Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 23-05-2005, 20.43.36   #11
z4nz4r0
weird dreams
 
L'avatar di z4nz4r0
 
Data registrazione: 22-05-2005
Messaggi: 483
Io penso che la scienza dispone in ordine le osservazioni verso un controllo crescente delle esperienze stesse. Un tendere alla consapevolezza. E' da quì che vengono i valori, o no?
z4nz4r0 is offline  
Vecchio 24-05-2005, 07.23.43   #12
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Citazione:
Messaggio originale inviato da z4nz4r0
Io penso che la scienza dispone in ordine le osservazioni verso un controllo crescente delle esperienze stesse. Un tendere alla consapevolezza. E' da quì che vengono i valori, o no?

Probabilmente, anzi sicuramente la scienza ha dei valori, ma non credo si possa parlare di consapevolezza. Non almeno dal punto di vista spirituale (ed io per consapevolezzza intendo solo quella).
Mr. Bean is offline  
Vecchio 24-05-2005, 08.47.54   #13
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
Citazione:
Messaggio originale inviato da epicurus
ciao rubin

e` ovvio che la scienza ha delle ripercussioni sul comportamento umano, ci mancherebbe, ogni azione ha conseguenze. e il fatto che la scienza ha cambiato la visione del mondo di popoli e popoli, non significa che la scienza e` portatrice di valori (morali).

anche per me è così.
solo che di fatto li ha portati, ecco, volevo solo dire questo

Citazione:
la scienza ha scelto un metodo, ma la scienza non parla fuori-da-se`, nel senso che non dice che lei e` megliore o peggiore di altri metodi: "vuoi metodi precisi con alte probabilita` che portina a risultati, allora segui il metodo scientifico".




no no, non dice che è migliore di altri metodi.. lo afferma e stop.
infatti ha monopolizzato la scena della ricerca per lunghi anni, allergica a qualsivoglia metodo trascendente la quantificazione.
(parlo del positivismo e discendenti nelle sceinze sociali)

Citazione:
e` una scelta questa, ma non morale.

comunque, è una scelta, fondata su valori (morali o no).

che poi la scienza non abbia valori morali anche qui dissento: prendi la vivisezione, scienziati che squartano ratti, è questa una pratica con valori morali?
e il fatto stesso di dire: "ah, io sono una disciplina neutra, che non bada ai valori morali, sono fredda e asettica, e mi piace la matematica", non è una posizione fondata su valori morali?
r.rubin is offline  
Vecchio 24-06-2005, 21.40.32   #14
Jack Sparrow
Pirate of the Caribbean
 
L'avatar di Jack Sparrow
 
Data registrazione: 23-05-2005
Messaggi: 363
come è già stato detto da epicurus, la scienza non ha valori: si prefigge di spiegare l'esistente;

inoltre i valori universali non esistono: quando li poniamo, siamo come dei piccoli hitler che affermano che ciò che pensano è universalmente valido! i valori sono fortemente personali e soggettivi;

se dicendo valori intendi anche atti di fede, allora il discorso cambia un pochetto;

se fede e scienza contrastano, di solito ha ragione la seconda (si veda il caso del geocentrismo)

saluti
Jack Sparrow is offline  
Vecchio 24-06-2005, 22.15.57   #15
T-Dragon
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-06-2005
Messaggi: 130
Il problema è definire cosa tu intenda per "valori".
Ideali morali?
In tal caso la risposta è piuttosto semplice.
Va fatta qua una suddivisione tra scienza e scienza. Da un lato ci sono matematica e fisica teorica, dall'altro il resto. Le prime sono puramente formali, ergo il contenuto è ininfluente. Vien da sè che non possono avere valori propri. Le altre osservano ciò che abbiamo intorno. Si limitano dunque a constatare.
Ergo, la scienza non ha valori.
T-Dragon is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it