Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 13-12-2004, 17.17.41   #11
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Citazione:
Messaggio originale inviato da isaefrenk
scusa, ma in che senso inserirlo sui testi?
certo che se c'è un modo per pubblicarlo lo faremo con gioia, dateci le dritte voi

ciao

materialmente non ti so dire come si possa fare, però vedo che altri partecipanti al forum inseriscono dei testi (citazioni di altri o loro esperienze personali, etc.)
magari se contattate ivo via e-mail vi sa dire lui la parte 'tecnica' per poterlo fare
rodi is offline  
Vecchio 13-12-2004, 17.37.44   #12
isaefrenk
Utente bannato
 
Data registrazione: 08-12-2004
Messaggi: 442
rodi, ci informeremo ok? poi vi facciamo sapere.

grazie
Ivo, se ci segui facci sapere
grazie
isaefrenk is offline  
Vecchio 13-12-2004, 19.14.42   #13
webmaster
Ivo Nardi
 
L'avatar di webmaster
 
Data registrazione: 10-01-2002
Messaggi: 957
Per questo tipo di comunicazioni usate i Messaggi Privati.
Grazie.
webmaster is offline  
Vecchio 13-12-2004, 19.17.19   #14
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
ops scusa
rodi is offline  
Vecchio 13-12-2004, 19.45.18   #15
Cornelio
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 21-03-2004
Messaggi: 214
x Isaefrenk

Rif.<< Penso che tutte le religioni che si applicano a scoprire le vie dello Spirito siano comprese nell'occultismo e per tanto tutti noi nò? E' un'opinione>>

Scusa se insisto, ma anch'io ho un'opinione.
Perchè pensi che per scoprire le vie dello Spirito bisogna passare per questo mezzo? Che definizioni dai a questa parola?, e chi è un'occultista?
Alla domanda di Brucus non hai però dato una risposta completa, e cioè se lo scritto da te publicato, estrapolato da una publicazione del Cerchio di Firenze è opera di una persona fisica, oppure è un dettato fatto da un'Entità ad un Medium?
La mia è solo una domanda per sapere la tua opinione.
ciao
Cornelio is offline  
Vecchio 13-12-2004, 20.01.08   #16
isaefrenk
Utente bannato
 
Data registrazione: 08-12-2004
Messaggi: 442
Citazione:
Messaggio originale inviato da Cornelio
x Isaefrenk

Rif.<< Penso che tutte le religioni che si applicano a scoprire le vie dello Spirito siano comprese nell'occultismo e per tanto tutti noi nò? E' un'opinione>>

Scusa se insisto, ma anch'io ho un'opinione.
Perchè pensi che per scoprire le vie dello Spirito bisogna passare per questo mezzo? Che definizioni dai a questa parola?, e chi è un'occultista?
Alla domanda di Brucus non hai però dato una risposta completa, e cioè se lo scritto da te publicato, estrapolato da una publicazione del Cerchio di Firenze è opera di una persona fisica, oppure è un dettato fatto da un'Entità ad un Medium?
La mia è solo una domanda per sapere la tua opinione.
ciao

A parte che abbiamo risposto che è tratto da un libro del Cerchio in cui c'era il medium Roberto Setti , quindi uno scritto di entità disincarnate.
L'occultismo significa ciò che è misterioso , incognito, che ancora non si è scoperto, e quindi le vie dello spirito, che però non sono illogiche, ma alla portata della mente umana.
Comunque parliamone, l'abbiamo messo apposta per parlarne

ciao
isaefrenk is offline  
Vecchio 15-12-2004, 14.11.02   #17
isaefrenk
Utente bannato
 
Data registrazione: 08-12-2004
Messaggi: 442
dal libro inedito Incontri (cerchio firenze 77)l'antico Egitto

Volgiamo lo sguardo all’antico Egitto per trovarvi un’altra civiltà. Anche dalla non copiosa letteratura sacra di quella civiltà che ci è rimasta, possiamo comprendere il pensiero religioso di quel popolo. Dai documenti di più remota data sappiamo che gli Egiziani credevano nella Trinità: Rha, Osiride- Iside, Oro. Ricordando l’inno a Rha noi comprendiamo quale idea avevano del Divino :” o Tu, produttore degli esseri , noi adoriamo l’anima che Tu emani; Tu ci generi, o Inconoscibile; Te salutiamo, adorando lo Spirito che discende da Te e vive in noi”.
Dal frammento del libro dei morti, sappiamo che credevano nella reincarnazione secondo una legge di evoluzione, cioè: sino al congiungimento dell’anima umana con il Centro del Tutto, attraverso alla peregrinazione sulla terra.
Tutto questo è lapalissiano ed è inutile illustrare ciò che di per se stesso è già chiaro.
E dallo splendore dell’antico Egitto alla sua decadenza, alle dieci piaghe, attraverso la liberazione dalla schiavitù , fino ai prodromi della nuova civiltà: quella Ebraica.
Così interessiamoci del pensiero religioso di questo popolo secondo il particolare punto di vista che ci permette questo incontro. Nei libri exoterici, dalle scritture exoteriche di questa religione, non si trovano chiaramente espresse queste verità; le troviamo invece nella Kabbala o libro esoterico, lo studio della quale non è oggi ritenuto vantaggioso. Al contrario, se in essa è insegnata la dottrina dell’Uno , della Trinità.. “ L’Anziano degli Anziani, l’Anziano dei giorni, è detto , non ha forma, ma ha anche forma; ha forma in quanto l’universo è sostenuto a mezzo di essa; non ha forma in quanto non può essere contenuto”.
Ed infatti ciò che è infinito non ha forma. “ In nome dell’Uno che nei cicli generatori prende l’Universo stesso come sua forma” , diciamo noi, e continuando: “quando all’inizio dei tempi prese forma (ovverosia inizio questo ciclo di manifestazioni universali) partirono da Lui dieci luci ( le tre della Trinità e le sette del settenario) le quali tutte insieme formano dieci sefiroth o attributi divini”.
Nello Zohar si dice che tutte le anime sono soggette a rivoluzione o metempsicosi : “ Gli uomini non sanno come furono giudicati quando lasciarono il mondo e prima che ne venissero”. Insomma tutto l’insegnamento esoterico di questa religione si basa su quei principi insegnati da ogni grande Spirito. Sulle parole dei Maestri gli uomini hanno fondato le loro Chiese, così come su una vera opera d’arte architettonica vi fosse stato edificato un pessimo barocco.
Ma l’attento studioso saprà riconoscere ciò che è buono da ciò che è inutile, dimostrando ancora una volta la immortalità e l’indistruttibilità del Reale.

