Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 01-08-2006, 00.00.58   #1
Enea
ira
 
L'avatar di Enea
 
Data registrazione: 31-07-2006
Messaggi: 12
Unhappy Suddenly too much... (trasporto per un'amica)

Ciao...sono nuova di quà, mi sono iscritta solo per un motivo: è da un po che un bisogno terribile di esternare qualcosa che ho dentro.Ho deciso di scrivere sul forum perchè avevo bisogno di un campo neutrale dove parlare liberamente senza che succeda qualcosa.
Arrivo subito al dunque:
sono una ragazza, ho 17 anni e ho paura che mi piaccia la mia migliore amica.
Ok a questo punto voglio chiarire che non sono omosessuale, perchè ovviamente lo so
Già io le volevo molto bene, poi ci sono stati una serie di fatti suoi personali che l'hanno fatta un po cambiare, nel senso che non è più fredda come prima, e ci siamo pure abbracciate più volte!Si sembra strano ma lei non era una persona baci e abbracci, per intenderci, e quindi per me questi abbracci sono diventati preziosissimi.Non che ora sia socievolissima da quel punto di vista, però...
Ha iniziato a raccontarmi un pò tutto, a farmi leggere i suoi testi, a parlarmi del suo ragazzo e del suo "amante" (è in una particolare situazione col suo ragazzo, non pensate male) in modo molto minuzioso soprattutto riguargo quest'ultimo, sono l'unica a saperlo. Insomma ora mi dice praticamente tutto e la nostra amicizia si è rafforzata molto.
E così la cosa è diventata abbastanza ossessiva per me.
Credo di provare più di una semplice amicizia ma non vorrei che fosse così solo perchè ho solo lei a cui pensare.....!!
Penso sempre a lei ultimamente,sempre.
Vorrei abbracciarla sempre.
Vorrei dirle cose belle.
Ho iniziato a scrivere testi diciamo "d'amore" (argomento che non avevo mai affrontato nei miei testi) per lei, ascolto la musica e penso a questo mio sentimento impossibile e piango.Piango.
Ora lei vuole sapere a tutti i costi il soggetto dei miei testi, perchè li ha letti.
Sono arrivata ad un punto in cui non ce la faccio più.Non so che fare.Forse devo aspettare che passi..fosse devo solo aspettare che arrivi un ragazzo da amare..
Ora è meglio che mi fermo perchè ho già scritto un pappone di roba e spero che qualcuno mi aiuti nonstante questo.
Enea is offline  
Vecchio 01-08-2006, 00.36.02   #2
Spaceboy
...cercatore...
 
L'avatar di Spaceboy
 
Data registrazione: 15-03-2006
Messaggi: 604
Riferimento: Suddenly too much..

Enea ti sei innamorata della tua migliore amica!!!
Accetta la cosa, e metti in preventivo che a 17 anni può succedere.
Poi crescendo e magari con qualche ragazzo capirai se questa è la tua strada.

Intanto prendi in considerazione il dirglielo, se siete tanto amiche capirà benissimo e magari la cosa è reciproca...altrimenti vi farete magari una risata...

...vivi con la leggerezza dei tuoi 17 anni ogni forma d'amore...
Spaceboy is offline  
Vecchio 01-08-2006, 13.04.03   #3
Enea
ira
 
L'avatar di Enea
 
Data registrazione: 31-07-2006
Messaggi: 12
Riferimento: Suddenly too much... (trasporto per un'amica)

Quindi tu proponi proprio di dirle tutto?...Oddio però è certo che per lei non è così..
Anche perchè già solo il sentimento della nostra amicizia è diverso..Io ho cercato di farle capire più volte che lei per me è importante, le ho detto ti voglio bene.Lei no.Ovvio so che mi vuole bene, ma non ha mai sentito il bisogno di dimostrare il suo affetto in modo concreto.
Dio non lo so..sicuramente se glielo dico finirà tutto in risate e la cosa verrà sotterrata presumo.Il fatto è che non so se voglio che finisca così.
E' che ho una confusione in testa.
Una parte di me vuole esternare tutto, ma l'altra ha un terrore di ciò che potrebbe accadere, non riesco proprio ad immaginare le conseguenze..aiuto..
Uffa..
Enea is offline  
Vecchio 01-08-2006, 13.51.02   #4
odissea
torna catalessi...
 
