Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 08-02-2006, 21.23.02   #1
capire
CapireSempre
 
Data registrazione: 28-11-2004
Messaggi: 3
Question Generazioni

Vorrei capire da qualcuno di Voi se ha già meditato sul fatto delle passate Nostre Generazioni.
Intendo dire (e già una volta ci ho provato ma non ho capito le Vostre risposte quindi perfavore siate semplici e diretti)
andando indietro nel tempo anzichè coinvolgere miliardi di persone (immaginiamo quindi un triangolo di persone: in alto 1 persona (io) in basso 100.000.000.000 persone (io sarei il frutto di tutte queste persone) in quanto : se ci pensiamo tutti abbiamo 2 genitori, 4 nonni, 8 bisnonni, 16 trisnonni... e così via...
in 30 generazioni si coinvolgono più di 1.000.000.000 di persone...
figuratevi in 100 generazioni!
la mia domanda è: secondo Voi quando è che la figura triangolare di persone inizia a diventare rombo... non è possibile che la base del triangolo di persone si allarghi sempre... ci sarà un momento che inia a restringersi.
Vi chiedo una grande cortesia: non filosofeggiate... mon me ne frega niente sapere che siete bravi in filosofia.
Vorrei avere una spiegazione da qualcuno... se c'è una spiegazione.
grazie
capire is offline  
Vecchio 08-02-2006, 23.17.07   #2
Jack Sparrow
Pirate of the Caribbean
 
L'avatar di Jack Sparrow
 
Data registrazione: 23-05-2005
Messaggi: 363
il difetto del tuo ragionamento sta nel fatto che ogni coppia ha ben più di un figlio; anzi spesso se ne hanno 4 o 5 (tranne nei paesi sviluppati e in cina);

ad esempio:
la coppia A ha 2 figli, AA e AB;
la coppia B ha 2 figli, BA e BB;

BA sposa AA e hanno due figli:
BB sposa AB e hanno due figli;

4 ragazzi hanno dunque 4 nonni; nessun triangolo!

anzi, se anzichè due figli ogni coppia ne fa tre, il triangolo appare... rovesciato!!!

e in effetti la popolazione mondiale è andata parecchio aumentando (specie nell'ultimo secolo).

ma come mai queste domande insolite?

saluti
Jack Sparrow is offline  
Vecchio 09-02-2006, 01.15.37   #3
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
preciso quello che ha detto jack.

Citazione:
Messaggio originale inviato da capire
se ci pensiamo tutti abbiamo 2 genitori, 4 nonni, 8 bisnonni, 16 trisnonni... e così via...
in 30 generazioni si coinvolgono più di 1.000.000.000 di persone...
figuratevi in 100 generazioni!
la mia domanda è: secondo Voi quando è che la figura triangolare di persone inizia a diventare rombo... non è possibile che la base del triangolo di persone si allarghi sempre... ci sarà un momento che inia a restringersi.
Nel tuo ragionamento vi è un'ipotesi sbagliata: che gli avi del tuo conteggio siano persone differenti.

Mi spiego: i miei nonni materni erano cugini di primo grado, dunque 2 dei miei bisnonni materni erano fratelli e perciò i miei trisnonni materni NON erano in realtà 8, come dovrebbe risultare dal tuo conto, ma solo 6 e di conseguenza quelli della generazione precedente (come si chiamano? I quatris-nonni materni...?) NON erano 16, ma solo 12 e così via...

Questo piccolo esempio reale, insieme a quello teorico di Jack, ti fa capire come la tua ipotesi di fondo sia fallace; tale tipo di 'intreccio' tra consanguinei, era sicuramente molto presente nel passato recente e remoto, per diversi motivi, tipo la 'staticità' e la chiusura geografica delle popolazioni/etnie, la maggior natalità rispetto ad oggi, il notevole minor numero di persone ecc... ecc...

A quest'ora non mi vengono in mente altre spiegazioni...

nexus6 is offline  
Vecchio 11-02-2006, 17.36.21   #4
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
altro meccanismo aggiuntivo...?

Il meccanismo di cui ho parlato potrebbe essere quello giusto, comunque vi sarebbero da fare altre precisazioni; per esempio diamo per scontato che il numero degli avi, di ogni generazione, sia sempre in numero superiore rispetto alla generazione precedente, ma questo non è scontato.

Metti per esempio che in un lontanissimo passato una coppia di tuoi avi di quella data generazione sia emigrata ed abbia fondato con altre 3 coppie una nuova comunità indipendente; le generazioni precedenti a queste conterrebbero tutti gli avi di queste coppie che sono sicuramente più di 8 e ciò varrebbe pure per molte generazioni successive.

Può essere plausibile questo meccanismo aggiuntivo?

Disegno la mia idea: ogni linea è una generazione (ci vuole un pò di fantasia....) di una comunità alla quale appartenevano i tuoi avi; lo 0 in rosso sei tu, gli zeri di ogni linea sono i tuoi avi in quella data generazione (o in quel dato gruppo di generazioni vicine), le 'o' sono gli appartenenti a quel dato gruppo, ma non collegati a te stesso. Il disegno è da guardarsi dall'alto verso il basso (dal passato al presente); naturalmente ogni zero e ogni 'o' non corrisponde ad una persona, ma magari ad una certa coppia, a più coppie di avi o ad un certo gruppetto di persone... il tutto non è in 'scala'!

-- ecc...
-------000o
-----o00000oo
---ooo000000ooo
---------00o (migrazione o altro evento più o meno catastrofico...)
-------ooo000o
----oooo0000ooo
--ooooo00000ooooo
-oooo0000000oooooo
------oo00ooooooo (stessa cosa...)
---ooo0000oooooooooo
-ooooooo0oooooooooooo

Boh... è sbagliata la mia idea aggiuntiva? Se fosse giusta, potrebbe rompere il processo esponenziale all'indietro molto più delle unioni tra consanguinei, che comunque permarebbero in parallelo.


Ultima modifica di nexus6 : 11-02-2006 alle ore 17.54.50.
nexus6 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it