Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 04-07-2005, 11.12.17   #21
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
si infatti ... però sono teorie. E giustamente laddove non possono essere sperimentate .. restano teorie ...
kri is offline  
Vecchio 04-07-2005, 11.42.36   #22
klara
Ospite abituale
 
Data registrazione: 06-06-2005
Messaggi: 455
re

Citazione:
Messaggio originale inviato da kri
si infatti ... però sono teorie. E giustamente laddove non possono essere sperimentate .. restano teorie ...



ulisse.sissa.it/SingleQuestionAnswerProfile.js p?questionCod=9779978


..si sperimentano ma si cercano risposte...
klara is offline  
Vecchio 04-07-2005, 13.10.40   #23
Jack Sparrow
Pirate of the Caribbean
 
L'avatar di Jack Sparrow
 
Data registrazione: 23-05-2005
Messaggi: 363
cara kri...

anche io penso che i dischi volanti siano una sorta di leggenda.

se gli alieni hanno sviluppato tecnologie per i viaggi superluminali, sapranno pur come nascondersi

io credo che le forme di vita aliena siano talmente diverse da come ce le immaginiamo, che mi viene difficile credere che viaggino su navicelle spaziali, come facciamo noi.
magari da loro l'evoluzione consente di muoversi a velocità vicine a quella della luce semplicemente con il loro corpo. magari degli alieni vivono sulla terra ma li scambiamo per insetti

la velocità superluminale è sempre stata messa in discussione, ma per quanto riguarda i tachioni, io sono molto scettico.
piuttosto, è vero che viaggiando a velocità vicine a quelle della luce il tempo rallenta.
se vi potessimo viaggiare, cosa impedisce di arrivare lontanissimo? per i fotoni credo che il tempo non passi proprio...

ma in fondo mi piace così.
il senso del mistero sulla vita extraterrestre ci lascia un pizzico di quel senso romantico di cui parlavi prima, che è facile da abbandonare in un momento in cui la scienza sembra spiegare tutto...

è bello pensare che non possiamo sapere se gli alieni ci sono e se sono giunti fino a noi.

che ognuno se li immagini come vuole
Jack Sparrow is offline  
Vecchio 05-07-2005, 11.14.19   #24
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
beh .. io ai mezzi di trasporto alieni ci credo ... anche perchè non conoscendo,noi comuni mortali, la loro tecnologia non possiamo negare che sia plausibile ... neppure affermarlo è chiaro .. io, di mio, non escludo ed includo nulla ... che fatica però ...
Quello a cui non credo è come vengono ridicolizzati gli avvistamenti. Così mi viene da pensare che la maggior parte siano falsi e i veri passano inosservati sotto i falsi ... depistaggio !


Non è detto che esista una sola razza, nè che ve né siano milioni sulla terra .. non è detto che arrivino qui con il teletrasporto ... nè che arrivino qui e basta.

Non è detto che sia buoni e i nostri salvatori, nè che ci uccideranno tutti perchè han bisogno del pianeta.

Insomma non è questo il punto !!!

Il punto è aprire la mente e non chiudersi alla visione "realistica" dell'essere umano !
kri is offline  
Vecchio 14-07-2005, 17.39.52   #25
TorrediPisa
Ospite
 
Data registrazione: 28-01-2004
Messaggi: 27
Esistenza degli UFO

Mi permetto di intervenire su questo argomento con un ragionamento logico.

Parlando ad esempio dal concetto dell' esistenza di Dio.
Supponiamo che Dio esista.
Se e' cosi' com'e' stato possibile nei secoli dimostrarlo?
Abbiamo visto migliaia di scritti sacri; alcuni dicono che sia Trino, altri dicono che sia Uno, altri sostengono il panteismo (Dio e' la natura stessa), sono stati scritti fiumi di inchiostro per dimostrare che esiste una cosa che in realta' non necessita di dimostrazione, perche' si tratta solo di fede.
In pratica Dio c'e' ma non si sente!
Si e' detto che il suo figliolo Gesu' e' morto per salvare l'umanita'!
Ma vi sembra che l'umanita' si sia salvata? Ci sono state, dopo la sua morte, devastazioni, massacri di innocenti, e tutti possono vedere anche al giorno d'oggi come il dolore, la fame e la morte regni sovrana nel mondo!
Guardate la barzelletta del terzo segreto di Fatima! In pratica essa non significava un bel niente!
ergo Dio NON esiste.

