Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 12-07-2007, 22.22.50   #1
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
U.G ci da delle coordinate per sapere chi è illuminato.

U.G. ci ha abituato a stupirci e la breve frase che ho riportato stupisce almeno due volte.

Tratto da un pezzo dettato da U.G a Louise Brawley verso la metà di febbraio. (cioè poco prima che morisse).

[This piece was dictated by UG to Louise Brawley in mid-February 2007.]
En enlightened man can never have sex because he cannot reproduce another one like him. Once an interviewer on television asked me, “Can’t we take your sperm and make a woman pregnant?” I answered, “There is no sperm anymore.” Anandamayi stopped having her periods when she was twenty-one, after whatever had happened to her. She was a nice lady. She was a genuine article.

(Traduzione letterale mia).
Un uomo illuminato non può mai fare sesso perché non può riprodurre un altro come lui. Una volta un intervistatore, in televisione, mi chiese: “Non possiamo prendere il tuo sperma per fecondare una donna?” Io risposi ”Non c’è più sperma qui”. Anandamayi smise di avere il ciclo quando aveva 21 anni, dopo quello che le era successa. Era una “bella” donna . Era una articolo genuino.

("bella" tra virgolette intesa come bella persona, non so come altro rendere la parola "nice").

La cosa più eclatante è che U.G. dice di Anandamayi che lei era “un articolo genuino”. Questa espressione, che credo sia slang americano, era il modo di U.G. per affermare che una persona non era una frode, che non stava mistificando, ma era realmente quella che diceva di essere. Un riconoscimento che, conoscendo il soggetto che lo dice, ha un peso enorme e credo che per chi ha amato Anandamayi sia una grande soddisfazione.

La seconda cosa è che U.G. in sintesi, poco prima della sua fine, ammette di essere illuminato. Egli infatti dice che un illuminato non può fare sesso, perché non ha più sperma, perché la natura non ha interesse a generare un altro essere uguale a lui. (a supporto porta anche l’esempio di Anandamayi che dopo l’illuminazione a 21 anni non ebbe più il ciclo). Poi afferma che lui non aveva più sperma, sostenendo così, implicitamente di essere illuminato, (cosa che prima di ora non aveva mai voluto ammettere), e questa è la seconda sorpresa.


Ovviamente questo non va letto nel senso che, se si smette di fare sesso si diventa illuminati, ma se mai è il contrario, cioè l’illuminazione ovvia, fra le altre cose, la sessualità e la ovvia al punto che il corpo stesso smette di funzionare in quell’ambito.
Invertire il processo, secondo me, invece che portare all’illuminazione, porta a disturbi di vario genere e numero, perché si deviano pulsioni naturali che possono diventare esplosive.

L’informazione che ho riportato, comunque, potrebbe essere utile a chi si ritiene illuminato per verificare se rientra nelle parole di U.G. se ha questa peculiarità, cioè se il suo corpo ha smesso la sua normale funzionalità sessuale ha almeno una caratteristica degli illuminati che non certifica ma da buone indicazioni.
Cioè il fatto stesso di non avere più funzioni legate alla sessualità non rende automaticamente una persona un illuminato, (se qualcuno è in queste condizioni non si monti subito la testa), ma sicuramente, mancando questa peculiarità fisica, non si è illuminati.
Se non rientra e vuole comunque continuare a credersi illuminato, può sempre dubitare dell'autenticità dello scritto. In fondo diversamente da molte altre affermazioni, in questo caso non abbiamo la registrazione della voce di U.G. Quanto scritto nel sito è riportato da Louise Brawley e potrebbe essere frutto delle sue manipolazioni. Dal canto mio posso solo assicurare che Louis Brawley è la classica persona a cui affideresti le chiavi di casa ed il portafogli ma poi vedete voi che farne di queste parole.


Ultima modifica di VanLag : 13-07-2007 alle ore 00.22.30.
VanLag is offline  
Vecchio 13-07-2007, 00.43.08   #2
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: U.G ci da delle coordinate per sapere chi è illuminato.

