Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 12-09-2006, 14.36.13   #1
soul
Ospite
 
L'avatar di soul
 
Data registrazione: 09-04-2006
Messaggi: 28
serotonina

introspezione
ricerca di sè
analisi
relazioni
ma se invece tutto dipendesse
dalla serotonina?

Ultima modifica di soul : 12-09-2006 alle ore 15.36.28.
soul is offline  
Vecchio 13-09-2006, 14.31.22   #2
idaboss
Ospite
 
Data registrazione: 23-10-2005
Messaggi: 16
Red face Riferimento: serotonina

Certamente una componente fisica cellulare c'è, comunque conta molto come siamo preparati alla vita. Il vissuto di ciascuno determina le scelte e le conseguenze che ne derivano. Quindi quando andiamo in crisi bisogna avere la pazienza di essere "entronauti" e cercare dentro di noi la forza per reagire alle varie situazioni che la vita ci presenta. Io ho vissuto una crisi molto profonda, ho rasentato il suicidio. E' stato un viaggio nella "selva oscura" ma sono riemersa cercando la spiritualità dell'Essere. A fatica quando si tocca il fondo si comincia a risalire piano piano. Ora sono consapevole di questa forza che c'è in me e vivo molto più in pace.
idaboss is offline  
Vecchio 15-09-2006, 10.43.02   #3
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Riferimento: serotonina

Penso che puoi prendere tutti gli antidepressivi che vuoi, ma se sei impostato male psicologicamente sei destinato a ricadere in depressione..

Ci vuole una sorta di igiene mentale, di educazione alla rimozione di pensieri superflui,ossessivi e negativi e patologici..o quanto meno alla loro elaborazione..e questo la serotonina non credo te lo dia..
sisrahtac is offline  
Vecchio 16-09-2006, 23.59.28   #4
individuo
Ospite abituale
 
L'avatar di individuo
 
Data registrazione: 09-09-2006
Messaggi: 184
Riferimento: serotonina

Citazione:
Originalmente inviato da Catharsis
Penso che puoi prendere tutti gli antidepressivi che vuoi, ma se sei impostato male psicologicamente sei destinato a ricadere in depressione..

Ci vuole una sorta di igiene mentale, di educazione alla rimozione di pensieri superflui,ossessivi e negativi e patologici..o quanto meno alla loro elaborazione..e questo la serotonina non credo te lo dia..

Sono assolutamente d'accordo...per esperienza personale...odierna...
individuo is offline  
Vecchio 17-09-2006, 00.00.42   #5
Weyl
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 23-02-2005
Messaggi: 728
Ciò che disse la serotonina

Citazione:
Originalmente inviato da Catharsis
Penso che puoi prendere tutti gli antidepressivi che vuoi, ma se sei impostato male psicologicamente sei destinato a ricadere in depressione..

Ci vuole una sorta di igiene mentale, di educazione alla rimozione di pensieri superflui,ossessivi e negativi e patologici..o quanto meno alla loro elaborazione..e questo la serotonina non credo te lo dia..


Le cellule umane non sono in grado di produrre il "triptofano", mattoncino dal quale viene prodotta la serotonina.
E' un amminoacido, cioè un costituente di ogni catena proteica: in pratica il nostro corpo lo ricava dalla carne (pesce compreso).
Cosa succede quando il nostro sistema nervoso ottiene la possibilità di "ricevere" un alto dosaggio di serotonina?
Ecco, in breve, gli effetti:
1) si innalza la soglia di "tolleranza" agli eventi ansiogeni;
2) diminuisce il naturale ricorso a forme "attive" dell'aggressività;
3) il desiderio sessuale si attenua, soprattutto negli uomini;
4) sempre negli uomini, si "rallenta" il raggiungimento dell'orgasmo e, quindi, dell'ejaculazione, fatto, di regola, apprezzato dalle partners;
5) conseguentemente ai precedenti quattro punti, l'umore migliora;
6) la compulsività si fa più controllabile: in modo particolare quella alimentare, per cui risulta più semplice applicarsi a diete, etc;
7) aumenta leggermente il fabbisogno di sonno;
8) accelera livemente il metabolismo, per cui, a parità di introito calorico, il peso diminuisce;
9) il pensiero si fa più sciolto e libero da rimuginazioni, meno disponibile alla ricorsività, più aderente al vissuto esperienziale (meno introvertito);
10) migliorano i tempi di reazione, soprattutto in situazioni "limite" (es.: ubriachezza).

