Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 22-08-2006, 10.06.28   #11
Gianluca Mattioli
Utente bannato
 
Data registrazione: 11-08-2006
Messaggi: 52
Riferimento: Perplesso (chiusura di un rapporto sentimentale)

"Riguardo i sogni.. bhe, difficile sognare visto che, col caldo che fà, si dorme saltuariamente ehehehe cmq, non è un pò presto chiedere dei sogni senza conoscere prima il vissuto di una persona?"
Forse fraintendiamo....io non interpreto i sogni ma ti volevo offrire l'opportunità di capire, attraverso un modello, il segnale di perioclo die "tuoi" sogni...che solo tu e nessun altro può interpretare....perchè l'interpretazione riguarda il collegamento con ciò che è accaduto nella veglia antecedente al sogno.....perchè il sogno "non è" il soddisfacimento di un desiderio come inzialmente ha riferito Freud.....ma un segnale di pericolo ovvero un sintomo...
Gianluca Mattioli is offline  
Vecchio 22-08-2006, 10.49.54   #12
Donatella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-12-2005
Messaggi: 301
Riferimento: Perplesso (chiusura di un rapporto sentimentale)

Forse il dolore è una conseguenza più dell'attaccamento che dell'amore in sè. L'amore è anche comprensione e questo ti ha permesso di elaborare la fine del rapporto con accettazione, senza stare male.
Donatella is offline  
Vecchio 22-08-2006, 11.47.57   #13
Aquilone
La voce del mio silenzio.
 
L'avatar di Aquilone
 
Data registrazione: 31-07-2006
Messaggi: 0
Riferimento: Perplesso (chiusura di un rapporto sentimentale)

Penso che l'amore nasce dove ne finisce un'altro.
Il fatto di non sentire nulla, è l'inverso di sentire tanto quando l'hai conosciuta per la prima volta.
L'amore secondo me è come l'energia si trasforma con il tempo, la trasformazione avviene attraverso il vissuto.L'amore nasce raggiunge l'apice e inizia la sua trasformazione. L'intensità del primo momento si trasforma in qualità in rispetto in maturazione. Il tuo amore credo sia maturo per questo non senti niente adesso. Quando il tempo passerà calcolerai quello che ti è successo e soffrirai. Ma un 'altro amore ti sta aspettando. L'amore non è eterno esso si trasforma.
Aquilone is offline  
Vecchio 22-08-2006, 12.02.22   #14
Aquilone
La voce del mio silenzio.
 
L'avatar di Aquilone
 
Data registrazione: 31-07-2006
Messaggi: 0
Riferimento: Perplesso (chiusura di un rapporto sentimentale)

Citazione:
Originalmente inviato da Donatella
Forse il dolore è una conseguenza più dell'attaccamento che dell'amore in sè. L'amore è anche comprensione e questo ti ha permesso di elaborare la fine del rapporto con accettazione, senza stare male.

Ritengo giuste le tue interpretazioni ed ho risposto.
Aquilone is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it