Se non c'e' piu' dualita' con chi si dovrebbe accoppiare l'UNO senza secondo?
Come potrebbe avere desiderio?
Perfino nel Tantra si dice che la Quarta e piu' elevata Gioia e' l'assenza o estinzione della brama (la terza e' l'orgasmo).
Proprio stasera ho parlato di U.G. con il mio insegnante di Hatha Yoga che lo conobbe a 19 anni andando da lui in autostop....tra l'altro mi ha detto che un grande amico di U.G. era Frédérick Leboyer che lo ospito' a Parigi durante la fase iniziale della sua calamita'. Leboyer considerava U.G. come un rarissimo Maestro Illuminato.
Grazie Van....della segnalazione..


Edit: vedo che era perfettamente in forma! Non riesco a tradurre decentemente quel pezzo, se qualcuno avesse voglia di farlo.....

Ultima modifica di Yam : 13-07-2007 alle ore 09.53.27.
Yam is offline  
Vecchio 13-07-2007, 08.46.07   #3
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: U.G ci da delle coordinate per sapere chi è illuminato.

Sarebbe la conferma che ci sono dei parametri fisici oggettivi tra gli illuminati.
Per il resto ..tutto sfugge a qualsiasi classificazione:ad esempio ,basterebbe pensare a certa riluttanza a riconoscersi tra di loro..anzi UG in questo è esemplare non riconosceva nessun illuminato se non sbaglio.Cosi' come Osho non riconosceva UG ne' J.K...
Per fortuna la Realta' di cui parlano e' oggettiva e confrontabile...
Noor is offline  
Vecchio 13-07-2007, 09.15.00   #4
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Riferimento: U.G ci da delle coordinate per sapere chi è illuminato.

Citazione:
Originalmente inviato da VanLag

L’informazione che ho riportato, comunque, potrebbe essere utile a chi si ritiene illuminato per verificare se rientra nelle parole di U.G. se ha questa peculiarità, cioè se il suo corpo ha smesso la sua normale funzionalità sessuale ha almeno una caratteristica degli illuminati che non certifica ma da buone indicazioni.


Ti ringrazio per l'informazione che hai riportato in quanto mi fornisce una ulteriore conferma sul fatto che non sono un illuminato.

Rimango perplesso sulle parole di U.G. in quanto ha spazzato via qualsiasi possibilità di illuminazione conseguita con l'antica pratica spirituale del tantra rosso che seppur essendo particolare, non prevedendo cioè i rapporti completi che noi tutti (o quasi) conosciamo, è pur sempre di ordine sessuale.

maxim is offline  
Vecchio 13-07-2007, 09.28.25   #5
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
ecco la nuova chiesa!!

ed ecco amici la nuova chiesa che si sta ergendo intorno a chi non c'è più!
prevedibile.. mi aspettavo una mossa del genere.. non chiedetemi perchè..
quattro parole che assumeranno in futuro la loro importanza.. e ciò è l'ennesima (secondo me) presa per il c..lo che vi fa UG.. perchè è ciò che avreste voluto sentirvi dire da una vita intera.. proprio da lui che da una parte bannava.. e dall'altra ammetteva con le sue reazioni "atomiche"
Si da il caso che UG sia morto alla venerabile età degli ottanta e rotti.. e che per un fattore fisiologico lo sperma riduca al minimo il suo spessore e portata..
Come faceva a sapere UG che non aveva più sperma?
ciò si può riconoscere solo dopo aver stimolato la sessualità.. quindi secondo me lui praticava ancora.. perchè se si lascia andare la cosa, cioè senza stimolare la sessualità in un modo o nell'altro, ciò non è secondo me riscontrabile..
lascerei stare lo sperma come riferimento.. e tantomeno il ciclo femminile..
altra bufala...
Il mio ciclo s'interruppe per mesi e poi da allora prese un'altro aspetto..
è un fatto fisiologico di una trasformazione, di uno shock o cambio di situazione interiore...
ed è un fatto soggettivo che non segue una regola comune!.. questo va capito oltre che sperimentato..
Quanto ad Anandamaiy.. che a vent'un anni si sia fermato il ciclo potrebbe essere dato da un fatto fisico di altro genere.. una disfunzione data dalla giovane età.. o uno shock, chissà.. uno shock mai più riassestato..
ma ancora non può essere un fattore di riconoscimento..