L'avatar di odissea
 
Data registrazione: 30-08-2005
Messaggi: 899
Riferimento: Suddenly too much... (trasporto per un'amica)

Citazione:
Originalmente inviato da Enea
Quindi tu proponi proprio di dirle tutto?...Oddio però è certo che per lei non è così..
Anche perchè già solo il sentimento della nostra amicizia è diverso..Io ho cercato di farle capire più volte che lei per me è importante, le ho detto ti voglio bene.Lei no.Ovvio so che mi vuole bene, ma non ha mai sentito il bisogno di dimostrare il suo affetto in modo concreto.
Dio non lo so..sicuramente se glielo dico finirà tutto in risate e la cosa verrà sotterrata presumo.Il fatto è che non so se voglio che finisca così.
E' che ho una confusione in testa.
Una parte di me vuole esternare tutto, ma l'altra ha un terrore di ciò che potrebbe accadere, non riesco proprio ad immaginare le conseguenze..aiuto..
Uffa..

ciao Enea (enea-odissea.....vediamo se salta fuori la divina commedia adesso).

Sono d'accordo con Spaceboy circa il fatto che bisogna accettare tutto di noi stessi: al cuor non si comanda, il cuore va dove vuole, e se ti sei invaghita della tua amica devi prenderne atto senza drammatizzare la cosa.
In adolescenza succede spesso di condividere amicizie simbiotiche, ossessive; in età adulta non ricapita più....è nell'ordine delle cose.

Io non mi sento però di suggerirti di rivelare per intero questo tuo sentimento alla tua amica; anche perchè non mi è ben chiaro quello che provi esattamente; tanto per cominciare: la desideri sessualmente?
odissea is offline  
Vecchio 01-08-2006, 14.04.15   #5
Enea
ira
 
L'avatar di Enea
 
Data registrazione: 31-07-2006
Messaggi: 12
Riferimento: Suddenly too much... (trasporto per un'amica)

Eheheh Enea Odissea..che figata

No ecco brava mi hai fatto ricordare un punto importante: non la desidero sessualmente. E' come dire..un forte sentimento, non so se è amore, non avendolo mai provato.Però so che c'è tutto tranne che la parte sessuale diciamo.
Voglio riportare qui sotto uno dei testi che ho scritto pensando a lei:

<<Sento che mi sfiori,
ogni giorno un brivido in più.
E le volte che mi hai nelle tue braccia, rara l'emozione.
Le tue mani, la tua pancia, le tue labbra, i tuoi occhi,
mi fai fremere, fremere dentro.
Il brivido che scende dal cuore alla carne,
il desiderio di farlo, ancora una volta.
E il tuo modo di fare
non lascia possibilità
ma io fremo dall'emozione ogni volta,
affianco a te sempre più vicino.
Ti guardo, ti osservo, ti voglio.
E soffro perchè nopn è possibile
esserti così vicina ma non poterti avere.
Ti guardo negli occhi ancora,
dritto fino a penetrare ogni cosa,
fino a toccare le tue labbra con la mia anima.
Quando sento la tua mano su di me
ah come ti vorrei
mi laceri di desiderio.
Questa notte stai dentro di me
e insieme danziamo
fra il desiderio e la sofferenza.>>

Potrebbe sembrare ambiguo, ma in realtà non c'è nessun riferimento sessuale.
Enea is offline  
Vecchio 09-11-2006, 17.48.23   #6
Enea
ira
 
L'avatar di Enea
 
Data registrazione: 31-07-2006
Messaggi: 12
Be dazed 'n' confused

Ciao...!
Avevo già iniziato una discussione un pò di tempo fa sul mio problema ma purtroppo avevo ricevuto bene pochi consigli e risposte (vedi: Suddenly too much...).

