Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 03-10-2007, 19.56.10   #1
roberto471981
Ospite
 
L'avatar di roberto471981
 
Data registrazione: 03-10-2007
Messaggi: 0
ama gli altri come ami te stesso

Nella verità e nel dolore ci sono e ti riscopro, ti cerco e la neve mi bagna i piedi, mentre cammino per il sentiero, il suo sapore è dolce come i tuoi baci, e i tuoi baci mi danno la possibilità di poter condividere con te il ciclo della vita del mondo che è come un sole di luce che nei tuoi capelli risplendono la verità che cerco. Nei tuoi occhi rivedo me e mi sfiorano ricordi del passato; siete di nuovo voi, tu padre e tu madre, che negli anni mi avete cresciuto e con i vostri abbracci più forte reso mi avete, per portare amore a chi dalle ombre del passato più non riesce a sollevarsi.
Ed ecco, io ti cerco verità, ti cerco per portare alla realizzazione di un sogno d'amore, un sogno chiamato pace e fratellanza che in esso porta i colori della candida rosa, rossi come la passione, che con il suo dolce torpore darà alle persone, che soffrendo stanno, un'enorme forza di volontà nel vivere la vita.
Alla fine di tutto pensiamo di essere soli, ma in realtà l'ala di un angelo vicino ci è, e con esso tutto è possibile fare, tutto è possibile ritrovare. Ritrovare il cuore nostro o altrui ? è questa la domanda; è nel cuore la risposta al quesito; se avremo fiducia nella speranza, sarà possibile tutto perchè questo è ciò che noi avvertiamo, ciò che Dio vuole dirci.
Quando ti cerco non ci sei, ma è un'illusione mentale, in realtà tu sei dappertutto, ed ovunque io vada, tu mi segui e mi fortifichi, anche quando sbaglio, e nel male fatto trovare sempre la risposta ai miei errori, perchè tu qui sei, e nel dove e nel quando in te non vi è distinzione, percui "sei" in ogni istante, nel tuo creato.
Non farti illudere da false speranze, da falsi capi, da false promesse, coloro che sempre vicini ti sono stati sono i tuoi genitori e i tuoi amici più cari, e nel dubbio che un serpente possa insinuarsi in te prova a guardarti meglio dentro e lì troverai la risposta.
La risposta è in ogni cosa.
roberto471981 is offline  
Vecchio 04-10-2007, 19.00.42   #2
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Talking Riferimento: ama gli altri come ami te stesso

E' molto bello quanto hai scritto... purtroppo però alcune cose che forse dovrebbero venire spontaneamente dall'essere umano spesso non si verificano nella realtà, molti fattori condizionano la nostra esistenza.

Citazione:
Originalmente inviato da Roberto471981:
siete di nuovo voi, tu padre e tu madre, che negli anni mi avete cresciuto e con i vostri abbracci più forte reso mi avete, per portare amore a chi dalle ombre del passato più non riesce a sollevarsi

... ... ...

Non farti illudere da false speranze, da falsi capi, da false promesse, coloro che sempre vicini ti sono stati sono i tuoi genitori e i tuoi amici più cari, e nel dubbio che un serpente possa insinuarsi in te prova a guardarti meglio dentro e lì troverai la risposta.


Mi riferisco ad esempio ai "genitori"... non tutti sanno esserlo.
Ovvero non tutti i genitori sanno essere esempio di Amore o dare forza ai figli.
Avere accanto, sin da piccoli, delle persone che ti "mostrino" come si possa manifestare Amore, sicuramente sarà di aiuto per poter manifestare a propria volta Amore verso gli altri.
Ma personalmente mi è capitato di notare situazioni diverse da questa, cioè figli con una meravigliosa capacità di amare di fronte a genitori che lasciano molto a desiderare... ( tutto questo è molto "terreno" ma ha una sua rilevanza )
...per questo motivo mi sono spesso chiesta se forse non si "nasca" già "predisposti" ad amare gli altri ( come noi stessi )... chissà..

