Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 03-07-2006, 14.00.57   #1
percaso
Ospite abituale
 
Data registrazione: 03-01-2006
Messaggi: 41
il consiglio di una figlia

mia figlia mi esorta a pensare solo a me stessa perchè non sopporta più vedermi triste arrabbiata e delusa!!!
Conosco il padre di mia figlia da 28 anni e da 21 sono sposata, ho un altro filgio di 12 anni, purtroppo con mio marito sono continue discussioni a volte anche per banalità. E' una persona egoista irosa , per troppo tempo ho assecondato questo suo modo di essere ma oggi non ci riesco più.
Vorrei separarmi, consapevole delle conseguenze non certo positive soprattutto sul ragazzo, ma la cosa che mi fa più paura è che anche in questa situazione il mio compagno metterebbe fuori tanta rabbia da rendere incivile la rottura.
Tra altro più volte mi ha detto che devo essere io quella che deve andare via da casa e non certamente lui.
Vorrei seguire il consiglio di mia figlia ma con molta onestà ho paura.
Ringrazio chiunque voglia intervenire.
percaso is offline  
Vecchio 03-07-2006, 17.43.48   #2
voluttà
Ospite abituale
 
L'avatar di voluttà
 
Data registrazione: 14-12-2005
Messaggi: 124
penso che se una figlia arrivi a desiderare la separazione dei genitori la cosa deve essere davvero pesante.
voluttà is offline  
Vecchio 03-07-2006, 18.19.35   #3
odissea
torna catalessi...
 
L'avatar di odissea
 
Data registrazione: 30-08-2005
Messaggi: 899
Vai da un avvocato.....che te ne debba andar tu di casa è tutto da vedere e discutere. Avete pari diritti.
Spero che quando dici che il suo carattere iroso renderebbe la separazione incivile, ti riferisca all'inciviltà proprio, e non andare incontro ad un pericolo di incolumità fisica tua e dei tuoi figli.
Mi sembra di capire che stai con tuo marito per "il bene" dei tuoi figli.....non so che dirti, se non che in certe situazioni quale sia il male minore è tutto da verificare.
Fatti forza, ciao
odissea is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it