Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 28-09-2007, 19.59.43   #1
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
meditando

Salve e buona sera!
quando il pensiero smette di creare...la mente osserva...bolle che senza peso si librano e si dissolvono!

riflettendo!

ha una forte personalità .

ha un forte carattere!

ha una spiccata individualità!

quale caratteristica è più "pesante" per uno spiritualista?
fallible is offline  
Vecchio 29-09-2007, 09.24.12   #2
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: meditando

Citazione:
Originalmente inviato da fallible
Salve e buona sera!
quando il pensiero smette di creare...la mente osserva...bolle che senza peso si librano e si dissolvono!

riflettendo!

ha una forte personalità .

ha un forte carattere!

ha una spiccata individualità!

quale caratteristica è più "pesante" per uno spiritualista?

Nessuna! Sono bolle!

PS Come e' fatto uno spiritualista?
Noor is offline  
Vecchio 29-09-2007, 19.50.12   #3
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: meditando

Uno "spiritualista" può essere tutto senza alcun problema.

Un vero asceta (secondo me) deve confondersi tra la folla e allo stesso tempo poter essere individuato come una pecora bianca tra un gregge di nere. Bello l'esempio , vero?

Chi ha raggiunto la consapevolezza di avere una forma ma di non essere la forma, non credo faccia alcuna fatica a divertirsi a fare l'individualista, a mostrare un carattere forte e forte personalità. Tanto, non gli importa nulla!

Qualcuno ha letto il libro "io, speriamo che me la cavo?" bellissimo.
Un bambino scrive: ....e si spara le pose..." Spararsi le pose equivale a darsi delle arie, a mostrarsi più in gamba degli altri, più buono, più bravo ecc.ecc.

A me capita qualche volta di.."sparami le pose" ma se qualcuno mi vedesse dentro vedrebbe subito dopo una Maria che sorride divertita e compassionevole. Mi faccio tanta pena ma mi voglio bene lo stesso, come un bambino che ha rubato la marmellata (chissà se oggi i bambini rubano ancora marmellata ) e viene guardato dalla madre con rimprovero e tenerezza.

Poveretto quello spirituale che si "spara le pose", non sarebbe più spirituale.

Pesante, davvero pesante è la non consapevolezza. Quel che rende la vita non vissuta.
ciao
mary
Mary is offline  
Vecchio 30-09-2007, 10.54.21   #4
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
sempre valida..

Citazione:
Originalmente inviato da fallible
Salve e buona sera!
quando il pensiero smette di creare...la mente osserva...bolle che senza peso si librano e si dissolvono!

riflettendo!

ha una forte personalità .

ha un forte carattere!

ha una spiccata individualità!

quale caratteristica è più "pesante" per uno spiritualista?

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuovi paesaggi, ma nell'avere nuovi occhi

(Marcel Proust)

è esattamente quello che dice la meditazione.. cercare quella nuova visione di ciò che abbiamo sotto gli occhi ogni giorno.. ma che non "vediamo"...

dopo di che.. anche una spiccata individualità non è più problema, perchè non è più uno schema dato dall'ego..
ma solo parte della "periferica" manifestazione della propria Natura.. Essenza..

atisha is offline  
Vecchio 07-10-2007, 11.56.37   #5
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Talking Riferimento: meditando

Quando si è "spirito" è molto arduo riuscire a "gestire" la materialità ... se per spiritualista intendiamo colui che considere i valori spirituali superiori a quelli materiali ovviamente.
Credo che bisogna esserlo per comprenderlo... e non penso che ad esso si possano riferire sovrastrutture come il carattere, la personalità, l'individualità...perché egli impegna la sua esistenza a coltivare quelle cose che vanno al di là del tangibile. Come dire... un vero spiritualista è un essere che si trova in un corpo ( umano ) ma non ne è condizionato interiormente.
Sono pochi i veri spiritualisti... molti si "cimentano" ma pochi lo "sono".


Citazione:
Originalmente inviato da Fallibile:
dopo di che.. anche una spiccata individualità non è più problema, perchè non è più uno schema dato dall'ego..
ma solo parte della "periferica" manifestazione della propria Natura.. Essenza..


