Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 24-01-2007, 06.51.10   #11
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: E' più importante trovare l'anima...o Dio?

ma la cosa più sconvolgente ed esperienziale in tutto ciò
è che attraverso tale scoperta riesco a modificare il "mio" mondo
la "mia" percezione del mondo e "me stessa nel mondo". Non vivo
più "per le cose ultime" ma "per il mio adesso" che è sempre
il presente gioioso, non taglio più nulla ma "includo"
non lotto più contro ma "accetto" o"lascio che sia"
e se a volte mi lascio prendere dal vecchio modo di essere
mi accorgo realmente del perchè nel mondo le cose
continuino ad essere come sono......torto/ragione
mio/tuo bene/male vita/morte e quella che è la "mia verità"
è giusta per me e per la mia vita.
paperapersa is offline  
Vecchio 04-02-2007, 20.04.05   #12
erasmo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-01-2007
Messaggi: 92
Riferimento: E' più importante trovare l'anima...o Dio?

Citazione:
Originalmente inviato da paperapersa
A me invece sembra una equazione
poichè nel momento in cui scopro di essere un anima
che vive in un corpo e non solo un corpo con tutti i suoi bisogni
esclusivamente bassi (sensi, istinti, desideri)
ma qualcosa di più elevato necessariamente
andrò avant i nella mia ricerca
e non potrò più negare la mia parte spirituale
e divengo un ricercatore di Dio.....o un trovatore..


malu
credo che cercare la propria anima ( ma non si cerca solo quella, visto che, come dici tu, siamo anche un corpo, o forse un corpo animato ? )
dicevo, cercare l'anima e cercare Dio si trovino sulla stessa strada o forse, come dici tu, sono un'equazione

le tecniche sono assai varie e, al limite, indifferenti

forse la cosa è più semplice di quanto vogliamo far credere, solo se noi andiamo verso la semplificazione e l'essenziale

forse il quotidiano, nella sua essenzialità, è assai vicino all'eterno e naturalmente l'eterno è questo che viviamo
ciao
erasmo is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it