Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 11-10-2006, 17.56.47   #1
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
forte emotività o fattori possibili?

Quest'oggi, in treno, sul ritorno dall'università, ho incontrato un'amica...
Come al solito, passano molti mendicanti e venditori ambulanti, ovviamente io non mi giro neanche a guardarli...
Tra questo c'è n'è uno che si inginocchia addirittura a terra, chinandosi col capo sul pavimento, a quest'azione mi viene spontanea un'imprecazione, la signora seduta di fronte mi lancia un'occhiataccia...
e poi mi racconta che una volta, un mendicante raccolse da terra una bottiglia e stava per recarsi a riempirla alla fontana dei bagni pubblici, lei aveva appena acquistato una bottiglia d'acqua (era ancora sigillata) per tanto decide di cedergliela...

Il mendicante beve, e lei... mi dice che a quell'azione si tolse la sete... non aveva più nè gola secca nè sete?!
A questo mi chiedo, c'è qualcuno di voi che NON crede che sia suggestione?
E chi crede che sia solo una forte emotività... è risaputo che ci sono persone che si lasciano suggestionare... voi ke ne pensate?

Ultima modifica di MocassinoH2O : 11-10-2006 alle ore 19.01.41.
MocassinoH2O is offline  
Vecchio 11-10-2006, 22.05.28   #2
senzanome
Ospite abituale
 
L'avatar di senzanome
 
Data registrazione: 17-04-2006
Messaggi: 163
Riferimento: forte emotività o fattori possibili?

scusami, ma io devo puntualizzare una cosa, anzi due.

leggendo il post due cose mi stonano. primo, quell'"ovviamente".
non lo condivido, non è ovvio per niente.
mendicanti sul treno? la gente fa finta di niente. anche io mi ritrovo a far finta di niente il più delle volte ma lo stomaco mi si rivolta a vedere come la gente fa finta di niente e provo rabbia. neanche una domanda, neanche un dubbio...
l'opulento occidente non vuole qualcuno in casa sua che gli ricordi che è grazie alla sua povertà che qui si ingrassa.

e poi... perché hai imprecato? imprecato per cosa???? perché un uomo chiede l'elemosina? mi sembra una reazione emotiva eccessiva.
è vero che spesso il comportamento di alcuni mendicanti è volto a far sentire in colpa chi gli sta di fronte e così estorcono l'elemosina. ma questo mi sembra molto meno grave del fatto che a Roma su un treno ci sia qualcuno, un essere umano, nel 2006 che chiede l'elemosina.

la signora ha semplicemente condito il suo gesto con un po' di pensiero magico-religioso intriso di intenti pedagogici. la gente lo fa continuamente.
senzanome is offline  
Vecchio 11-10-2006, 23.58.05   #3
Daniele99
Ospite
 
Data registrazione: 11-10-2006
Messaggi: 33
Riferimento: forte emotività o fattori possibili?

Ciao ragazzi, lo so che non c'entra nulla, ma io vivo in centro città e c'è un ragazzo straniero che vende cianfrusaglie ad ogni angolo... la gente li maltratta seccata (posso capire)... beh sapete una cosa? Io li conosco tutti, perchè se ho tempo mi fermo a fare due chiacchere, loro mi salutano volentieri e non mi chiedono mai di comprare... Se posso compro io qualcosa, ad un prezzo spropositamente a loro favore....
A volte passa anche un mese che non compro nulla ma loro mi salutano e sono cordiali... a volte rallegrano la mia giornata!!!
SONO PERSONE!! Di cui buona parte umile e gentile...
Altri sono scontrosi e ti sfruttano
Hanno dovuto passare di tutti i colori per venire in questo paese ostile
So benissimo che a volte sono opprimenti, e che i loro paesi non sono evoluti.. e che magari se noi andiamo là ci scacciano a pedate..

ma ragazzi noi abbiamo tutto!!!! E' facile criticare quando si ha una casa comoda, e da mangiare!!!!
Daniele99 is offline  
Vecchio 14-10-2006, 23.21.35   #4
Nuvoletta
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-09-2006
Messaggi: 51
Riferimento: forte emotività o fattori possibili?

Citazione:
Originalmente inviato da senzanome
l'opulento occidente non vuole qualcuno in casa sua che gli ricordi che è grazie alla sua povertà che qui si ingrassa.

purtroppo è proprio così.
Nuvoletta is offline  
Vecchio 16-10-2006, 20.27.50   #5
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Riferimento: forte emotività o fattori possibili?

