Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Riflessioni > Riflessioni sul Paganesimo
 Riflessioni sul Paganesimo - Commenti sugli articoli della omonima rubrica presente su WWW.RIFLESSIONI.IT - Indice articoli rubrica
Vecchio 29-10-2012, 23.07.58   #1
MonicaJay
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 29-10-2012
Messaggi: 1
Il cibo nel culto dei Morti.

Non so se qualcuno l'ha letto già: https://www.riflessioni.it/paganesimo...-dei-morti.htm
Ma se avete voglia di farci due chiacchiere sono qui
MonicaJay is offline  
Vecchio 30-10-2012, 21.44.30   #2
paul11
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-12-2011
Messaggi: 899
Riferimento: Il cibo nel culto dei Morti.

Citazione:
Originalmente inviato da MonicaJay
Non so se qualcuno l'ha letto già: https://www.riflessioni.it/paganesimo...-dei-morti.htm
Ma se avete voglia di farci due chiacchiere sono qui


Ciao Monica.
Interessante questa ritualità cibo/morti.
Ho sempre pensato che il modo in cui vengono trattati i cadaveri( sepoltura, arsi su pire, lasciati su soppalchi di legno all'aperto,ecc) compreso questo del cibo, riflettano la cultura di un popolo. Il modo in cui si pensa la vita è coerente anche per la morte e/o l'al di là.Per cui mi chiedo se queste ritualità del cibo per i morti abbiano un significato sul rispetto per i morti, o il fatto di "sentirli" ancora al di quà e non al di là, oppure la paura dei vivi per la morte ( scaramanzia) o quant'altro ancora.
Se puoi dire qualcosa di più in merito?
Quale di queste ritualità del cibo per i morti ti ha colpita di più?

grazie e ciao
paul11 is offline  
Vecchio 12-09-2013, 18.38.11   #3
Ariel
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 20-08-2013
Messaggi: 9
Riferimento: Il cibo nel culto dei Morti.

Ciao monica e paul,è affascinante parlarne perchè io non credo che tutto si risolva in questa vita terrena,anzi tutt'altro.
Ho la fortuna di sognare i miei nonni nei momenti più duri della mia vita e vi giuro che stanno bene,sono vestiti eleganti,sorridono e mi parlano chiaramente;sono spesso messaggi di incoraggiamento e consolazione.
Non vanno disturbati,loro quando lo ritengono opportuno intervengono,ma credo che prima leggono nel tuo cuore.
La preghiera è l'unico mezzo per comunicare con loro e quindi se avete dei cari defunti,credeteci,c'è un'aldilà,l'eternità.
Riguardo ai cibi che si preparavano per i defunti,mi fa sorridere perchè penso che loro non si saziano di ciò che ci saziamo noi poveri mortali,era solo un modo per esorcizzare la morte che ha sempre fatto paura,la scaramanzia è indice di ignoranza.
La morte secondo me è la dove tutte le domande sul senso della vita troveranno una risposta,qui siamo solo di passaggio.
Mi piace pensare al banchetto che gli americani fanno in onore del defunto.
Ma loro sono molto più positivi di noi in tutto!
Ariel
Ariel is offline  

 

« - | - »


Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it