Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 20-10-2005, 11.27.50   #21
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
Non mi sono trovato di fronte ad un alieno...SONO UN ALIENO!!!


Scherzi a parte Vi dimostrerò nel modo più semplice che il linguaggio umano possa permettere che se arrivassero degli alieni, questi sarebbero più evoluti di noi.

SEMPLICEMENTE perchè sono appunto arrivati sulla terra.

Per compiere un viaggio attraverso diversi sistemi solari occorre una tecnologia altamente sofisticata, cosa che noi possiamo per ora solamente sognare.
Per andare su marte (che in termini astronomici è come andare a trovare il vicino di casa) dobbiamo aspettare 30 anni!!! e oggi siamo nel 2005 il millennio definito tecnologico.

Lo dicono tutti gli scienziati: Una razza aliena che arrivasse qui sarebbe per forza più intelligente, anche se potrebbe mostrare una intelligenza diversa dalla nostra, ma comunque alquanto superiore.

Dunque sul fatto dell'alieno intelligente non ci piove; poi se invece siamo noi ad andare da loro, be allora potrebbe accadere il contrario, ma per ora le teconologie lasciano solo sognare.

Inoltre al di fuori di come potrebbero essere gli alieni il mio post non si riferiva ad una realtà; era una ipotesi.
Io ho posto una semplice domanda: Se degli alieni intelligenti, non credenti atterrano ecctetera cosa succederebbe?
Non è necessario discutere sulla natura degli alieni, in quanto l'ipotesi già la illustra, la domanda è cosa accadrebbe alla morale popolare.
alessiob is offline  
Vecchio 20-10-2005, 14.43.53   #22
iudichetta
Ospite abituale
 
L'avatar di iudichetta
 
Data registrazione: 09-10-2005
Messaggi: 223
ALESSIO SCUSAMI, COME PUODIRE CHE QUESTI ESSERI, CHE NOI CHIAMIAMO EXTERRESTRI, è LI IMMAGINIAMO COME DICE LA NOSTRA FANTASIA, POSSONO ESSERE CON UNA INTELLINZA SUPERIORE ALLA NOSTRA? LA RISPOSTA Tè Là Dò QUANDO LI AVRò VISTI?
iudichetta is offline  
Vecchio 20-10-2005, 15.17.01   #23
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
X iudichetta: come alessio ha fatto notare nel suo intervento, il topic chiede di esprimerci riguardo l'ipotesi che degli extraterresti più intelligenti di noi giungano sulla terra. quindi noi siamo invitati a rispondere tenendo fissa questa ipotesi. Un'ultima cosa, un po' formale forse ma doverosa: cerca di scrivere in minuscolo

X alessio: attendo ancora risposte al mio ultimo intervento.
epicurus is offline  
Vecchio 21-10-2005, 12.08.03   #24
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
Epicurus, non ho bisogno di citarti grandi pensatori, ti porto un esempio in casa: due miei amici credenti credono appunto Dio come immagine e somiglianza nostra, i miei nonni credono la stessa cosa.

Dunque vi è qualcuno che crede a questa immagine.

La chiesa invece è molto più furba, mentre prima credeva REALMENTE ad un immagine e somiglianza con dio (cosa questa che non puoi negare poichè è storia) ora con gli impressionanti sviluppi teconologici e scoperte scientifiche è molto più cauta, e sostiene più o meno quello che dici tu, anche se ancora tende a conferire all'uomo l'aspetto privilegiato di Dio.

Dunque il nocciolo della discussione è questo: La chiesa sta cambiando i suoi criteri iniziali lentamente. Come ha già fatto con Adamo eD Eva e miriadi di altre cose.

x Iudichetta: Ma non hai letto il mio ultimo post??

Ti ho detto che proprio perchè arrivano sulla terra significa che possiedono una tecnologia altamente sofisticata ideata da loro e dunque per forza intelligenti.

E comunque "RIPETO" la mia domanda iniziale non era se sono o non sono intelligenti, IO NON PARLO DI COME SONO GLI ALIENI, PARLO DI UNA IPOTESI: SE FOSSE COSI COSA ACCADREBBE?? Dunque la risposta non deve essere deviatoria: Non sono intelligenti, ma deve esprimere quale impressione Gli alieni causerebbero di fronte lla popolazione generale.
alessiob is offline  
Vecchio 21-10-2005, 14.12.10   #25
iudichetta
Ospite abituale
 
L'avatar di iudichetta
 
Data registrazione: 09-10-2005
Messaggi: 223
Alessio ho letto la tua domanda. Però quello che volevo dire: Le nostre sono sono solo ipotesi. Alessio mi puoi dare la certezza, che sono più inteligendi? Quando si presenteranno si vedrà?
iudichetta is offline  
Vecchio 21-10-2005, 15.07.33   #26
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Come vivrei io il discorso l'ho già scritto. Sono curioso come un bambino e non mi spavento finché non ho motivo per farlo. Però, mi immagino già i mass media che farebbero a gara per guadagnarsi lo scoop, gli sponsor che, vista l'occasione d'oro per farsi pubblicità, sarebbero disposti a pagare fior di migliaia di euri, pur di vedere il loro nome o il loro marchio abbinato a questi esseri misteriosi. Mi immagino la curiosità morbosa delle comari di turno (come faranno a...?) e via discorrendo... Poi, magari, scopriremmo che questi extraterrestri sono più avanti di noi anni luce: magari usano il teletrasporto, oppure il pensiero per spostare la materia....
Mr. Bean is offline  
Vecchio 21-10-2005, 18.34.38   #27
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Talking guarda che mi tocca fare, difendere i cattolici...