Per gli Ufo e' lo stesso, solo che quando pensiamo agli UFO pensiamo finalmente in termini materiali. Non c'e' bisogno di fede.
Ma il ragionamento vale lo stesso.
Se gli UFO esistessero, sarebbero venuti a contatto con noi in maniera ufficiale. Come gli spagnoli vennero a contatto con gli indigeni delle isole centramericane.
A che servirebbe scorrazzare con i dischi volanti. Quale intelligenza extraterrestre troverebbe utile giocare a nascondino?

Quanto piu' una spiegazione e' semplice tanto piu' essa e' vicina alla verita'.
Dio e gli Ufo NON esistono.
TorrediPisa is offline  
Vecchio 15-07-2005, 09.53.31   #26
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
è lecito vederla anche così !
kri is offline  
Vecchio 20-07-2005, 21.23.19   #27
Antonio Baravalle
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 18-07-2005
Messaggi: 1
Vorrei dire la mia opinione sugli Ufo.Premetto che da decenni mi interesso al problema.Vi sono evidenze notevoli circa la loro esistenza.Spesso si fa riferimento solo a Roswell,senza riflettere sul fatto che Roswel é un caso tutt'altro che unico.Svariati sembrano essere stati gli ufo crasch e tra essi non può essere dimenticato quello del 69 avvenuto a Sagh Harbour in Canada.
Inoltre spesso troppo superficialmente diamo per scontato che la rivoluzione tecnologica abbia solo avuto una matrice umana:da quando é partita detta rivoluzione? Dal '47.
Sarà solo un caso?
Circa l'impossibilità di viaggi cosmici così lunghi,obietto che questo assunto deriva soltanto dal nostro punto di vista:abbattuto il geocentrismo,vogliamo sostituirlo con un altrettanto stolto antropocentrismo?
Cosa possiamo sapere del livello scientifico di una civiltà più evoluta della nostra anche solo di qualche migliaio di anni? Nulla,proprio nulla. E perché scartare una tale ipotesi?
Ho solo iniziato il discorso e spero di poter intrattenere interessanti discussioni con i partecipanti al forum,


Bylly.
Antonio Baravalle is offline  
Vecchio 23-07-2005, 10.47.09   #28
sunday01
Ospite abituale
 
L'avatar di sunday01
 
Data registrazione: 05-07-2005
Messaggi: 464
Citazione:
Messaggio originale inviato da Antonio Baravalle
Vorrei dire la mia opinione sugli Ufo.Premetto che da decenni mi interesso al problema.Vi sono evidenze notevoli circa la loro esistenza.Spesso si fa riferimento solo a Roswell,senza riflettere sul fatto che Roswel é un caso tutt'altro che unico.Svariati sembrano essere stati gli ufo crasch e tra essi non può essere dimenticato quello del 69 avvenuto a Sagh Harbour in Canada.
Inoltre spesso troppo superficialmente diamo per scontato che la rivoluzione tecnologica abbia solo avuto una matrice umana:da quando é partita detta rivoluzione? Dal '47.
Sarà solo un caso?
Circa l'impossibilità di viaggi cosmici così lunghi,obietto che questo assunto deriva soltanto dal nostro punto di vista:abbattuto il geocentrismo,vogliamo sostituirlo con un altrettanto stolto antropocentrismo?
Cosa possiamo sapere del livello scientifico di una civiltà più evoluta della nostra anche solo di qualche migliaio di anni? Nulla,proprio nulla. E perché scartare una tale ipotesi?
Ho solo iniziato il discorso e spero di poter intrattenere interessanti discussioni con i partecipanti al forum,


Bylly.

