli non ci appartengo, non possono mai appartenerci.
I genitori dovrebbe ritenersi semplici guide e custodi di una nuova vita. E gioire immensamente del loro compito.

Troppe e troppe volte i figli vengono usati per compensare carenze affettive, per non parlare delle contese in caso di divorzio.

Un figlio è il bene più prezioso che ci possa essere dato in prestito.

Ciao
mary
Mary is offline  
Vecchio 03-07-2006, 18.25.47   #15
voluttà
Ospite abituale
 
L'avatar di voluttà
 
Data registrazione: 14-12-2005
Messaggi: 124
Re: mettere al mondo un bambino

Citazione:
Messaggio originale inviato da acquario69
secondo voi,ci sono delle ragioni per mettere al mondo un bambino?..se si,quali sarebbero?
oppure chi si appresta a concepire un figlio,lo farebbe proprio perche lo fa senza tanto ragionarci sopra?







ogniuno ha le sue per farlo o no
non credi?
voluttà is offline  
Vecchio 04-07-2006, 00.35.26   #16
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Re: Re: mettere al mondo un bambino

Citazione:
Messaggio originale inviato da voluttà


ogniuno ha le sue per farlo o no
non credi?

..ovvio! altrimenti non saremmo in questo forum per imparare qualcosa dagli altri
acquario69 is offline  
Vecchio 04-07-2006, 17.39.35   #17
ammina
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-05-2006
Messaggi: 58
Io sono rimasta incinta a 19 anni.. mi sentivo molto grande e responsabile e non lo ero per niente desideravo un figlio,ma lo desideravo da quando ero piccola..mi sono sempre piaciuti i bimbi e guardavo le madri che mi passavano vicino con i loro figli sperando che capitasse presto anche a me..e per questo quando mi sono innamorata l'ho trovata una naturale conseguenza, così come il mio compagno sentiva che sarebbe stato bello avere un figlio da me..abbiamo agito d'istinto,non abbiamo fatto nessun calcolo,ci siamo lasciati guidare dal desiderio..non dico che questo sia il modo giusto di decidere di fare un figlio(posto che ci sia quello giusto) ,quello che voglio dire però è che credo siano cose naturali,che poco hanno a che fare con le nostre congetture..
una volta ho avuto un rapporto senza porendere precauzioni,
una sola volta,quella volta è nato Francesco..
l'idea che mi è rimasta è che i figli cadono un po' dal cielo..è una cosa che certo possiamo programmare ma non dipende totalmente da noi..tant'è vero che queste creature non ci appartengono.forse la cosa che ci si deve chiedere quando si fa un figlio non è tanto se si ha tutto il necessario da offrirgli..perchè non lo puoi sapere prima di cosa davvero ha bisogno..bisogna sentirsi disposti a mettersi in gioco,a sentirsi spesso che si deve migliorare..e che c'è un po' di fatica da fare.
i figli sono l'amore che si fa carne
ammina is offline  
Vecchio 27-07-2006, 12.35.28   #18
psyca
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-09-2005
Messaggi: 41
RE:mettere al mondo un bambino

secondo voi,ci sono delle ragioni per mettere al mondo un bambino?..se si,quali sarebbero?
oppure chi si appresta a concepire un figlio,lo farebbe proprio perche lo fa senza tanto ragionarci sopra?
.............................. .............................. .........................

Ecco bella domanda, ed io che ho avuto l'ulima visite delle "zie" il 05 luglio oggi ho tutti i sintomi della gravidanza..... tutto identico alla mia prima gravidanza. Lo sento senza nemmeno attendere il ritardo della nuova visita delle zie, e senza nemmeno aspettare un loro "scritto" che dicono "ci vediamo tra nove mesi, stiamo in ferie". Bhe' che rispondere alla tua domanda....
....un figlio è la materializzazione dell'amore di due persone.
Qual'è la ragione per metter...??? Per me non c'è, ma che non ci sia una ragione non significa che non è importante.
Ora aspetto di fare il test e dare la notizia al mio tesoro che presto avrà un/a fratellino/sorellina.
Ciao
psyca is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it