Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 22-11-2006, 11.13.59   #1
kaorichan
Ospite
 
Data registrazione: 22-11-2006
Messaggi: 10
Come devo comportarmi?

Buongiorno, sono nuova di questo fourm e di solito non sono abituata a confidarmi con qualcuno che non conosco.
Premetto che circa un anno e mezzo fa ho avuto una storia molto importante nella mia vita ma che purtroppo è finita male. La cosa positiva è che mi ha insegnato a maturare e a imparare dagli errori che ho fatto in passato.
Ora da un mese e mezzo sto frequentando un ragazzo completamente diverso dal mio ex soprattutto nel suo modo di fare. Con lui sono molto tranquilla e mi faccio meno paranoie di quelle che facevo un tempo. Sto molto bene con lui e sento che sto cominciando a volergli molto bene.
L'unica cosa è che è una persona molto riservata, che non fa trapelare le sue emozioni e certe volte non riesco a capire cosa gli passa per la testa.
Abbiamo iniziato a frequentarci tre mesi dopo che aveva concluso una storia di cinque anni e anche se non lo dice apertamente so che è rimasto scottato per come si è conclusa a causa di numerosi tradimenti e delusione da parte della sua ex.
Da quando stiamo insieme la nostra storia sta procedendo con molta cautela, ha molto rispetto per me e ancora non abbiamo avuto un rapporto completo.
Forse è così cauto perchè ha paura di fidarsi di nuovo di un'altra persona e di aprirsi come aveva fatto in passato. Io cerco di fargli capire che con me non corre rischi, che mi piace veramente e non rovinerei mai quello abbiamo.
Ma ora mi sto chiedendo: e se uscisse con me solo per sentirsi meno solo?
So solo che con lui sto benissimo e che non voglio perderlo.
Voi cosa fareste nella mia situazione?
kaorichan is offline  
Vecchio 22-11-2006, 13.25.26   #2
bimba
Ospite
 
L'avatar di bimba
 
Data registrazione: 05-09-2006
Messaggi: 25
Riferimento: Come devo comportarmi?

Se fossi nei tuoi panni vivrei semplicemente questo momento. Spesso farsi troppi problemi finisce per rovinare i rapporti affettivi. Forse il tuo ragazzo ha solo bisogno di tempo... o forse è un po' chiuso di carattere; vedrai che crescendo insieme pian piano si aprirà con te.
I miei migliori auguri per il fututro della vostra storia!
bimba is offline  
Vecchio 23-11-2006, 02.51.13   #3
psikia
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 19-11-2006
Messaggi: 2
Riferimento: Come devo comportarmi?

Kaorichan,obbiettivamente nn credi che sia passato troppo poco tempo dalla fine dell ultima storia del tuo ragazzo?Ti parlo da ragazzo che ha vissuto un esperienza simile.Da quel giorno sono passati un po' piu' di 3 mesi,ma al di la' del tempo che serve per metabolizzare,ed e' necessariamente lungo,cambia la maniera in cui affronti la giornata,il come ti relazioni agli altri,e il modo con cui vivi te stesso...
5 anni della vita sono una bella fetta della tua persona,soprattutto in campo sentimentale,percui credo gli sia crollato un bel punto di riferimento.
...e Ora deve rimettersi in gioco nuovamente...
Conoscendoti,come ti sentiresti?
'Quel' passato inevitabilmente lo incontrerai in futuro,credo sia importante chiarire con se stessi come la vivi tu la situazione...e poter offrire al tuo ragazzo un confronto valido.E' necessario sentirsi in sintonia.
...e poi credo nn debbano mai mancare le coccole...coinvolgono emotivamente
Spero di esserti stato un minimo d'aiutato.Ciaus


Cmq mi presento,sono Psikia,e anche io sono un 'Ultimo arrivato' .
Un saluto a tutti
psikia is offline  
Vecchio 23-11-2006, 11.01.07   #4
kaorichan
Ospite
 
Data registrazione: 22-11-2006
Messaggi: 10
Riferimento: Come devo comportarmi?