Ho citato i più importanti tra i fenomeni noti.
E ho dato la parola a chi non può aver voce.
Weyl is offline  
Vecchio 17-09-2006, 00.46.23   #6
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Riferimento: serotonina

Non voglio sminuire la parte biochimica della faccenda che è importantissima. C'è chi è predisposto geneticamente alla depressione, inutile girarci intorno. Però non penso che i rimedi siano solo chimici. Ci vuole il giusto equilibrio tra i due fattori.
sisrahtac is offline  
Vecchio 17-09-2006, 19.39.08   #7
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Riferimento: serotonina

Citazione:
Originalmente inviato da Catharsis
Non voglio sminuire la parte biochimica della faccenda che è importantissima. C'è chi è predisposto geneticamente alla depressione, inutile girarci intorno. Però non penso che i rimedi siano solo chimici. Ci vuole il giusto equilibrio tra i due fattori.
Ciò che ha detto Weyl è giusto il farmaco può dare un aiuto ma non può combare totalmenti situazioni depressive o ansie bisogna avere anche un aiuto terapeutico.Charithas io però non credo nella predisposizione genetica della depressione. Sono sicura che la depressione viene sempre scaturita da un malessere estero
uranio is offline  
Vecchio 25-09-2006, 23.00.36   #8
Alessandro D'Angelo
dnamercurio
 
L'avatar di Alessandro D'Angelo
 
Data registrazione: 14-11-2004
Messaggi: 563
Riferimento: serotonina

Citazione:
Originalmente inviato da uranio
Ciò che ha detto Weyl è giusto il farmaco può dare un aiuto ma non può combare totalmenti situazioni depressive o ansie bisogna avere anche un aiuto terapeutico.Charithas io però non credo nella predisposizione genetica della depressione. Sono sicura che la depressione viene sempre scaturita da un malessere estero
################
Perchè non citare anche la melatonina, un aminoacido secreto dalla ghiandola pineale che nasce come triptofano e al variare della temperatura corporea e della luce viene trasformato in serotonina di giorno, poi con il buio si trasforma in melatonina?
La melatonina è conosciuta da tutti come una sostanza particolarmente importante per il benessere psicofisiologico.
A basse dosi conferisce buon umore e tonicità muscolare e molta memoria ad dosi ottimali. Attenzione a non assumerne troppa poichè si va in contro alla depressione

Saluti a Tutti
Alessandro D'Angelo is offline  
Vecchio 26-09-2006, 08.06.25   #9
cincin
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-05-2006
Messaggi: 185
Riferimento: serotonina

Così come la mente influisce sul corpo, il corpo influisce sulla mente.
Se io sto bene fisicamente sto bene anche mentalmente.
La depressione è spesso provocata da una carenza del neurotrasmettitore serotonina, i cui livelli si abbassano quando cala l'apporto di omega3 con l'alimentazione.
Problemi psicologici, sì, ma prima bisogna assicurarsi che tutto sia a posto dal punto di vista fisiologico. Solo a quel punto, se il problema persiste si lavorerà sulla mente o con i farmaci.
Non sono un'addetta ai lavori e questo è solo il mio parere.
cincin is offline  
Vecchio 26-09-2006, 10.03.38   #10
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: serotonina

Citazione:
Originalmente inviato da Alessandro D'Angelo
################
Perchè non citare anche la melatonina, un aminoacido secreto dalla ghiandola pineale che nasce come triptofano e al variare della temperatura corporea e della luce viene trasformato in serotonina di giorno, poi con il buio si trasforma in melatonina?
La melatonina è conosciuta da tutti come una sostanza particolarmente importante per il benessere psicofisiologico.
A basse dosi conferisce buon umore e tonicità muscolare e molta memoria ad dosi ottimali. Attenzione a non assumerne troppa poichè si va in contro alla depressione

Saluti a Tutti

Conosco la melatonina solo come sostanza che regola l’alternanza sonno veglia.

Ha davvero altri benefici? Immagino - nella mia ignoranza - che sia possibile che la ghiandola pineale non sempre riesca a secernerne abbastanza, visto la pubblicità che un tempo trovavo in giro di melatonina in compresse.

Se fosse così, perchè una ghiandola pineale fornisce abbastanza melatonina mentre un'altra non ne produce abbastanza?
Patri15 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it