Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalitÓ solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ci˛ che Ŕ, e ci˛ che non Ŕ spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia


Vecchio 25-03-2005, 18.37.29   #1
Mr. Bean
eternitÓ incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
clonare i tirannosauri?

Proprio oggi mi Ŕ capitato di sentire al tg, che Ŕ stato ritrovato uno scheletro di tirannosauro. Pare che si siano conservati anche dei tessuti. Ci˛ significa che probabilmente si potrÓ clonare. Cosý la notizia. Ma, vi immaginate che figurone farebbero i tirannosauri, per esempio, a New York o in altre megalopoli? Dobbiamo prepararci all'idea che il nostro vicino ne abbia uno in giardino?
Mr. Bean is offline  
Vecchio 26-03-2005, 12.09.16   #2
Knacker
Epicurus' very son
 
L'avatar di Knacker
 
Data registrazione: 26-12-2003
Messaggi: 375
Se si riuscisse nell'impresa (oltre ad aver la possibilitÓ di creare un Jurassic Park) si risolverebbe (almeno in parte) il problema delle specie animali a rischio di estinzione.
Knacker is offline  
Vecchio 26-03-2005, 12.14.13   #3
Mr. Bean
eternitÓ incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Citazione:
Messaggio originale inviato da Knacker
Se si riuscisse nell'impresa (oltre ad aver la possibilitÓ di creare un Jurassic Park) si risolverebbe (almeno in parte) il problema delle specie animali a rischio di estinzione.

In che senso, scusa? Un tirannosauro dove si porrebbe nella scala zoologica? Sarbbe preda o predatore?
Mr. Bean is offline  
Vecchio 26-03-2005, 22.54.17   #4
Knacker
Epicurus' very son
 
L'avatar di Knacker
 
Data registrazione: 26-12-2003
Messaggi: 375
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mr. Bean
In che senso, scusa? Un tirannosauro dove si porrebbe nella scala zoologica? Sarbbe preda o predatore?
No non in quel senso. Intendevo dire che utilizzando la stessa tecnologia si potrebbero clonare individui di altre specie animali al giorno d'oggi estinte o in via di estinzione.
Knacker is offline  
Vecchio 22-04-2005, 20.28.04   #5
Mr. Bean
eternitÓ incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Citazione:
Messaggio originale inviato da Knacker
No non in quel senso. Intendevo dire che utilizzando la stessa tecnologia si potrebbero clonare individui di altre specie animali al giorno d'oggi estinte o in via di estinzione.
Quindi, se riesumassimo la mummia di uno dei faraoni, potremmo avere un Tutankamon vivo e vegeto? Accipicchia!
Mr. Bean is offline  
Vecchio 01-06-2005, 00.51.50   #6
futuribile
Ospite abituale
 
L'avatar di futuribile
 
Data registrazione: 29-05-2005
Messaggi: 276
Citazione:
Messaggio originale inviato da Knacker
No non in quel senso. Intendevo dire che utilizzando la stessa tecnologia si potrebbero clonare individui di altre specie animali al giorno d'oggi estinte o in via di estinzione.

Giusto. x esempio far partorire un mammut ad un elefante. Recuperare la tigre australiana estinta negli anni '30.
futuribile is offline  
Vecchio 03-06-2005, 13.47.14   #7
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da Knacker
Se si riuscisse nell'impresa (oltre ad aver la possibilitÓ di creare un Jurassic Park) si risolverebbe (almeno in parte) il problema delle specie animali a rischio di estinzione.

Se ci fosse la voglia di spendere un po' di soldi per questo,si potrebbe fare tranquillamente anche senza clonazione. Gli embrioni in vitro ci vengono giÓ abbastanza benino, no? Si possono fare tranquillamente in laboratoria tanti bei panda giganti, senza bisogno di clonazione. Solo che poi qualcuno dovrebbe "clonare" l'unico boschetto di bamboo rimasto per farceli vivere dentro...

... in effetti, colnando i boschetti di bamboo, i panda giganti ci penserebbero da soli a riprodursi, senza nemmeno gli embrioni in vitro. E come loro tanti altri animali. Che si sono estinti o stanno per estinguersi semplicemente perchŔ non c'Ŕ pi¨ il loro ambiente naturale.
Fragola is offline  
Vecchio 04-06-2005, 00.20.14   #8
futuribile
Ospite abituale
 
L'avatar di futuribile
 
Data registrazione: 29-05-2005
Messaggi: 276
Citazione:
Messaggio originale inviato da Fragola
Se ci fosse la voglia di spendere un po' di soldi per questo,si potrebbe fare tranquillamente anche senza clonazione. Gli embrioni in vitro ci vengono giÓ abbastanza benino, no? Si possono fare tranquillamente in laboratoria tanti bei panda giganti, senza bisogno di clonazione. Solo che poi qualcuno dovrebbe "clonare" l'unico boschetto di bamboo rimasto per farceli vivere dentro...

... in effetti, colnando i boschetti di bamboo, i panda giganti ci penserebbero da soli a riprodursi, senza nemmeno gli embrioni in vitro. E come loro tanti altri animali. Che si sono estinti o stanno per estinguersi semplicemente perchŔ non c'Ŕ pi¨ il loro ambiente naturale.
Panda giganti?? Ci vorrebbe un utero gigante compatibile.

Poi cosa si mangiano? La foresta dell'Amazzonia?
futuribile is offline  
Vecchio 04-06-2005, 00.22.20   #9
futuribile
Ospite abituale
 
L'avatar di futuribile
 
Data registrazione: 29-05-2005
Messaggi: 276
A qualche scienziato Ŕ venuto in mente di far partorire ad una topolina un elefante???
futuribile is offline  
Vecchio 04-06-2005, 01.27.41   #10
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da futuribile
Panda giganti?? Ci vorrebbe un utero gigante compatibile.

Poi cosa si mangiano? La foresta dell'Amazzonia?

Beh, no. PerchŔ vivono in cina e la foreste dell'amazonia sono un po' fuori mano per loro. Sono quei begli orsacchiottoni bainchi e neri. Hai presente il simbolo del wwf? Ecco, quello Ŕ un panda gigante. L'animale in via d'estinzione per antonomasia. Vivono nelle foreste di bamb¨, che sono anche loro in via d'estinzione. E mangiano praticamente solo germogli di bamb¨.
Fragola is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright ę Riflessioni.it