Grazie Psikia e benvenuto anche a te!

Me lo sono chiesta parecchie volte di come mi potrei sentire se fossi al suo posto e quando ci penso mi rendo conto che è difficile aprirsi con una persona nuova e cominciare tutto dall'inizio, ci sono passata anch'io ed è stata dura non avere più la persona a cui vuoi bene a fianco.
Io vivo questo periodo con tranquillità, sono contenta del fatto che abbia la forza di stare con un'altra persona e rispetto molto il suo passato perchè l'ha fatto diventare la persona che mi piace.
Le coccole tra noi non mancano ma certe volte ho la sensazione che si senta un pò a disagio e mi dispiace molto soprattutto per lui!

Ultima modifica di kaorichan : 23-11-2006 alle ore 15.52.18.
kaorichan is offline  
Vecchio 23-11-2006, 14.37.30   #5
Fantasy
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2006
Messaggi: 120
Riferimento: Come devo comportarmi?

io ti consiglio di vivertela nel modo piu sereno possibile, di viverti tutti i momenti, nn dimenticando mai che nn si sa mai come va a finire ma che ogni esperienza ci lascia qualcosa di positivo...
Fantasy is offline  
Vecchio 25-11-2006, 21.16.07   #6
psikia
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 19-11-2006
Messaggi: 2
Riferimento: Come devo comportarmi?

Ciao Kaorichan,hai capito cio' che intendevo dirti.Si,e' proprio difficile riiniziare da capo dopo 5 anni e,si,e' difficile rivedersi con un altra persona accanto.Cio' nn toglie che tu possa essere la persona giusta per lui e in questo momento.
Ti consiglio,ovviamente,di goderti ogni attimo di una storia che ,dalle tue parole, sembra ti stia coinvolgendo,ma sii obiettiva nel valutare la delicatezza della situazione.Nn costruirti castelli in aria.Guarda la realta',la vostra storia viene subito dopo,forse troppo,una storia importante.
Molte cose di lui appartengono a questo recente passato.Modi di fare,di vedere le cose,anche gesti semplici....e' inevitabile che ti lasci un segno dentro,direi quasi nel dna...
Il passato nn va dimenticato,deve far parte del tuo presente per costruire il futuro...ci si deve convivere.Se cosi' nn e'...come puoi andare avanti.
Sarebbe fondamentale sapere lui come si sente dentro...E' importante che,quando finisce una storia del genere,la persona che ha subito la perdita segua un percorso detto di 'lutto normale',cioe',detto in breve,deve realizzare la situazione e la fine di qlc a lui caro.E' un processo delicato,in cui , a mio avviso si ha un rapporto diretto con la propria 'anima',e serve grande lucidita'.
Devi capire che ruolo puoi avere in questo momento per lui e,se coincide con il tuo,iniziare a dare un'impronta al vostro legame..
Ultimo consiglio:devi essere spontanea tu,ma lo dev'essere anche lui.Muovetevi insieme insomma.Dovete avere la stessa parte nel costruire la relazione...entrambi dovete potervi rispecchiare in essa,per sentirla vostra(anche quando nn siete insieme).
Questo e' solo il mio punto di vista.
In bocca al lupo...
Ciao
psikia is offline  
Vecchio 25-11-2006, 21.25.34   #7
kaorichan
Ospite
 
Data registrazione: 22-11-2006
Messaggi: 10
Riferimento: Come devo comportarmi?

