Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 24-09-2002, 17.05.19   #1
Claudio
Ciò che è, è!
 
L'avatar di Claudio
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 202
Exclamation Appello ambientale

ricevo e inoltro. Ovviamento ho sottoscritto anch'io.
a questo sito .
Che ne pensate?
Claudio
Claudio is offline  
Vecchio 19-11-2002, 11.43.01   #2
carlostogi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 01-09-2002
Messaggi: 63
dimostrativo

In virtù delle risposte avute da quando hai aperto questa discussione, può essere indice dell'interesse dell'opinione pubblica al tema "ambiente"... In pratica, ci si piange addosso e/o si piange ad evento calamitoso avvenuto... Vedi, come ultimo caso S.Giuliano... Area sismica sì, area sismica no, scuola a norme, scuola non a norme...
E lo si strumentalizza... Oggi leggo che la nazionale farà visita in quei luoghi... Tutto è spettacolo... Il falso pietismo... Il mesto narrare... Gli appelli... Già... Gli appelli e sottoscrizioni... Ma non v'è equità per quelli dell'Etna... Non fa più notizia...
E osserviamo e considerariamo col "fermo immagine"... Perché gli aiuti debbano essere "bontà nostra" e non una legge di Stato operante e funzionante?... Perché si trovan soldi per stadi e non per ospedali, scuole o, cmq, per quel che d'utilità pubblica? (..Ed inserirei anche strutture per i portatori di handicap ...) Perché la fazione politica che si occupa dell'ambiente, es. i Verdi, debbano essere di destra o sinistra, e non + avanti?... L'ambiente è patrimonio di tutti, in fin dei conti... Dovrebbero esser considerati" tecnici" al servizio permanente dello Stato e non " a volte sì, (al governo), a volte no"... Ma che è?... Che senso ha?...
Ma il guaio è, secondo me caro Claudio, che possano NON fare o sfasciare l'ambiente perché anche a noi (...generalizzo, anche se comprendo che non sia estremamente corretto...) non importa più di tanto, vuoi per la strumentalizzazione e rimbecillimento da parte di TV e simili, vuoi per la somatizzata opinione che "il pubblico non sia di nessuno" anziché di tutti...
Prevenzione e la testa del/dei colpevoli finirà nel dimenticatoio, col nostro colpevole e silente consenso e si tornerà ad occuparci con passione di calcio (...novello oppio dei popoli...), automobilismo e simili...
Saluti
carlostogi
carlostogi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it