I mio puntino di vista è che se amiamo un altro meno di noi stessi vuol dire che non amiamo, perché l'Amore vero non contempla il "meno" né il "più"... o si ama o non si ama!


veraluce is offline  
Vecchio 05-10-2007, 12.54.58   #3
vero
Ospite abituale
 
L'avatar di vero
 
Data registrazione: 29-08-2007
Messaggi: 89
Riferimento: ama gli altri come ami te stesso

Citazione:
Originalmente inviato da roberto471981
Alla fine di tutto pensiamo di essere soli, ma in realtà l'ala di un angelo vicino ci è, e con esso tutto è possibile fare, tutto è possibile ritrovare. Ritrovare il cuore nostro o altrui ? è questa la domanda; è nel cuore la risposta al quesito; se avremo fiducia nella speranza, sarà possibile tutto perchè questo è ciò che noi avvertiamo, ciò che Dio vuole dirci.
Quando ti cerco non ci sei, ma è un'illusione mentale, in realtà tu sei dappertutto, ed ovunque io vada, tu mi segui e mi fortifichi, anche quando sbaglio, e nel male fatto trovare sempre la risposta ai miei errori, perchè tu qui sei, e nel dove e nel quando in te non vi è distinzione, percui "sei" in ogni istante, nel tuo creato.
La risposta è in ogni cosa.

L'amore è in ogni dove,anche e sopratutto dove talvolta non lo cogliamo nemmeno,ci lamentiamo di non trovarlo al'esterno,quando lo rinchiudiamo in noi,facendoci da censore e impedendogli di fluire..
L'amore non è limitativo,né ai cari,né alla famiglia,l'amore è ovvunque,e se lo sentiamo in noi,se lo custodiamo come un fiore,potrà sbocciare verso tutto e tutti,se solo non lo vogliamo dirigere,perché l'amore è vita,e la vita va da sé..
I genitori non hanno nessuna colpa,hanno ereditato il fardello dai loro genitori..agiscono inconsapevolmente...è difficile essere genitore...non esiste nessun manuale...
vero is offline  
Vecchio 05-10-2007, 13.27.43   #4
roberto471981
Ospite
 
L'avatar di roberto471981
 
Data registrazione: 03-10-2007
Messaggi: 0
Riferimento: ama gli altri come ami te stesso

nel lungo percorso della vita traccio un sentiero e ritrovo me stesso perduto nel corso del tempo dove lì a trovarmi c'è il sole che risplende dentro al mio cuore e come un bagliore mi fa sentire vivo, vivo come questa vita che gira inarrestabile e inarrestabile è la mia forza d'animo che combatte contro tutti e tutto per rendere un sorriso ai miei genitori, che in tutta la loro vita hanno confidato in me e in un futuro condivisibile; l'amore è tanto ma le difficoltà si susseguono e le montagne ogni giorno più ardue sono da scalare, ma è questo è il sentiero che sto scegliendo e tutto dun tratto vedo te e ricomincio a sognare per un dono, la vita, che è preziosa, preziosa quanto lo scorrere del tempo che con la sua falce pronto a fermare il nostro percorso condiviso insieme a te, oh angelo, che ti sei posato sulle mie ali spezzate dal dolore, ed alla fine di tutto questo vissuto ritrovo te, ritrovo me, e tutto il ciclo vitale ricomincerà con una certezza. che ci sei tu.
roberto471981 is offline  
Vecchio 05-10-2007, 14.56.18   #5
cici
Ospite
 
L'avatar di cici
 
Data registrazione: 17-07-2007
Messaggi: 6
Riferimento: ama gli altri come ami te stesso

Si....amare gli altri ...
ma ci siamo mai chiesto se gli alti fanno la stessa cosa?no non credo, pke se no questo mondo diventerebbe troppo bello ma purtroppo non bisogna illudersi xke non succedera mai
qui nessuno rispetta nessuno,gelosia,epocrisia,ricc hezza,è se solo ci provi ad essere un pò gentile è disponibbile che subbito cercono di prenderti in giro si proprio cosi
cici is offline  
Vecchio 05-10-2007, 15.47.29   #6
roberto471981
Ospite
 
L'avatar di roberto471981
 
Data registrazione: 03-10-2007
Messaggi: 0
Riferimento: ama gli altri come ami te stesso

bisogna amare indistintamente da quello che pensano gli altri, perchè l'importante nella vita è dare anche senza necessariamente ricevere nulla in cambio. il mondo è molto duro e certe volte vorremmo sbattere la testa contro il muro tante di quelle volte da non svegliarci più per la sofferenza che ci arreca, ma l'importante è trovare il proprio senso dell'esistenza, e trovandolo si starà meglio con se stessi e con gli altri. non tutti ti aiutano, ma dando ed essendo umili in questa società, anche se non sembra ai nostri occhi che il nostro operato sia influente e possa cambiare le cose, in realtà noi mettiamo un granello nell'ingranaggio della vita che realmente cambia le cose nel mondo, lentamente anche se in prima veduta non ce ne accorgiamo. è un procedimento lento ma il cambiamento avverrà abbi fiducia nelle tue potenzialità e negli altri.
roberto471981 is offline  
Vecchio 05-10-2007, 17.49.35   #7
vero
Ospite abituale
 