Ragazzi proprio oggi ho avuto un piccolo chiarimento con il mio ragazzo. Infatti nell'utima settimana lo vedevo diverso dal solito e ci siamo visti anche poco cosi' mi sono decisa a chiedergli cosa c'era che non andava, se per caso si era stancato di uscire con me e voleva chiudere la storia.
Mi ha detto che proprio in questi giorni voleva parlami perchè voleva chiarire che in questo periodo non sta cercando una storia seria da coinvolgerlo così tanto!
Infatti è quello che mi aspettavo soprattutto dopo aver rotto con la sua ex e mi sembrava che non l'avesse superata ancora del tutto!
Ci dobbiamo parlare anche faccia a faccia ma almeno ho chiarito una parte del problema.
Poi lui mi ha detto che con me si trova bene e che vuole continuare a uscire senno' non l'avrebbe fatto anche prima.
Ci dobbiamo vedere martedì, spero che nel mentre riesca a comprendere meglio quello che vuole e che se prende la decisione di non vedermi più spero che me lo dica prima di martedi' cosi' mi metto l'anima in pace e mi regolo anch'io di conseguenza!
Spero che quello che mi abbia detto sia vero. D'altronde gli ho messo davanti la possibilità di chiudere e se lo voleva veramente uno avrebbe preso la palla al balzo!
Voi che ne pensate?
kaorichan is offline  
Vecchio 26-11-2006, 11.12.15   #8
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
Riferimento: Come devo comportarmi?

io continuerei a frequentarlo.Pure io sn così schietto zitto parlo poco ma quando c'e' da parlare di cose serie sn il primo.Ho molte amicizie femmine e più di qualcuna mi ha detto che sn carino.Cmq questo nn centra nn metterti strane idee in testa se lui sta insieme a te perchè tu li piaci nn perchè senò morirebbe di solitudine perchè se lui e rimasto molto scosso a quest'ora nn starebbe insieme a te secondo me sotto sotto ti vuole bene!.E poi scusa il detto dice meglio soli che male accompagnati quindi a quest'ora lui nn vorebbe stare insieme a te! nn credi? quindi infondo infondo un pò si vergogna di dirti che ti vuole bene..E se ti amasse?? e ha paura di dirtelo per nn sciupare tutto prova ad analizzare questo proposito.Non sono nessuno per dirti questo ho solo 15 anni.....

Buona fortuna!
sting antonio is offline  
Vecchio 28-11-2006, 01.45.00   #9
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: Come devo comportarmi?

Citazione:
Originalmente inviato da kaorichan
...
Ma ora mi sto chiedendo: e se uscisse con me solo per sentirsi meno solo?
So solo che con lui sto benissimo e che non voglio perderlo.
Voi cosa fareste nella mia situazione?


Secondo me è un rapporto già compromesso, ma forse sono troppo vecchio per queste cose e vorrei tanto sbagliarmi.

Auguri comunque di infinita felicità!
Lucio Musto is offline  
Vecchio 29-11-2006, 08.43.53   #10
kaorichan
Ospite
 
Data registrazione: 22-11-2006
Messaggi: 10
Riferimento: Come devo comportarmi?

Citazione:
Originalmente inviato da Rudello
Secondo me è un rapporto già compromesso, ma forse sono troppo vecchio per queste cose e vorrei tanto sbagliarmi.

Auguri comunque di infinita felicità!

Il modo di vedere le cose cambia anche a seconda dell'età e dalle esperienze di vita.
Forse sono troppo giovane per capire come può essere incentrato un rapporto duraturo ma ognuno deve fare ciò che si sente in quel preciso momento che sia sbagliato oppure no.
Ieri sera mi sono chiarita con il mio ragazzo in modo definitivo e abbiamo deciso di continuare a frequentarci ma con meno obblighi da parte di entrambi. Non siamo ancora pronti ad affrontare qualcosa di veramente serio.
Finchè dura non vedo il motivo di pensare a un rapporto già compromesso...molto spesso la vita ti pone delle sorprese a volte buone altre volte no. Ma in tutti i casi sono esperienze che ti cambiano e che ti fanno imparare cose nuove che ti serviranno sicuramente in futuro.
Questo ragazzo mi da molta tranquillità e fiducia, è raro trovare una persona tanto onesta ed è da tanto tempo che non mi sentivo così tranquilla anche con me stessa.
kaorichan is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it