Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 04-11-2006, 22.49.51   #1
Alessandro D'Angelo
dnamercurio
 
L'avatar di Alessandro D'Angelo
 
Data registrazione: 14-11-2004
Messaggi: 563
ricetta per vivere

Gentili amici,
siete d'accordo su questa ricetta per riuscire a vivere?


Cerchiamo di credere
che quello che abbiam fatto,
anche se non è vero,
era l'unica cosa ...
che si potesse fare.

Saluti a Tutti
Alessandro D'Angelo is offline  
Vecchio 05-11-2006, 09.35.49   #2
amidar
Ospite abituale
 
L'avatar di amidar
 
Data registrazione: 13-03-2006
Messaggi: 239
Riferimento: ricetta per vivere

In un libro c'e scritto che per vivere meglio e migliorare la propria vita,basterebbe usare queste semplici 4 regole:
- essere impeccabile con la parola
- non prendere nulla in maniera personale
- non supporre nulla
- fare sempre del tuo meglio.

Quella che proponi tu può essere efficace, ma se nel mio cuore sento che quello che ho fatto non era l'unica cosa che potevo fare anche se la mia mente vuole convincersi del contrario..non so quanto possa essere sempre utile.
Ovvero, può farmi star bene se lo sento veramente e non se me ne voglio convincere sapendo che non è vero...il cuore non tradisce...sei d'accordo?
amidar is offline  
Vecchio 05-11-2006, 10.01.46   #3
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: ricetta per vivere

Citazione:
Originalmente inviato da Alessandro D'Angelo
Gentili amici,
siete d'accordo su questa ricetta per riuscire a vivere?


Cerchiamo di credere
che quello che abbiam fatto,
anche se non è vero,
era l'unica cosa ...
che si potesse fare.

Saluti a Tutti

Forse è quello che, incosciamente o meno, facciamo tutti: ma per sopravvivere, non per vivere.


Ciao!
Patri15 is offline  
Vecchio 07-11-2006, 10.32.09   #4
AXEL
Ospite abituale
 
Data registrazione: 26-10-2005
Messaggi: 0
Riferimento: ricetta per vivere

Citazione:
Originalmente inviato da Alessandro D'Angelo
Gentili amici,
siete d'accordo su questa ricetta per riuscire a vivere?


Cerchiamo di credere
che quello che abbiam fatto,
anche se non è vero,
era l'unica cosa ...
che si potesse fare.

Saluti a Tutti


2° tentativo. Caro Alessandro sto provando ad inviarti in allegato una "Ricetta per la Felicità ", ...speriamo bene ciao a presto

P.S.: mi sono ricordato di un bel pensiero di Oscar Wilde che suona più o meno:" Tutti siamo all'interno di una chiusa valle , ma qualcuno ha la capacità di vedere le Stelle "......spero vi piaccia
Antonio
AXEL is offline  
Vecchio 07-11-2006, 11.18.54   #5
elvielvi
Ospite
 
Data registrazione: 11-10-2006
Messaggi: 5
Riferimento: ricetta per vivere

Citazione:
Originalmente inviato da Alessandro D'Angelo
Gentili amici,
siete d'accordo su questa ricetta per riuscire a vivere?


Cerchiamo di credere
che quello che abbiam fatto,
anche se non è vero,
era l'unica cosa ...
che si potesse fare.

Saluti a Tutti
Quello che tu dici somiglia molto alla dottrina Zen
ti sei mai interessato di Zen
saluti
elvielvi is offline  
Vecchio 07-11-2006, 12.05.19   #6
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Riferimento: ricetta per vivere

Citazione:
Originalmente inviato da Alessandro D'Angelo
Gentili amici,
siete d'accordo su questa ricetta per riuscire a vivere?


Cerchiamo di credere
che quello che abbiam fatto,
anche se non è vero,
era l'unica cosa ...
che si potesse fare.

Saluti a Tutti

Ricetta alquanto improponibile per la mente umana in quanto essa non è così sciocca.
Nonostante questo, qualsiasi azione "negativa" tenta di essere giustificata...
...ma se mi girano ad esempio i 5 minuti e sparo all'automobilista che ha parcheggiato male l'auto, qui non c'è nessun maestro zen che mi aiuti a cucinare la mente con la ricetta da te proposta.
Il segreto per un "buon condimento" dell'azione è invece quello di non giustificarla ma cercare di comprendere cosa mi ha spinto al gesto. Una volta comprese le cause del mal'agire anche l'omicidio dell'automobilista impertinente, pur non venendo giustificato quale miglior azione possibile, viene diluito e servito bello caldo alla nostra mente che lo digerisce in maniera più veloce.
maxim is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it