Nota del webmaster: le due discussioni sono state unite

Inizio col dire che sono una ragazza e ho 17 anni, a poco 18, ma arrivo subito al punto: sono innamorata della mia migliore amica e ora ne sono convinta più che mai.E' la prima volta che mi succede una cosa del genere, comunque penso di non essere lesbica, perchè..bhe lo so

Mi sono accorda di essere proprio innamorata di lei circa quest'estate e diciamo che da lì è inizato l'incubo..perchè io ci sto male, non posso dire nulla, devo tenere tutto nascosto, devo tenermi tutto dentro!

Siamo molto amiche, lei è anche una mia compagna di classe e il pomeriggio usciamo spesso, quindi per me è una vera e propria tortura!! Vederla ogni giorno per 7 ore, più magari le ore che passiamo il pomeriggio insieme..averla sempre lì affianco a me e non poterla abbracciare, dirle quel che le vorrei dire..esprimerle i miei sentimenti...

Un'altra cosa che mi da fastidio è tenerle un segreto, perchè alla fine lei è la migliore amica e odio il fatto di tenerle nascosto qualcosa...anche perchè lei sa che c'è qualcosa che le nascondo e non le voglio dire.
In me c'è la voglia di dirle tutto per farle capire molte cose tra cui il vero motivo di quando spesso sono scazzata o triste e mi isolo ma anche la parte che mi frena dal farlo e dalla paura di rovinare tutto quanto e di perdere quello che ho ora con lei.

L'unica cosa che faccio per sfogarmi è scrivere.
Non so..spero di ricevere tanti pareri e consigli da parte vostra..a presto!grazie
Enea is offline  
Vecchio 09-11-2006, 19.41.13   #7
Silvietta1988
Ospite
 
L'avatar di Silvietta1988
 
Data registrazione: 29-10-2006
Messaggi: 14
Riferimento: Suddenly too much... (trasporto per un'amica)

ciao enea, spero di esserti di aiuto visto che siamo quasi coetanee! Secondo me faresti meglio ad accennarle la cosa senza però rivelarle tutto! Si potrebbe infatti spaventare se glielo rivelassi tutto subito...vedi come va ad accennarglielo poi magari se reagisce bene, continui!! Mettendomi nei tuoi panni, mi rendo conto che è una storia abbastanza delicata...ma credo che andrà tutto per il meglio visto che mi sembra una fortissima amicizia la vostra!!! Facci avere tue notizie e complimenti davvero per la poesia!
Silvietta1988 is offline  
Vecchio 14-11-2006, 13.48.08   #8
bimba
Ospite
 
L'avatar di bimba
 
Data registrazione: 05-09-2006
Messaggi: 25
Riferimento: Suddenly too much... (trasporto per un'amica)

Sono d'accordo con Odissea e con Silvietta...vivi con pienezza questo sentimento senza porti troppe domande ma non rivelare tutto alla tua amica; c'è il rischio di rovinare quello che tra qualche anno potrebbe essere un rapporto saldo. Lo dico perchè anch'io alla tua età ho avuto un periodo in cui mi sentivo innamorata della mia migliore amica, ma ho aspettato che il tempo facesse il suo corso, pur manifestandole sempre il mio affetto in modi che lei potesse condividere. Adesso, a distanza di anni, siamo entrambe felicemente fidanzate e nonostente la distanza (io mi sono trasferita lontano per studio e poi sono rimasta qui) lei continua ad essere la mia Amica con la 'A' maiuscola!
bimba is offline  
Vecchio 16-11-2006, 21.53.52   #9
Enea
ira
 
L'avatar di Enea
 
Data registrazione: 31-07-2006
Messaggi: 12
Riferimento: Suddenly too much... (trasporto per un'amica)

Grazie per avermi risposto...è passato il periodo in cui ero abbastanza depressa per questo fatto e in questi giorni sto prendendo la cosa da un altro punto di vista e mi sento meglio.
Per ora ho deciso di non fare nulla ed aspettare..aspettare magari un altro periodo cupo, ma comunque non fare nulla..i rischi sono troppi.
Mi limito a sfogarmi con il mio migliore amico gay che mi può capire!
Bho, vedremo come andrà..
Intanto ho deciso che le dimostrerò il mio affetto in modi che anche lei condivide come mi diceva Bimba, e per il resto..cercherò di non pensarci!
Enea is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it