Dalle mie letture sull'argomento, che purtroppo ho diradato in questi ultimi anni, mi sono fatta l'opinione che gli avvenimenti degli ultimi cinquant'anni lasciano un alone di dubbio e di mistero:
Se veramente, come a Rosewell, c'è stata la possibilità di esaminare da vicino degli extraterrestri, come mai non si è detto nulla del loro DNA per capire se ha qualche legame con il nostro??? Visto che siamo tutti figli dell'universo qualcosa in comune ci deve pur essere.... invece nulla, silenzio e mistero...
Quello che mi incuriosisce di più però sono avvenimenti delle antiche civiltà... maya, inca, egiziani, ecc.
Come mai ci sono delle costruzioni, come le piramidi, che riportano nelle misure distanze astronomiche quasi esatte, o serie di costruzioni e di disegni che visti dall'alto danno dei disegni e dei tracciati precisi che da terra non si possono vedere...
Non ci risulta che gli antichi avessero macchine per volare eppure queste costruzioni misteriose ancora oggi si possono vedere...
Quello che mi ha colpito è la lettura di un libro: "Guerre atomiche ai tempi degli dei" di Zecharia Sitchin (ed. Piemme) che parla addirittura di un'esplosione nucleare agli albori dell'umanità e della civiltà...
Si tratta di leggenda o c'è qualche fondo di verità???
Se così fosse, non sarebbe da escludere l'intervento di extraterrestri nella storia del nostro pianeta.
Ciao
sunday01 is offline  
Vecchio 25-07-2005, 13.42.07   #29
Jack Sparrow
Pirate of the Caribbean
 
L'avatar di Jack Sparrow
 
Data registrazione: 23-05-2005
Messaggi: 363
Citazione:
Messaggio originale inviato da sunday01
come mai non si è detto nulla del loro DNA per capire se ha qualche legame con il nostro???

Quello che mi incuriosisce di più però sono avvenimenti delle antiche civiltà... maya, inca, egiziani, ecc.
non credo che queste due siano valide prove per dimostrare la venuta di civiltà aliene;

innanzitutto gli alieni potrebbero non possedere DNA! chi glielo vieta? potrebbero essere evoluti dal silicio invece che dal carbonio ed essere completamente inimmaginabili!

per quanto riguarda invece le civiltà antiche, io credo che commettiamo un errore di valutazione; quelle civiltà erano molto più capaci di quanto non pensiamo!

eratostene, giusto per citare il caso più noto, non poteva volare; molti al suo tempo ritenevano che la terra fosse piatta; non aveva nessun telescopio, nessuno strumento geologico, niente di niente; solo ingegno e nozioni matematiche!

eppure, riuscì a calcolare il diametro della terra con precisione spettacolare (mi pare che calcolò 39.000 e rotti kilometri quando sono circa 40.000)

l'astronomia era molto più evoluta di quanto non si possa pensare, e credo che "gli alieni" non erano altro che persone molto geniali vissute migliaia di anni fa...

ovviamente è un'opinione
Jack Sparrow is offline  
Vecchio 25-07-2005, 17.53.28   #30
SebastianoTV83
Utente bannato
 
Data registrazione: 11-05-2005
Messaggi: 639
Giochiamo alle opinioni! Ce ne sono di UFO luminosi senza forme chiare, che sfidano ogni legge logica.. e i crop circles, creature di ogni forma e bla bla bla.. perché non invertire una celebre teoria? In realtà, gli ufo sono delle fate! Fate che si divertono un mondo (da bravi spiriti della natura e quindi con un certo potere sui fenomeni) a burlarsi di noi che costruiamo torri di sterco invece che usare il buon senso. E' ovvio che le fate esistono, sono piu documentate di Cesare, in tutte le loro varianti.. anche personaggi storici ne hanno incontrate.. e diavoli, creature mitiche di ogni tipo. Quelle non giocano a nascondino ma si divertono un mondo. Cavoli.. questa possibilità no? C'è tanta gente che pur di trovare il meraviglioso si butta sui confini dello spazio quando, magari, demoni e fate sono molto piu aliene.. è che non vanno piu di moda.. ora va di moda Stargate SG1 che pur di dare una spiegazione scientifica a fenomeni meravigliosi e sbalorditivi si inventa situazioni assurde e inverosimili al punto che anche un contadino ci riderebbe dietro invece che dire: "cavoli dottore, che cose spettacolari!"
SebastianoTV83 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it