un mio amico ginecologo me ne ha raccontate di anomalie.. cose che neanche immaginiamo.. la natura già di per se, senza essere illuminata, gode di stravaganze..
(ometto alcuni miei racconti.. li lascio per quando morirò così i posteri sapranno cosa scrivere... )

scherzi a parte di questo passo qualcuno vedrà presto qualche illuminato piangere sangue stile statuette madonnare!l

L'illuminazione è uno stato interiore..
è quello da cercare di cogliere.. eppure si è sempre a parlare di "effetti speciali"... di voler riconoscere gli altri..
mentre si evade il riconoscimento di se stessi

ciao
atisha is offline  
Vecchio 13-07-2007, 10.53.08   #6
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: U.G ci da delle coordinate per sapere chi è illuminato.

Atisha:L'illuminazione è uno stato interiore..
è quello da cercare di cogliere.. eppure si è sempre a parlare di "effetti speciali"... di voler riconoscere gli altri..
mentre si evade il riconoscimento di se stessi


Sono piu' che d'accordo..chissa' perche' questo bisogno di gossip intorno agli Illuminati DOC..
Noor is offline  
Vecchio 13-07-2007, 10.53.44   #7
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Riferimento: U.G ci da delle coordinate per sapere chi è illuminato.

personalmente mi paiono delle grosse "panzane" ad "effetto speciale"

ciauzz
turaz is offline  
Vecchio 13-07-2007, 11.19.39   #8
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Riferimento: U.G ci da delle coordinate per sapere chi è illuminato.

Io però quando ho avuto il dono di provare quello che ho provato non sapevo più cosa fosse un'erezione.

Tant'è che mi sono spaventato (non sapevo ancora se in famiglia eravamo al completo quanto a figli) e sono dunque andato a cercare se il fenomeno che mi stava capitando era in qualche modo contemplato dal sapere umano.

Lo era.

Il suo nome è climaterio.
freedom is offline  
Vecchio 13-07-2007, 11.23.50   #9
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Riferimento: U.G ci da delle coordinate per sapere chi è illuminato.

Si però...scusatemi...
Qui mi rifaccio alla logica dell'amico Zenzero...siccome le vostre abitudini sessuali sono/saranno normali (ve lo auguro) allora ciò che ha detto questo Grande Illuminato risulta addirittura una baggianata...
...per poi magari scoprire fra qualche anno, con l'avvento della pace dei sensi, che in fondo in fondo una baggianata non era...

Mica potete fare gli illuminati contando prima quanti soldi avete in tasca…

…che il sesso sia stato sempre bistrattato da qualsiasi forma di spiritualità non v’è dubbio. Si dovrebbe comprendere appieno questo motivo…

Nel frattempo vi lascio la vostra casta illuminazione e me ne vò a far sesso

maxim is offline  
Vecchio 13-07-2007, 11.34.29   #10
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: U.G ci da delle coordinate per sapere chi è illuminato.

Eppure e' semplice.
Se non c'e' piu' dualita', quindi non c'e' piu' un soggetto e un oggetto, come e' possibile funzionare come prima?


Atisha, ma hai letto tutto il testo delle parole di U.G.?

Personalmente ho apprezzato molto queste frasi:

You are just an animal, but you are not ready to accept that. You are not more intelligent than the other animals.

So don’t be a damned fool! Go and make money.

Ultima modifica di Yam : 13-07-2007 alle ore 12.56.15.
Yam is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it