Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 04-11-2002, 15.11.06   #11
1Mandela5
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2
probabilmente errando!
intervengo non leggendo ciò che avete scritto...

...gli Angeli siamo noi, tutti, un Angelo è l'esistenza di Dio sulla terra... e noi siamo ciò che DIo vuole...
1Mandela5 is offline  
Vecchio 04-11-2002, 16.14.18   #12
Morfeo
 
Messaggi: n/a
Bravo Mandela, si fa molta strada sulla via della conoscenza usando il tuo metodo.

Soprattutto quando ci ficcate la volontà di Dio in mezzo!

Cambia la scatola ma il gusto delle caramelle all'interno rimane sempre lo stesso...

Vabbeh contenti voi...


 
Vecchio 05-11-2002, 16.52.31   #13
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Messaggio originale inviato da 1Mandela5
probabilmente errando!
intervengo non leggendo ciò che avete scritto...

...gli Angeli siamo noi, tutti, un Angelo è l'esistenza di Dio sulla terra... e noi siamo ciò che DIo vuole...
ho dei seir dubbi si ciò che dici.... inoltre, scusa se te lo domando... tu sei un'entità?

Però ho provato a cercare in giro se trovavo qualcosa...e qualcosa ho trovato.....
tratto dal sito http://www.angeli.bbk.org/index.html

ANGELO CONCETTO E SIGNIFICATO
Nella storia delle religioni messaggero o servo degli Dei o di Dio, la parola deriva dal greco ànghelos, inviato, messaggero che traduce l'ebraico Mal'Akl.

L'angelo rappresenta una delle figure più ricorrenti dell'incontro con il divino che persiste nelle varie credenze attraverso il mutare delle immagini e delle strutture mentali in cui é pensata

viene poi fatta una distinzione nelle varie religioni:
RELIGIONE CRISTIANA
Sant'Agostino dice al loro riguardo: "La parola angelo designa l'ufficio non la natura. Se si chiede il nome di questa natura si risponde che é spirito, se si chiede l'ufficio si risponde che é angelo. E' spirito per quello che é, mentre per quello che compie é angelo."

In tutto il loro essetre gli angeli sono servitori e messaggieri di Dio. Per il fatto "che vedono sempre la faccia del Padre ..... che é nei cieli" (Mt. 18,10), essi sono "...;potenti esecutori dei suoi comandi, pronti alla voce della sua parola..." (Sal. 103,20)

"In quanto creature puramente spirituali essi hanno intelli genza e volontà; sono creature personali e immortali. Superano in perfezione tutte le creature visibili. Lo testimonia il fulgore della loro gloria" (329-330 Catechismo della Chiesa Cattolica)

ANGELI E GIUDAESIMO
Nella dottrina del Giudaesimo che si ricollega in gran parte alla tradizione biblica troviamo concezioni contrapposte.
Da un lato i sadducei ripudiano le angeologie molto strutturate e particolareggiate, cui non erano estranee influenze persiane; dall'altro gli esseni e più sobriamente i farisei svilupparono i dati biblici con intenti essenzialmente etici ed edificanti, sulla stessa linea saranno il Talmund ed il Midrash, mentre la Quabbalah elaborerà un'angelologia mistica e simbolica. Manimonide ed altri pensatori ebrei successivi considerano gli angeli allucinazioni provvidenziali o creature del tutto momentane

L'ISLAM E GLI ANGELI
Nell'Islam gli angeli sono semplici strumenti di Allah (come l'angelo della morte Israeil che suonerà la tromba del giudizio). Saranno anchessi annientati e risuscitati al pari degli uomini nell'ultimo giorno e non posseggono neppure una impeccabilità. Secondo alcuni teologi gli angeli nel loro insieme sono addirittura meno iperfetti degli uomini;

Anhe in questa religione esistono varie categorie di angeli, in parte ereditate dall'ebraismo, le cui funzioni specifiche non sono però molto chiare.

Cherubini Al-Maquarrabbun gli avvicinati a Dio, A-Zabaniya, i custodi del fuoco infernale Katibun che registrano le azioni degli uomini. Nell'insieme essi sono chiamati il consenso supremo. Nella filosofia islamica di origine aristotelica-neoplatonica gli angeli sono poi associati alle sfere celesti come loro spiriti motori


GLI ANGELI NEL MAZDEISMO
A differenza dell'Ebraismo e dell'Islam dove gli angeli sono semplici inviati di Dio senza vera autonomia, gli angeli hanno un'importanza notevole. Il concetto di Angelo infatti unisce più concezioni:

Ameshaspenta (santo immortale)e sono sei entità cosmologiche etiche zoroastriane come rettitudine e buon pensiero
Yazata, adorabili sono residui angelizzati di antichi dei precedenti alla riforma di Zarathustra
Fravashi doppi trascendenti delle anime umane e nel contempo angeli custodi
Ratu, angelizzazioni trascendenti del miglio re di ogni categori di esseri visibili in un complesso insieme di ipoastri celesti

Vedete voi....
baci
deirdre is offline  
Vecchio 05-11-2002, 17.21.21   #14
krissy
Ospite
 
L'avatar di krissy
 
Data registrazione: 30-07-2002
Messaggi: 12
ciao... anche io credo che gli angeli esistono.. come forme astratte.. di luce.. beh.. credo sia uno dei misteri dell'esistenza...

krissy is offline  
Vecchio 05-11-2002, 18.48.19   #15
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
per ROLANDO

Ciao a te.

Un Angelo non ha una "identità", intesa come nome, cognome, codice fiscale, indirizzo, titolo di studio, numero del telefonino, ecc. Insomma tutto ciò che crea l'illusione di essere qualcuno, illusione cara al mondo occidentale, tant'è che chi oggi malauguratamente manca di identità cade nella depressione, come all'opposto chi ha una identità forte e riconosciuta dal pubblico ne cade preda. Hai visto il film "taxi driver"?

Un Angelo è invece "individualità" pura, essenza pura, energia pura di luce, che non contempla minimamente quanto sopra detto.
firenze is offline  
Vecchio 06-11-2002, 07.01.38   #16
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Però l'uomo ha materializzato questa entità....per suo comodo (possiamo dire), per rendere più capibile....attribuendo ad ogni singola entità un tipo di volto, un certo tipo di simbologia....
Certo, sono solo dei mezzi......
deirdre is offline  
Vecchio 30-05-2004, 03.01.00   #17
Corvonero
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-05-2004
Messaggi: 41
ascoltare

Quanti nomi e definizioni, ci si perde, fra angeli, spiriti, guide, entità.......

ascolto in silenzio
il "canale"aperto
immagini,
visioni
pensieri affiorano
alcuni miei
altri chissà da dove....

vi sono cose che non dò definizioni, so solo che esistono!!!
Corvonero is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it