Citazione:
Originalmente inviato da senzanome
scusami, ma io devo puntualizzare una cosa, anzi due.

leggendo il post due cose mi stonano. primo, quell'"ovviamente".
non lo condivido, non è ovvio per niente.
mendicanti sul treno? la gente fa finta di niente. anche io mi ritrovo a far finta di niente il più delle volte ma lo stomaco mi si rivolta a vedere come la gente fa finta di niente e provo rabbia. neanche una domanda, neanche un dubbio...
l'opulento occidente non vuole qualcuno in casa sua che gli ricordi che è grazie alla sua povertà che qui si ingrassa.

e poi... perché hai imprecato? imprecato per cosa???? perché un uomo chiede l'elemosina? mi sembra una reazione emotiva eccessiva.
è vero che spesso il comportamento di alcuni mendicanti è volto a far sentire in colpa chi gli sta di fronte e così estorcono l'elemosina. ma questo mi sembra molto meno grave del fatto che a Roma su un treno ci sia qualcuno, un essere umano, nel 2006 che chiede l'elemosina.

la signora ha semplicemente condito il suo gesto con un po' di pensiero magico-religioso intriso di intenti pedagogici. la gente lo fa continuamente.

Non volevo focalizzarmi sul mio impreco, ma sul gesto della signora, che hai liquidato con un paio di righe!
Vabèh... l'ovviamente è riferito alle condizione della maggior parte dei mendicanti, puzzano di vino, camminano e ti urtano, danneggiano un servizio pubblico: i mezzi di trasporto.
Una persona magari torna dall'università o peggio dal lavoro, davvero stanca e distrutta e deve subirsi anche certe litanie!?!?
Non la chiamerei reazione emotiva eccessiva...
Poi le persone davvero razionali non dovrebbero sentirsi in colpa nei confronti di questa gente, la signora di certo ha fatto un buon gesto cedendo all'anziano mendicante una bottiglia d'acqua ma forse le conseguenze della sua azione sono state eccessive... il sentirsi "sazia d'acqua" non più assetata, queste sono reazioni emotive....

Ultima modifica di MocassinoH2O : 17-10-2006 alle ore 09.41.22.
MocassinoH2O is offline  
Vecchio 16-10-2006, 20.32.15   #6
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Riferimento: forte emotività o fattori possibili?

Citazione:
Originalmente inviato da Daniele99
Ciao ragazzi, lo so che non c'entra nulla, ma io vivo in centro città e c'è un ragazzo straniero che vende cianfrusaglie ad ogni angolo... la gente li maltratta seccata (posso capire)... beh sapete una cosa? Io li conosco tutti, perchè se ho tempo mi fermo a fare due chiacchere, loro mi salutano volentieri e non mi chiedono mai di comprare... Se posso compro io qualcosa, ad un prezzo spropositamente a loro favore....
A volte passa anche un mese che non compro nulla ma loro mi salutano e sono cordiali... a volte rallegrano la mia giornata!!!
SONO PERSONE!! Di cui buona parte umile e gentile...
Altri sono scontrosi e ti sfruttano
Hanno dovuto passare di tutti i colori per venire in questo paese ostile
So benissimo che a volte sono opprimenti, e che i loro paesi non sono evoluti.. e che magari se noi andiamo là ci scacciano a pedate..

ma ragazzi noi abbiamo tutto!!!! E' facile criticare quando si ha una casa comoda, e da mangiare!!!!

Hm... guardate che non sono razzista...
Meglio precisarlo!
E non mi riferisco agli extracomunitari...
Forse ho generalizzato troppo, ma non serviva specificare per la domanda che ho posto...
...e ancora non ho avuto una risposta, a parte quella "stentata" (scusa ma non mi viene un termine migliore, dovrei arricchire il mio dizionario misà!) del caro senzanome
MocassinoH2O is offline  
Vecchio 01-11-2006, 17.32.53   #7
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Riferimento: forte emotività o fattori possibili?

Non ho avuto alcuna risposta... ma non mi sorprende...
Vorrei riportare solo un accaduto di una settimana fa...