Già, una manifestazione della "propria" Essenza che non sarà una "individualità" ( umanamente intesa ) ma un "essere dell'essere".

veraluce is offline  
Vecchio 07-10-2007, 12.38.33   #6
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Riferimento: meditando

Salve e buona domenica!
un vero spiritualista è un essere che si trova in un corpo ( umano ) ma non ne è condizionato interiormente
accettate un attimo di ironia , se questo spiritualista deve minzionare , per quanto spiritualista ...cerca un bagno cerchiamo di voare nei giusti termni

ps car vera la citazione non è mia (non perchè non la condivida) ma è di ati claudio
fallible is offline  
Vecchio 07-10-2007, 17.39.25   #7
dasca
Ospite
 
Data registrazione: 11-12-2006
Messaggi: 31
Riferimento: meditando

Citazione:
Originalmente inviato da fallible
Salve e buona sera!
quando il pensiero smette di creare...la mente osserva...bolle che senza peso si librano e si dissolvono!

riflettendo!

ha una forte personalità .

ha un forte carattere!

ha una spiccata individualità!

quale caratteristica è più "pesante" per uno spiritualista?

Non esattamente "come è fatto"... (cone diceva Noor)
ma chi è spiritualista ??? ... e qual'è il grado di coscienza della propria spiritualità che ha raggiunto ?? ....

perchè, ... riflettendo.....

presonalità, carattere e individualità .... non sono forse tutte caratteristiche di un essere spirituale ch ci sta dinanzi???
dasca is offline  
Vecchio 07-10-2007, 17.43.14   #8
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Talking Riferimento: meditando

Caro Claudio,
minzionare per quanto sia "liberatorio" non è una capacità interiore... almeno credo... a meno che per qualcuno la spiritualità si riduca anche a quello ( sto scherzando anch'io, ovviamente ).

La tua ironia ci aiuta a "crescere", continua così!
Affettuosamente, veraluce
veraluce is offline  
Vecchio 14-10-2007, 13.50.23   #9
samarcanda
Ospite abituale
 
L'avatar di samarcanda
 
Data registrazione: 15-08-2007
Messaggi: 62
Riferimento: meditando

Citazione:
Originalmente inviato da fallible
Salve e buona sera!
quando il pensiero smette di creare...la mente osserva...bolle che senza peso si librano e si dissolvono!

riflettendo!

ha una forte personalità .

ha un forte carattere!

ha una spiccata individualità!

quale caratteristica è più "pesante" per uno spiritualista?

Caro Claude, sono sempre molto stimolanti i tuoi "quesiti"; ed ora che ho risolto qualche problemino col pc, ti risponderò .
1. Bisogna vedere cosa si intende per forte personalità e carattere, che , se nn implicano nella persona stessa , un 'esagerata tendenza all'ottusità e all'esibizionismo ,potrebbero essere intese positivamente, perchè la FORZA è necessaria alla "leggerezza".
2. La spiccata INDIVIDUALITA' è 1 po' PESANTE perchè l'UMILTA' (nn l'annullamento di sè ) e L'ASSENZA DI DESIDERIO, nn presuppongono una spiccata individualità.
Sono stata semplicistica? Un salutone . Samà
samarcanda is offline  
Vecchio 14-10-2007, 16.01.40   #10
Rising Star
Ospite abituale
 
L'avatar di Rising Star
 
Data registrazione: 29-06-2007
Messaggi: 213
Riferimento: meditando

Io non credo che si possano quantificare le caratteristiche interiori di una persona.
Credo, comunque, che uno "spiritualista" abbia tutte e tre le caratteristiche citate nel post di apertura, ed operano in modo sinergico nella persona "spirituale".
Se consideriamo la persona più spirituale, comparsa sulla Terra, il Cristo, ci accorgiamo che ha tutte e tre le caratteristiche menzionate.
Personalmente aggiungerei un'altra caratteristica dell'uomo spirituale: il carisma.
Saluti.
Rising Star is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it