Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 21-11-2005, 12.37.39   #1
Titor John
Ospite abituale
 
L'avatar di Titor John
 
Data registrazione: 05-08-2005
Messaggi: 21
Fotografato il primo pianeta extrasolare?

Le recenti scoperte di numerosi sistemi planetari extrasolari,hanno confermato che l'esistenza di pianeti,attorno alle stelle,non e' una peculiarita' del nostro Sole,bensi' un fenomeno diffuso in tutta la galassia.
Tutti questi corpi non sono stati individuati attraverso l'osservazione diretta al telescopio,cosa quasi impossibile considerata la distanza e la luminosita' delle stelle,ma tramite particolari misurazioni indirette.
Poco tempo fa,per la prima volta,si e' riusciti,forse(e ripeto forse),a fotografare direttamente uno di questi lontani mondi.
La cosa,pero',non e' ancora sicura.

http://www.scuola.com/astro_foto/insegnanti/foto.html
Titor John is offline  
Vecchio 21-11-2005, 12.57.44   #2
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
Fino a pocho tempo fa tutti i pianeti extrasolari scoperti erano pianeti giganti probabilmente gassosi.

Pochi mesi fa è stato scoperto il primo pianeta del tutto simile alla terra, per dimensioni e composizione. Sembra che sia un pianeta roccioso. E stato battezzato: Terrabis.

E stato inoltre scoperto ultimamente un pianeta dove si pensava non potesse ne nascere ne esitere: In un sistema triplo. Dunque questo pianeta vede sorgere e tramontare tre soli.

E logico supporre che quasi ogni stella abbia un sistema di pianeti, e dunque che i pianeti della nostra galassia supererebbero in numero le stelle stesse ampliando in maniera esorbitante il loro numero già di per se estremamente alto.
alessiob is offline  
Vecchio 21-11-2005, 17.30.08   #3
Titor John
Ospite abituale
 
L'avatar di Titor John
 
Data registrazione: 05-08-2005
Messaggi: 21
Nel frattempo,aumenta pure il numero dei pianeti nel nostro sistema solare,grazie alla recentissima scoperta di 2003UB313(Xena),leggermente piu' grande,come dimensioni,rispetto a Plutone,e piu' lontano dal Sole.
Xena possiede un satellite:

http://www.uai.it/index.php?tipo=A&id=1037
Titor John is offline  
Vecchio 21-11-2005, 19.46.01   #4
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Terrabis perchè gli scienziati avevano le visioni per la troppa cannabis?
sisrahtac is offline  
Vecchio 21-11-2005, 20.13.31   #5
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
Ora vi sballo un po la testa: Immaginate quando l'umanità (se vi arriveremo) avrà scoperto tutti i pianeti e le relative civiltà ad essi associati.

Ora il problema è dare un nome a questi pianeti su cui abitano queste civiltà.

Come vi comportereste???

sapendo che il numero è talmente alto (gia fatto il conto e la calcolatrice non lo tiene) che supera in maniera spropositata tutte le parole esistenti nel mondo.


Se riuscite a risolvere l'enigma senza ricorrere a numeri
o cose tipo AlfaA, AlfaB, Alfac ecc siete dei geni e verrete ricordati dai foturi uomini
alessiob is offline  
Vecchio 24-11-2005, 00.03.52   #6
Chimera
Ospite abituale
 
L'avatar di Chimera
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 337
...non serve essere geni.
Nomi composti. Come indirizzi.
Come c'è stato-regione-provincia-comune-località-via-numero civico.

Così si può fare con settori galassie sistemi paletari pianeti satelliti.
Ogni parte del nome che viene agigunta il numero di combinazioni aumenta in numero esponenziale.

Per quanto sia grande il numero di pianeti ogni singolo pianeta si può nominare in modo da poterlo trovare immediatamente nell'immensa cartina galattica.
Chimera is offline  
Vecchio 24-11-2005, 00.27.44   #7
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Citazione:
Messaggio originale inviato da Chimera
...non serve essere geni.
Nomi composti. Come indirizzi.
Come c'è stato-regione-provincia-comune-località-via-numero civico.

Così si può fare con settori galassie sistemi paletari pianeti satelliti.
Ogni parte del nome che viene agigunta il numero di combinazioni aumenta in numero esponenziale.

Per quanto sia grande il numero di pianeti ogni singolo pianeta si può nominare in modo da poterlo trovare immediatamente nell'immensa cartina galattica.


ed in effetti questa soluzione è esattamente la soluzione ottima del problema. questa soluzione prevede, appunto, l'utilizzo di un albero matematico. quindi la complessità computazionale di una ricerca è pari al logaritmo (in qualche base) del numero totale di pianeti.

precirazioni: se supponiamo che mediamente ogni padre ha 5 figli, allora la complessità computazionale della ricerca sarà mediamente pari a logaritmo in base 5 del numero di pianeti.

esempio. assumiamo che ogni padre abbia 50 figli, ed assumiamo che in totale le foglie (ossia i pianeti) siano 10^30, e cioè 1 seguito da 30 zeri. In questo caso in 18 passaggi si può raggiungere ogni pianeta.


epicurus
epicurus is offline  
Vecchio 24-11-2005, 00.35.47   #8
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
un'ulteriore chiarificazione

nella sequenza proposta da chimera che si usa nel sistema posta stato-regione-provincia-comune-località-via-numero civico, i campi che vanno da stato a via sono detti nodi e sono i padri dei rispettivi campi che vengono dopo. es: regione è padre di comune.
e le foglie sono i numeri civici, e cioè le case (e nel nostro esempio i pianeti).
epicurus is offline  
Vecchio 24-11-2005, 17.49.33   #9
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
Bravi

Questa volta era facile, la prossima sarà più difficile
alessiob is offline  
Vecchio 25-11-2005, 15.36.58   #10
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
epicurus is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it