Ultima modifica di isaefrenk : 15-12-2004 alle ore 14.18.51.
isaefrenk is offline  
Vecchio 21-12-2004, 13.57.45   #18
Cornelio
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 21-03-2004
Messaggi: 214
Riflessione

x Isaefrenk

Rif: <<Ma l'attento studioso saprà riconoscere ciò che è buono da ciò che è inutile>>

Concordo con questa affermazione.
Ma l'attento studioso dovrebbe anche essere in possesso della capacità di discernimento degli "spiriti".
Io non sono uno studioso, quindi ignorante in materia, però mi chiedo: quale valore si può dare a dei messaggi o dettature di carattere spirituale, dati da uno "spirito" (anime di trapassati) ad un Medium in TRANCE.
Ammesso che questi messaggi sono reali e non manipolati, corretti o artefatti dal Medium stesso, sono comunque messaggi che provengono dal mondo Numinoso, ovvero il mondo degli Spiriti, e non dal "Cielo".
Dal "Cielo" (Regno della Grazia e della Infinita Misericordia di Dio) i messaggi che arrivano a Mistici ovvero servitori del Signore, non abbisogna del soggetto in TRANCE, che invece è ben vigile e attento,e i loro scritti non comportono correzioni, o rilettura di quanto precedentemente scritto in caso di interruzione.
Aldilà però di tutto questo, è quanto ....penso io, contenuto nello scritto che determina la 'bontà' del messaggio stesso.
Pur nel rispetto di chi l'ha trasmesso e di chi lo ha pubblicato, vorrei esprimere la mia opinione prendendo lo spunto dal post:"I sette sigilli".
Io personalmente sono un pò sconcertato da quanto è qui scritto; non un solo Arcano viene svelato, è un intrecciarsi di: Vecchio Testamento, Nuovo Testamento, filosofie orientali (reincarnazione), dottrine o credenze dell'antico Egitto, scienze esoteriche.
Parla dell'Evangelista Giovanni e di Gesù stesso come <<iniziati dalla Dottrina segreta della Loro religione, e quindi potevano usarne il simbolismo.>>
Mi risulta che Gesù a dodici anni era Lui che insegnava ai Dotti nel Tempio, perciò vedi che quanto affermato non coincide con la Verità; bisognerebbe dire che nell'Apocalisse (cosi come nelle Sacre Scritture) non di simbolismo si tratta, ma di "Corrispondenze" che è ben diverso; in quanto all'affermazione che il settimo Sigillo o settima era come viene chiamato;<<Riguarda un prodigioso rinascere dell'occultismo deriso per lungo tempo>> è quello che mi lascia più sconcertato.
Devo riconoscere però che il passo:>>Cristo vive entro noi come Principio e trionfa ogni qual volta trionfano Carità e Amore e Altruismo>> è la Verità, e nel complesso tutti gli scritti portano al Bene e non diversamente.
Per questi messaggi ho espresso tuttavia una mia opinione rispettando il punto di vista degli altri.
Però ti/vi volevo chiedere: dal vostro punto di vista chi era veramente Gesù?? e in tutti questi messaggi ricevuti cosa dicono di Lui?
ciao
Cornelio is offline  
Vecchio 21-12-2004, 14.12.49   #19
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Re: Riflessione

Citazione:
Messaggio originale inviato da Cornelio

Però ti/vi volevo chiedere: dal vostro punto di vista chi era veramente Gesù?? e in tutti questi messaggi ricevuti cosa dicono di Lui?
ciao

Penso che Gesù sia l'uomo più buono di tutta l'umanità. E che il suo sacrificio, in qualche modo, abbia aperto le porte ad una nuova era di bontà.

I messaggi dicono che è venuto ad insegnarci l'Amore.

Grazie per la domanda.

Ciao

Tuo Alessandro
freedom is offline  
Vecchio 21-12-2004, 16.44.57   #20
Cornelio
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 21-03-2004
Messaggi: 214
x Freedom

Ciao alessandro
Grazie per la risposta.
Colgo questa occasione per augurarti un buon e sereno Natale
ciao
Cornelio
Cornelio is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it