Citazione:
due miei amici credenti credono appunto Dio come immagine e somiglianza nostra, i miei nonni credono la stessa cosa.

Dunque vi è qualcuno che crede a questa immagine.

La chiesa invece è molto più furba, mentre prima credeva REALMENTE ad un immagine e somiglianza con dio (cosa questa che non puoi negare poichè è storia) ora con gli impressionanti sviluppi teconologici e scoperte scientifiche è molto più cauta, e sostiene più o meno quello che dici tu, anche se ancora tende a conferire all'uomo l'aspetto privilegiato di Dio.

Dunque il nocciolo della discussione è questo: La chiesa sta cambiando i suoi criteri iniziali lentamente. Come ha già fatto con Adamo eD Eva e miriadi di altre cose.

Prima cosa bisogna dire che la popolazione di un tempo aveva riduttissimi strumenti intellettuali e così la chiesa (bene o male che fece) promulgò 2 teologia, una per i dotti (quella ritenuta corretta) e una più semplice e comprensibile per il popolo. Così, forse, che Dio sia ad immagine fisiologica dell'uomo può essere appartenuta a questa seconda teologia: presentare e far accettare al popolo una cosa senza aspetto non sarebbe stato certo facile.

Comunque, non so cosa pensassero Gesù e i suoi disciepoli, ma è da ormai moltissimo tempo che la chiesa (almeno la dottrina ortodossa, quella confermata dai vari concili) non crede che dio sia una cosa fisica, fatta di materia. Dio trascende l'universo, è senza forma, è assoluto (bada che molto di quello che sto scrivendo come 'assoluto', 'trascende l'universo' lo ritengo strampalato; ma non neghiamo che lo dicano). Quindi, date queste premesse innegabili, si può dedurre che la chiesa non credeva (e forse non ha mai creduto) ad un dio somigliante fisicamente all'uomo; come già dissi credono ad una similarità d'anima.


epicurus

Ultima modifica di epicurus : 21-10-2005 alle ore 18.39.30.
epicurus is offline  
Vecchio 21-10-2005, 19.59.03   #28
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Re: Come vi comportereste se venissero scoperte forme di vita extraterrestre...?

Citazione:
Messaggio originale inviato da Leo82
.....come cambierebbe il vostro rapporto con la religione? Avrebbe più senso credere ad un Dio?
Certo che avrebbe senso!!
Perchè Dio dovrebbe essersi limitato a creare noi e non altre forme di vita? Dio crea in eterno e creerà sempre , non ci sono limiti alla nostra creatività di umani e non ce ne sono a maggior ragione in Dio.
paperapersa is offline  
Vecchio 21-10-2005, 20.01.27   #29
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Citazione:
Messaggio originale inviato da iudichetta
SECONDO Mè IN QUESTO IMMENSO UNIVERSO, PENSO CHE CI SIANO ALTRI PIANETI ABBITATI. MA FORSE LA DISTANZA E' TROPPA, PER QUESTO NON RIUSCIAMO A SCOPRIRLO. OPPURE QUELLI CHE LUOMO HA VISITATO VI SONO STATE DELLE POPOLAZIONI,ATTUALMENTE SCOMPARSI. INOLTRE SE CI SONO ALTRE FORME DI VIA, NON SONO COME VENGONO DESCRITTI, OMINI PICCOLI, CON ORECCHIE LUNGHE,OPPURE NANI VERDI. PENSO CHE NESSUNO LI HA VISTI VERAMENTE, E SOLO FRUTTO DELL'IMMAGINAZIONE DELLA MENTE UMANA.

Ah l'immaginazione dell'uomo che grande mezzo creativo!!!!!
paperapersa is offline  
Vecchio 22-10-2005, 01.57.11   #30
Weyl
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 23-02-2005
Messaggi: 728
Re: Come vi comportereste se venissero scoperte forme di vita extraterrestre...?

Citazione:
Messaggio originale inviato da Leo82
.....come cambierebbe il vostro rapporto con la religione? Avrebbe più senso credere ad un Dio?

Credo che il mio rapporto con la religione cambierebbe molto meno di quello della religione con me.
Le tifoserie protestanti avrebbero meno problemi di quelle cattoliche e musulmane.
Gli unici indifferenti sarebbero gli ebrei, ed io sarei indifferente.

Quanto a dio, credo che, passati i primi minuti di sbigottimento, poi continuerebbe a credere nella mia esistenza.
Weyl is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it