Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum Ŕ in modalitÓ solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 08-01-2004, 20.19.20   #11
Vi@nne
Ospite abituale
 
L'avatar di Vi@nne
 
Data registrazione: 14-09-2003
Messaggi: 299
Penso che la spontaneitÓ spaventi un poco le persone. Spesso mi sento dire che sono una persona che da' molto di se. Lo faccio con naturalezza, non saprei essere diversa. E' vero che siamo vulnerabili, perchŔ non avendo nemmeno un minimo di "copertura" siamo preda di tutti.
In questo vorrei cambiare, sapermi dosare con alcune persone che non mi capiscono.
La famosa misura...quella che mi manca da sempre...ci lavoro di continuo...ma non la trovo!
Vi@nne is offline  
Vecchio 15-01-2004, 21.08.31   #12
gabbiano azzurro
Ospite
 
Data registrazione: 01-12-2003
Messaggi: 12
La spontaneitÓ Ŕ semplicemente autenticitÓ

-La spontaneitÓ Ŕ un modo di essere congruenti con noi stessi-E' libertÓ di espressione espansione -naturalezza.
Come fanno gli altri? Che non riescono a sentirsi dentro e a vivere in modo autentico.E non c'Ŕ autenticitÓ senza spontaneitÓ
Ciao G.A.
gabbiano azzurro is offline  
Vecchio 16-01-2004, 21.53.30   #13
joker
Ospite abituale
 
L'avatar di joker
 
Data registrazione: 03-05-2002
Messaggi: 80
a volte e' giusto anche essere spontaneamente non spontanei..vi succede mai di non sentirvci voi stessi??in certi casi vieni fuori cosi...spontaneamente diverso da te stesso....sempre meglio che spontaneamente finto
joker is offline  
Vecchio 17-01-2004, 10.41.06   #14
maxemil
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-01-2004
Messaggi: 96
in merito alla spontaneitÓ

Ho letto con interesse il vostro punto di vista e sperando possa essere di una qualche utilitÓ espongo parzialmente il mio.
Domanda: "Se mi metto a gridare a squarciagola alle due di notte nel mio condominio svegliando tutti coloro che stano dormendo, o faccio la stessa cosa all'aperto di giorno senza dar fastidio a nessuno, penso di aver fatto una cosa spontanea in tutti e due i casi, ma con una fondamentale differenza." Siete d'accordo?
Quanti nel vedere un bel sedere non riescono a trattenersi dal toccarlo fanno chiaramente una cosa spontanea e quindi...fanno bene?
Scusatemi per l'intrusione, ma non sono riuscito a frenare la
mia...spontaneitÓ.
Avendo aperto una discussione in argomento "cultura e societÓ" nei termini di "istinto e ragione", apprezzerei molto un vostro intervento.
Grazie
maxemil is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright ę Riflessioni.it