Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 16-08-2006, 16.10.58   #21
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Riferimento: Senza amore

Citazione:
Originalmente inviato da Elijah
Seconde te, il tatto, è un qualcosa che si deve limitare nella sfera dell'amore con il partner, o credi che si possa includere anche nell'amicizia con una donna?

Facendo un esempio:
Faresti mai un massaggio alla schiena ad una tua amica di bell'aspetto?
O lo consideri già un'azione erotica, che appartiene all'amore, insomma un segnale che indica che vuoi andare oltre?

Dipende da come lo si prende da entrambe le parti, per esempio un abbraccio (tra uo-uo do-do uo-do) è sempre accettato senza malizia tra amici, però se una delle due parti è innamorata ci farà dei film diversi... lo stesso potrei fare un massaggio ad una amica senza provare nulla oltre amicizia o fratellanza... solo che in questo caso mi porrei di più il problema di capire come lo prende lei... se so di piacerle sarei un pò bastardo a fregarmene no? (beh anche nell'abbraccio in questo caso ci metterei meno calore -parola non solo metaforica-)
L'espressione è proprio come lo esprimo....

P.s. Pensiero73, l'agape è una cosa che va oltre le persone
Uno is offline  
Vecchio 16-08-2006, 18.46.07   #22
Marynella
Ospite
 
Data registrazione: 08-08-2006
Messaggi: 35
Riferimento: Senza amore

Caro Elija, mi hai fatta morire dalle risate con i tuoi interventi.
Hai un modo abbastanza efficace e schietto di arrivare al nocciolo della questione e devo dire che cerchi di aprire i discorsi "a ventaglio".
L'amore non e' un discorso univoco o da affrontare in due parole...

Lucy, mi sembra sia stata tu a paragonare l'amore come ad un cesto di fragole, che abbiamo in sovrabbondanza e che sentiamo l'esigenza di offrire prima che vadano a male....mi sei piaciuta molto e col tuo permesso prendero' a prestito questo esempio colorito quando mi capitera' di spiegare il senso di gratitudine e abbondanza che l'amore genera quando anche noi ci amiamo.

Avete detto molte cose carine e giuste secondo me, mi viene in mente qualche riflessione sull'intimita'. Ci sono amori privi di intimita' e ci sono amicizie piene di intimita' che pero' non diventano l'amore tra uomo e donna, relazione amorosa insomma.

Io credo che l'amore lo riceviamo.
Non nasce dentro di noi, ci tocca, ci scende dentro, trascende la nostra volonta'.
Quando ci tocca, ragazzi, c'e' poco da fare, non ce ne liberiamo cosi' facilmente.
Forse un'altra delle cose da valutare e' che se noi siamo contenitori vuoti, se non siamo riusciti ad imparare a riempirci di cose buone, sane, vive, quando l'amore ci tocchera' sapremo amare da schifo, e probabilmente saremo i campioni mondiali di distruzione della relazione.

Se durante il corso della vita invece, ogni esperienza ci avra' arricchiti, ci avra' aiutati a maturare, ci avra' resi generosi con noi stessi e con gli altri, allora quando l'amore ci tocca forse riusciremo a non fare disastri...

C'e' un film stupendo sull'amore e l'amicizia e il dilemma tra uomo e donna, che si chiama "Harry ti presento Sally" ve lo consiglio con tutto il cuore, non e' un film recente e forse molti lo conoscono gia'....ma il divertimento e' assicurato e ci sono moltissimi spunti di riflessione e anche possibili soluzioni per chi proprio non riesce a venirne a capo

Forza pensiero....mi raccomando.....tu non smettere mai di crederci, crederci, crederci...e ogni tanto..osa!!!! Nella peggiore delle ipotesi lei ti dice di no, ma e' meglio un no certo, che un SI mancato per paura!
Marynella is offline  
Vecchio 18-08-2006, 10.53.19   #23
Pensiero73
Ospite
 
Data registrazione: 03-07-2006
Messaggi: 30
Riferimento: Senza amore

Grazie Marynella per il tuo intervento, schietto e sincero. A dirti la verità quel film di cui hai parlato dovrei averlo da qualche parte e sicuramente l'avrò visto ma proprio non me lo ricordo. Non mancherò di rivederlo...se lo trovo