L'avatar di vero
 
Data registrazione: 29-08-2007
Messaggi: 89
Riferimento: ama gli altri come ami te stesso

Citazione:
Originalmente inviato da roberto471981
bisogna amare indistintamente da quello che pensano gli altri, perchè l'importante nella vita è dare anche senza necessariamente ricevere nulla in cambio. ma l'importante è trovare il proprio senso dell'esistenza, e trovandolo si starà meglio con se stessi e con gli altri. non tutti ti aiutano, ma dando ed essendo umili in questa società, anche se non sembra ai nostri occhi che il nostro operato sia influente e possa cambiare le cose, in realtà noi mettiamo un granello nell'ingranaggio della vita che realmente cambia le cose nel mondo, lentamente anche se in prima veduta non ce ne accorgiamo. è un procedimento lento ma il cambiamento avverrà abbi fiducia nelle tue potenzialità e negli altri.


Con cio' concordo..davvero moltissimo,essendomene accorta di persona,l'essere sereni con se stessi,accettarsi e volersi bene cambia la percezione di chi incontriamo..versa amore...e riceverai amore..
senza mai aspettarne nulla in cambio...l'amore è un dono,nessun debbito da chi lo riceve,a me fa espandermi il dono agli altri...
vero is offline  
Vecchio 05-10-2007, 17.58.05   #8
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Riferimento: ama gli altri come ami te stesso

Citazione:
Originalmente inviato da Vero:
I genitori non hanno nessuna colpa,hanno ereditato il fardello dai loro genitori..agiscono inconsapevolmente...è difficile essere genitore...non esiste nessun manuale.

Hai pienamente ragione Vero , ma è talmente triste alcune volte essere figli ed ereditare a propria volta il fardello che già grava sulle spalle dei genitori, che poi è logicamente una eredità che ci si tramanda da chissà quanti anni ( genitori, nonni, bisnonni etc )... si spera sempre di essere coloro che fermeranno questo circolo vizioso ( per chi ovviamente vive questo tipo di esperienze )... per cui lungi da me accusare chi ci ha messo al mondo (anzi a loro un grazie di cuore ), ho riportato soltanto una constatazione dei fatti dal mio punto di vista, per il resto credo che quanto più una persona non riesce a manifestare amore tanto più avrebbe "bisogno" di farlo... è una sorta di liberazione!
Cosa ci si rimette a voler bene agli altri? A me risulta più "faticoso" non-voler-bene a qualcuno !

Un abbraccio a voi!
veraluce is offline  
Vecchio 06-10-2007, 10.49.28   #9
roberto471981
Ospite
 
L'avatar di roberto471981
 
Data registrazione: 03-10-2007
Messaggi: 0
Riferimento: ama gli altri come ami te stesso

in un cespuglio di rose rosse sento il tuo profumo e immensamente divieni di nuovo mia, poi mi sfuggi ed ecco io che in quell'istante rimasi fermo, ritrovo il silenzio e con esso la notte che con la sua immutabilità porta la stanchezza e nasconde gli innamorati che col nascere di un nuovo giorno le memorie passate riporta in mente e con esse il mattino che evrrà.
roberto471981 is offline  
Vecchio 07-10-2007, 12.03.27   #10
roberto471981
Ospite
 
L'avatar di roberto471981
 
Data registrazione: 03-10-2007
Messaggi: 0
Riferimento: ama gli altri come ami te stesso

nella vita tutto ha un senso e quel senso ha senso in noi e negli altri, come se tutti fossimo collegati; in realtà la nostra è una rete fitta di relazioni, una rete di cui noi facciamo parte anche se qualche volta lo siamo incosciamente. per questo anche se un piccolo passo di una piccola persona è stato fatto, quel gesto fa girare gli ingranaggi di tutta la fitta rete di relazione di cui facciamo parte e ci rende partecipi del vivere comune di tutti condividendo dolore e passione.
amare significa anche dare anche se talvolta non si è ricambiati o si è trattati male, alla fine è più difficle dare amore, senza chiedere nulla in cambio, che semplicemente ricevere oggetti e affetti interessati.
non sempre si ha la forza di dare senza interesse, certe volte noi pretendiamo sempre di più, e, questo, è sbagliato perchè nella vita si riceve quello che si da, la vita stessa ti da quello che tu hai dato.
roberto471981 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it