Non so cosa ha spinto quella donna, se emotività, compassione, pietà, sensi di colpa ma....
Leggete...
Una donna, vedendo un mendicante sseduto a terra, si è avvicinata e ha lasciato poche monete nel suo piattino e.... l'uomo, vedendo che erano solo pochi centesimi, ha estratto un coltello e l'ha ferita ripetutamente.
Non voglio fare di tutt'erba un fascio, nè divagare, affermo ancora una volta le miei ragioni!

Spero che quelcuno mi repliche e mi mostri altri punti di vista, validi e possibilmente razionali!

Grazie.
MocassinoH2O is offline  
Vecchio 01-11-2006, 20.14.28   #8
Spaceboy
...cercatore...
 
L'avatar di Spaceboy
 
Data registrazione: 15-03-2006
Messaggi: 604
Riferimento: forte emotività o fattori possibili?

Io invece non capisco come facciamo ancora a giustificare queste persone che fanno dell'accattonaggio il loro stile di vita.

Vedo quotidianamente chiedere elemosina persone che potrebbero tranquillamente darsi da fare per cercarsi un lavoro, invece si organizzano in piccole bande con a capo persone senza scrupoli, che giocano sulla magnanimità e sul pietismo.

Nel nordest dove vivo il lavoro non manca, basta cercarlo e avere voglia di farlo, le aziende venete, ma non solo, chi ha voglia di lavorare un impiego prima o poi lo trova.

Benvenuti gli stranieri in cerca di una vita migliore, capisco anche chi ha difficoltà e magari si mette a vendere fiori o borse griffate o si mette a suonare serenate nei ristorantini, ma almeno si danno da fare, invece davvero gli accattoni non li sopporto.

E' una questione di mentalità e dignità, i nostri nonni in giro per il mondo sono andati a cercare una vita migliore lavorando, anche umilmente, ma sempre con dignità e rispetto verso se stessi e questa è la prima cosa in una persona.

P.S.: detto per inciso, qualche giorno fa abbiamo suturato in ospedale un cittadino moldavo accoltellato all'addome da un suo connazionale.
Gli agenti di polizia sopraggiunti ci hanno riferito che ciò è accaduto per una guerra in corso tra clan di mendicanti per assicurarsi le zone migliori.


Spaceboy is offline  
Vecchio 01-11-2006, 20.57.17   #9
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Riferimento: forte emotività o fattori possibili?

Citazione:
Originalmente inviato da MocassinoH2O
Hm... guardate che non sono razzista...
Meglio precisarlo!
E non mi riferisco agli extracomunitari...
[/b]

Credo che nessuno abbia pensato che sei razzista. Penso viceversa che molti abbiano colto nel tuo atteggiamento una freddezza e "un essere seccata" degna di miglior causa.

La cosa straordinariamente significativa è che tu, addirittura, non te ne fai ragione. "Ma che state a ddì! Che è 'sta reazione? M'avete preso per razzista?"

Non sei razzista solo poco sensibile. Ma non ti preoccupare non sei sola: diverse persone accusano i mendicanti di essersela cercata o, quantomeno, di non fare nulla per migliorare. Il ragionamento potrebbe anche filare se...........se non fosse per un piccolo particolare: bisogna prima essere mendicanti. Poi si può, forse, esprimere un'opinione più approfondita.

Saluti.

P.S.
il quesito che poni è, ovviamente, irricevibile. Sono certo che, riflettendoci bene, ne converrai.
freedom is offline  
Vecchio 01-11-2006, 22.11.16   #10
Pantera Rosa
Ospite abituale
 
 
Data registrazione: 08-03-2006
Messaggi: 290
Riferimento: forte emotività o fattori possibili?

Citazione:
Originalmente inviato da MocassinoH2O

Non so cosa ha spinto quella donna, se emotività, compassione, pietà, sensi di colpa


Grazie.

Queste persone che mendicano fanno leva proprio sulla compassione umana,
quando passeggio con i miei figli, e incontro
bambini bellissimi, con occhi tristi, che ti stendono la mano...beh! è difficile tirare avanti dritto, senza sganciare nemmeno un euro.
E' sbagliato lo so.
Non si aiutano così, ma davanti ai perchè e i per come delle ingiustizie di questo mondo,dare qualche moneta,appare
la via più semplice

Sono d'accordo con Spaceboy,è una questione di mentalità,queste persone dovrebbero darsi da fare, cercare un lavoro, ma soprattutto non dovrebbero permettere in nessun modo di far elemosinare i bambini per strada.
Che colpe hanno loro?
Pantera Rosa is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it