Ciao Uno, non è che riesci a spiegarmi bene cosa è l'agape? Veramente, l'hoo buttato lì il concetto senza averne un'adeguata conoscenza. Ma ora m'è venuta la curiosità, in più occasioni è stato accennato il concetto ma mai spiegato. Sono curioso di natura.
Pensiero73 is offline  
Vecchio 18-08-2006, 17.38.29   #24
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: Senza amore

Citazione:
Originalmente inviato da Pensiero73
.... La causa è sicuramente da ricercare in me stesso, forse come dite nei post sono incapace di amare veramente, forse è la paura di amare veramente che spesso mi blocca. E' da tempo che cerco una spiegazione a tutto ciò ed una soluzione per poter guarire ma probabilmente non sono pronto e se continua così....non so se lo sarò mai.
L'amore in me stesso, quello più profondo per me è ancora utopia. Non ce la faccio, mi dispiace. Se mai un giorno riuscirò a comprendere veramente quelo che hai scritto probabilmente riuscirò ad arrivare alla soluzione ma ora, nonostante l'età, sono incapace di comprendere pienamente. Volo ancora molto basso.

Grazie a tutti.

Non puoi immaginare quanto è stato basso il mio volare. Quante valli di disperazione e solitudine ho attraversato a fatica, impantanandomi ad ogni batter d'ali.

Quando sarai pronto, quando le tue ali saranno pulite e libere da ogni detrito che le ha appesantite, allora non avrai bisogno di leggere nessuna parola sull'amore, tu sapra perfettemante cosa voglia dire. E ti renderai conto di come sia difficile spiegarlo agli altri. Le parole sminuiscono, ingannano. Come puoi descrive un meraviglioso tramonto a chi è immerso nell'oscurità di una caverna? non puoi, ma allo stesso tempo sai che devi tentare di farlo.

E' una spinta ad uscire fuori e vedere con i propri occhi.

Non lasciarti mai abbattere dalle sconfitte. Sono solo sconfitte. Ci si rialza e si ricomincia, fino a quando si ha fiato nei polmoni.

Noi tutti siamo come pesci nell'oceano che vanno in cerca del mare. Non lo troveranno mai, non possono andarlo a cercare perchè il mare è dentro e fuori di essi. Eppure, nonostante questa verità, è necessario incamminarsi alla Sua ricerca. Se non Lo si va ha cercare non Lo si potrà mai trovare.

Questa è la nostra realtà. Ti senti e ti sentirai solo, fin nel profondo del tuo essere, ma sappi che la solitudine è solo una illusione come tante altre.
E' impossibile essere soli. E' davvero impossibile.

Ciao
mary
Mary is offline  
Vecchio 18-08-2006, 20.34.07   #25
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Riferimento: Senza amore

Citazione:
Originalmente inviato da Pensiero73
Secondo Voi è possibile una vita senza aver mai avuto accanto una persona che ti amasse? Fino a quanto è possibile resistere....

Ciao.
Piccolo gioco dilettico….
Uno, (non il nostro moderatore ma uno qualsiasi), come fa a sapere di non avere mai avuto accanto qualcuno che lo amasse ed a soffrire per quella mancanza?
Se non ha mai conosciuto l’amore non può soffrire. Se soffre significa che almeno una volta nella vita è stato amato, quindi non si può dire: - senza mai avere avuto accanto….–

VanLag is offline  
Vecchio 18-08-2006, 21.01.50   #26
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Riferimento: Senza amore

Citazione:
Originalmente inviato da Pensiero73
Ciao Uno, non è che riesci a spiegarmi bene cosa è l'agape? Veramente, l'hoo buttato lì il concetto senza averne un'adeguata conoscenza. Ma ora m'è venuta la curiosità, in più occasioni è stato accennato il concetto ma mai spiegato. Sono curioso di natura.

Non ti do la definizione classica che puoi trovare su qualsiasi dizionario o su altri testi ma ti invito ad immaginare una stecchetta su un cui lato metti la gelosia cioè il voler possedere una persona in particolare in mezzo ci metti tutta una serie di sfumature e all'altro lato ci metti l'agape, l'amor sincero, quello che non vuol nulla indietro, quello che proprio per queste caratteristiche chi lo prova.. lo prova verso tutto e tutti senza distinzione, e si potrebbe continuare con la descrizione ma questo è l'essenziale, credo che ti renderai conto che è difficilino trovarne la manifestazione ma a volte capita... è l'Amore degli Eroi, degli Esseri sovvranaturali, l'Amore cercato dai Cavalieri (con la c maiuscola...) l'Amore della vera Fratellanza.
Uno is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it